Anno 7°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Fazzi: “Il rientro a scuola è un esempio di come si possa lavorare insieme"

martedì, 15 settembre 2020, 13:04

"Migliaia di alunni e studenti sono rientrati a scuola dopo sei lunghi mesi di lontananza. Un ritorno, questo, che è stato preparato da tutti, istituzioni, famiglie, dirigenti scolastici, insegnanti e personale delle scuole nel migliore dei modi, mettendo una cura particolare per consentire ai bambini e ai ragazzi di poter accedere alle loro aule -luoghi di apprendimento, di cultura e cittadinanza- in piena sicurezza". Con queste parole interviene la candidata capolista PD al Consiglio Regionale Francesca Fazzi che due settimane fa aveva discusso in una tavola rotonda animata da molti qualificati esponenti del settore i dedicati i temi della scuola.

"Credo che si debba essere orgogliosi di quanto è stato fatto e si sta facendo a ogni livello, dal Governo alle Regioni, passando per le Province e i Comuni, fino alle singole scuole e alle famiglie – afferma Francesca Fazzi. - Ritengo anche che ci sia molto da imparare da quanto sta accadendo in questi giorni nella scuola, dove le migliori energie e la fiducia di tutti vengono convogliate verso lo stesso fine. Da questo esempio dobbiamo trarre spunto per impostare un metodo di lavoro da estendere agli altri ambiti -dal sociale alla cultura, alla sanità, allo sviluppo economico, all'ambiente- perché solo collaborando, anche partendo da istanze, idee e punti di riferimento differenti, potremo dare gambe a progetti e soluzioni innovative, così come richiede la situazione eccezionale che stiamo vivendo dopo l'ondata d'urto del Covid-19.

La scuola è dunque un esempio virtuoso da seguire, e non poteva essere altrimenti, in un Paese civile che ha fatto dell'istruzione uno dei pilastri portanti del proprio sviluppo, sancito e garantito anche a livello costituzionale. L'articolo 34 garantisce una scuola aperta a tutti, come luogo dove si diventa cittadini consapevoli e dove si forma la classe dirigente del futuro. Per rendere effettivo questo diritto sono previsti strumenti quali borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze. In questo ambito, essenziale, rientra l'assegnazione delle ore di sostegno ai bambini e ai ragazzi con disabilità, che attraverso la scuola prima, e il lavoro successivamente, costruiscono assieme alle famiglie il proprio percorso di crescita e di autonomia. Molto è stato fatto in questo ambito, ma molto resta ancora da fare. Le famiglie chiedono più attenzione e un numero più alto di ore dedicate al sostegno, per fare in modo che i loro figli possano frequentare la scuola assiduamente, al pari di tutti i loro coetanei. Una richiesta sacrosanta, che dobbiamo accogliere e fare nostra: è infatti una questione di civiltà, non solo di sensibilità. Nuovi fondi arriveranno dal Governo dedicati a queste tematiche e, se sarò eletta nel consiglio della Regione Toscana – conclude Francesca Fazzi - sarà mia cura presidiare questo ambito, per fare in modo che le nuove risorse vengano utilizzate per rendere i luoghi dell'istruzione e della cultura sempre più aperti a tutti e, a ognuno, secondo le proprie necessità didattiche ed educative".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tambellini

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


venerdì, 18 settembre 2020, 18:34

“La minoranza abbandonando il consiglio ha dimostrato di interessarsi solo a parole al futuro dell'ex opificio cittadino”

I capigruppo di maggioranza stigmatizzano il comportamento tenuto ieri sera dalla minoranza che fa capo a Barsanti, Santini e Bindocci, nel consiglio comunale chiamato ad approvare la variante che attribuisce nuove funzioni all'ex fabbrica di sigari


venerdì, 18 settembre 2020, 18:28

Bindocci (M5S) sulla Manifattura: "La maggioranza non ha un progetto per Lucca"

Il consigliere comunale Massimiliano Bindocci torna all'attacco sul tema della manifattura sostenendo come alcuni spazi della città dovrebbero restare prevalentemente pubblici e puntando il dito contro la maggioranza


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 18 settembre 2020, 17:35

L'omaggio alla città di Lucca del Maestro Veronesi

Oggi il Maestro Alberto Veronesi, candidato del Pd al Consiglio Regionale della Toscana, ha reso omaggio alla città di Lucca e l'ha fatto alla sua maniera: in musica! Video


venerdì, 18 settembre 2020, 15:01

Minniti (Lega): “Bisogna aumentare i rimborsi alle Misericordie”

Giovanni Minniti, candidato della Lega alle elezioni regionali critica la Regione Toscana sull’entità dei rimborsi alle Misericordie per la gestione dei punti di emergenza territoriale del tutto inadeguati in quanto i costi di gestione sono molto più alti


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 18 settembre 2020, 14:41

Manifattura, la Fondazione: "Dopo le gravi esternazioni, valuteremo il da farsi"

Così la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca in una nota stampa, a seguito delle polemiche intercorse durante il consiglio comunale di ieri


venerdì, 18 settembre 2020, 14:00

SìAmoLucca: "Variante ex Manifattura, dal comune iter improvvisato. No alla fretta nelle scelte"

Lo sostiene in una nota il gruppo consiliare di SìAmoLucca, che ha lasciato la seduta insieme agli altri componenti dell'opposizione