Anno 7°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Minniti (Lega): "Manifestazione a favore del ddl Zan oltraggio al buonsenso"

venerdì, 31 luglio 2020, 11:30

Vi è un paese in cui viene prorogato lo stato di emergenza in assenza di emergenza per consentire l’emanazione di DPCM lesivi dei diritti costituzionali, nello stesso Paese, il leader dell’opposizione viene mandato a processo con l’accusa di sequestro di persona che a dir poco è una carognata e si manifesta a favore di leggi liberticide finalizzate a reprimere il dissenso e a tutelare alcuni cittadini più di altri. Questo paese - afferma il capogruppo della Lega Giovanni Minniti - non si trova né in Sudamerica né nel continente africano ma nella libera (si fa per dire) Europa.

Il Paese in questione è l’Italia alle prese con una grave crisi economica laddove, qualcuno, trova il tempo per manifestare contro presunte discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere. Ho già avuto modo di affermare - spiega Minniti - che i comportamenti discriminatori nelle loro varie declinazioni sono già adeguatamente sanzionati dalle leggi vigenti sicchè è roba da matti introdurre una tutela giuridica rafforzata a favore di determinate categorie di soggetti solo sulla base del loro orientamento sessuale circostanza, questa, che introduce un ingiustificato “privilegio” rispetto ad altri con conseguente violazione del principio costituzionale di uguaglianza.

Il DDL Zan- Scalfarotto, pertanto, è una forma di discriminazione al contrario, una pericolosissima boiata giuridica che vuole punire con il carcere non i concreti comportamenti discriminatori (già sanzionati) ma coloro i quali esprimono dissenso verso i modelli gender e LGBT e si esprimono a favore dei modelli tradizionali di famiglia e affettività. Lo scorso 16 luglio ho protocollato una mozione per chiedere al Consiglio Comunale di Lucca di esprimersi contro il DDL Zan- Scalfarotto; lo scorso anno ho presentato una mozione per chiedere al Comune di ritirare l’adesione alla Rete READY; ho biasimato la partecipazione ufficiale del Comune a varie manifestazioni pro gender come quella tenutasi a Pisa ed altro ancora. Alla luce di quei precedenti, se passa il DDL in questione dovrò cercare un ottimo avvocato penalista ma non arretrerò di un millimetro nella mia posizione a tutela dei valori non negoziabili conclude Minniti.

Commento di Aldo Grandi: caro Minniti ha perfettamente ragione. Vedremo cosa diranno i genitori che, nei prossimi anni, si vedranno i figli tornare a casa dopo aver ricevuto lezioni di teoria Gender. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 6 agosto 2020, 12:47

Riapre il Cantiere Giovani a Lucca con posti limitati e su prenotazione

Riapre il "Cantiere Giovani" anche se con limitazioni di spazi disponibili, numero di accessi alla struttura, nonché con obbligo di prenotazione dei posti


giovedì, 6 agosto 2020, 11:51

Regionali, Conflavoro incontra Galletti: “Fondo perduto e piano investimenti per imprese”

Una delegazione di Conflavoro Pmi Toscana ha incontrato nella sede associativa di Firenze Irene Galletti, candidata alla presidenza della Regione per il Movimento 5 Stelle


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 5 agosto 2020, 16:28

Martinelli: "Imu alle stelle, amministrazione spreme la città"

Lo ha dichiarato il capogruppo di centrodestra Marco Martinelli durante la commissione bilancio dove ha attaccato pesantemente la politica economica dell’amministrazione Tambellini


mercoledì, 5 agosto 2020, 15:56

Parco della Rimembranza di Mutigliano, Barsanti: "Più vicina la possibilità di un suo restauro"

Il consigliere di opposizione ha portato in aula, per la seconda volta, una mozione che chiede il restauro del monumento in vista del centenario della sua costruzione


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 4 agosto 2020, 18:37

Bernicchi (Fisascat Cisl): "Soddisfatti per la risoluzione della vertenza Cup"

Nuovi sportelli 'polifunzionali' al Cup ospedaliero, con modalità operative ancora da mettere a fuoco. Ma almeno la svolta per i 50 lavoratori c'è, come conferma Giovanni Bernicchi, segretario Fisascat Toscana Nord, che stamani era alla firma per 13 nuovi contratti di altrettanti lavoratori che passeranno alla multiservizi 'Formula'


martedì, 4 agosto 2020, 17:55

Endometriosi, consiglio approva mozione Martinelli

Endometriosi: approvata all'unanimità dal consiglio comunale di Lucca mozione Martinelli per sensibilizzare la cittadinanza sulla malattia