Anno XI

martedì, 2 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

La questione Vicolo San Carlo approda in consiglio comunale. Bianucci: "Si replichi l'esperienza del centro commerciale e ed economico naturale di Via Chiasso Barletti"

mercoledì, 20 gennaio 2021, 15:02

La questione di Vicolo San Carlo, in Centro storico, approda in Consiglio comunale. E' stato il consigliere Daniele Bianucci a porre il tema, durante l'ultima assemblea, con una apposita raccomandazione: "Per riqualificare il quartiere, si lavori a costruire un'alleanza tra il privato e l'amministrazione comunale, per replicare la felice esperienza già realizzata nella vicina via Chiasso Barletti".

"Con la mia raccomandazione ho voluto porre i riflettori su quanto è accaduto nei giorni scorsi in Piazzetta San Carlo, e ho voluto manifestare il sostegno all'iniziativa che ha intrapreso l'assessora allo sviluppo economico, Chiara Martini - spiega il consigliere Bianucci - L'intero Vicolo San Carlo rappresenta una delle aree più affascinanti della Città; ed è anche una zona in cui, costruendo un terreno di sinergie, si può pensare ad un rilancio, che sarebbe importante per tutto il Centro. Fino a non tanti anni fa, la zona era interdetta all'accesso del pubblico: e la sua riapertura fu accompagnata da un'iniziativa che coinvolse Enti, privati, organizzazioni di categoria, ma anche artisti ed espositori. Oggi è necessario provare ad avviare un processo simile a quello che già ha visto protagonista Via Chiasso Barletti: coi proprietari che, al fianco dell'Amministrazione comunale, hanno dato vita ad una formidabile occasione di ripartenza e riqualificazione. L'Amministrazione comunale è pronta e volenterosa a fare altrettanto qui: occorre naturalmente però partire dalla volontà dei privati, che debbono necessariamente essere pronti a reinserire i fondi all'interno del mercato immobiliare cittadino. Il Comune, da parte sua, può subito dopo assicurare un sostegno importante al rilancio: collaborando a promozioni, iniziative, che riescano finalmente a valorizzare un quartiere che oggi ha effettivamente molto bisogno di cura ed attenzione. Per questo, sono al fianco dell'iniziativa dell'assessora Martini: ovvero, finalizzata la creazione di un tavolo di lavoro, assieme ai proprietari, per costruire un piccolo centro commerciale ed economico naturale, che sappia aprire per la zona una prospettiva decisiva di riqualificazione".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 2 marzo 2021, 13:41

Ex manifattura, Santini: "Comune proroga i termini per valutare proposta Coima, ci avevamo visto giusto sulle criticità"

A rendere noto lo slittamento al 25 marzo è l'ex candidato sindaco Remo Santini, attuale capogruppo della lista civica SìAmoLucca in consiglio comunale


martedì, 2 marzo 2021, 11:06

Servizio Europa di area vasta: gestiti quasi due milioni di euro per i progetti realizzati dal territorio

Menesini: «Un servizio che rende ancor più evidente l'importanza del ruolo della Provincia come 'Casa dei Comuni'»


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 1 marzo 2021, 16:09

Capitale della cultura, FdI: "Scontro fuori dal tempo"

Così Fratelli d'Italia descrive la contesa tra Viareggio e Lucca per il titolo di città capitale della cultura 2024. Uno scontro che sta alimentando inoltre, le discussioni politiche sul destino dell'ex Manifattura Tabacchi


lunedì, 1 marzo 2021, 14:12

“Il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia in piazza a Lucca a fianco degli imprenditori e lavoratori”

Lo dichiara in una nota il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia al Comune di Lucca presente alla manifestazione di Piazza Napoleone indetta da Confcommercio Lucca -Massa Carrara e Confesercenti Toscana nord


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 28 febbraio 2021, 21:43

Italexit di Paragone apre anche a Lucca

Italexit, il partito politico sovranista e antieuropeista fondato da Gianluigi Paragone, si costituirà anche a Lucca


domenica, 28 febbraio 2021, 18:52

Ex manifattura, da sinistra 'attacco' a Tambellini per il progetto Coima-Fondazione

Rifondazione Lucca rivolge una domanda al sindaco Alessandro Tambellini chiedendo chiarezza su un aspetto fondamentale della questione ex manifattura