Anno XI

giovedì, 21 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Gli ex candidati sindaco: "Il comune si dimentica dello sport, solidarietà alle associazioni"

sabato, 1 agosto 2020, 16:02

"Deve far riflettere la lettera di molti esponenti delle associazioni sportive, ma addirittura di federazioni, che si sono rivolte al sindaco, alla giunta e ai soli consiglieri comunali di maggioranza per chiedere che non venga dimenticata una promessa elettorale sulla palestra Bacchettoni e non solo". Lo sostengono in una nota congiunta i tre ex candidati sindaco Remo Santini, Massimiliano Bindocci e Fabio Barsanti.

"Le considerazioni da fare sono almeno tre - spiegano -. Il problema dell'impiantistica sportiva a Lucca resta drammatico ed oltre a concessioni anomale e regolamenti "fuffa" i problemi sono irrisolti, anzi peggiorati: si pensi a molti campi sportivi, a diverse palestre ancora inutilizzate (S.Alessio, San Lorenzo a Vaccoli, ed altre ancora), ma anche a tutti i limiti di quelle utilizzate male, ed anche sull'assegnazione degli impianti molto ci sarebbe da dire".

La seconda considerazione riguarda proprio la Bacchettoni. "Fa sorridere, per non piangere, perché è stata promessa a tutti, crediamo che dire di sì a ognuno significhi prendere in giro le associazioni ed i cittadini - proseguono i tre ex candidati sindaco -. Per quanto riguarda la lettera poi, ci stupisce che sia stata indirizzata solo alla maggioranza di centrosinistra, con tanto di dichiarazione di averla sostenuta alle scorse elezioni. Ci piacerebbe chiedere agli atleti, alle famiglie, ai vertici delle varie federazioni se sono d'accordo, oppure se la scelta è dettata dai timori di perdere spazi o avere ritorsioni da parte dell'amministrazione Tambellini". Barsanti, Bindocci e Santini esprimono comunque comprensione e solidarietà alle associazioni sportive lucchesi che hanno firmato l'appello, "perché comprendiamo la paura e condividiamo le critiche sugli impianti e sulla Bacchettoni in particolare".

E concludono: "Tornando al merito, come consiglieri ex candidati sindaco abbiamo chiesto una commissione lavori pubblici sull'impiantistica sportiva e ci apprestiamo a chiedere un consiglio comunale straordinario da tenersi in settembre, invitando ad intervenire proprio tutte le associazioni sportive e le federazioni locali, di ogni colore esse siano, ma per noi lo sport è neutro ed indipendente dalla politica: un consiglio comunale straordinario sulla situazione dell'impiantistica sportiva a Lucca e sulla Bacchettoni, sia per affrontare il problema sia per rivendicare trasparenza".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 21 gennaio 2021, 17:11

In consiglio la salvaguardia della biblioteca statale

Sarà questo l'ordine del giorno al prossimo consiglio comunale di Lucca previsto per martedì. La proposta arriva dal consigliere Massimiliano Bindocci


giovedì, 21 gennaio 2021, 16:31

Bianucci: "Occorre un impegno sempre maggiore per la qualità dell'aria, ma evitiamo strumentalizzazioni politiche"

Lo sottolinea il presidente della commissione lavori pubblici ed ambiente del comune di Lucca, Daniele Bianucci, rispondendo alle ultime dichiarazioni del Comitato Vivere il Centro storico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 gennaio 2021, 20:37

Nisini (Lega): "Il Governo stanzia risorse per i centri di islamologia, ma non trova fondi per tenere in vita il patrimonio librario"

"Il Governo non trova fondi per tenere in vita la biblioteca statale di Lucca, ma è riuscito a trovare due milioni e mezzo di euro per sostenere la creazione di una biblioteca islamica a Palermo"


mercoledì, 20 gennaio 2021, 15:41

"Lucca dopo il Covid": si farà un consiglio comunale straordinario aperto chiesto dalle opposizioni sul rilancio della città

L'ex candidato sindaco Remo Santini primo firmatario insieme a Giovanni Minniti (Lega), Marco Barsella (Lei Lucca), Massimiliano Bindocci (Movimento 5 Stelle), Fabio Barsanti (Difendere Lucca), Serena Borselli e Alessandro di Vito (lista civica SìAmoLucca)


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 20 gennaio 2021, 15:02

La questione Vicolo San Carlo approda in consiglio comunale. Bianucci: "Si replichi l'esperienza del centro commerciale e ed economico naturale di Via Chiasso Barletti"

La questione di Vicolo San Carlo, in Centro storico, approda in Consiglio comunale. E' stato il consigliere Daniele Bianucci a porre il tema, durante l'ultima assemblea, con una apposita raccomandazione


mercoledì, 20 gennaio 2021, 14:53

L'amministrazione presenterà un progetto sull'ex Oleificio Borella

L'amministrazione presenterà un progetto sull'ex Oleificio Borella nell'ambito del Programma innovativo per la qualità dell'abitare. La giunta Tambellini nella seduta di ieri sera ha approvato le linee di indirizzo a cui dovrà attenersi la proposta che avrà al centro la casa