Anno XI

martedì, 20 aprile 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Salviamo la Manifattura: "Col suo voto il Pd regionale nega la parola ai cittadini"

giovedì, 25 febbraio 2021, 16:49

"Stupefatti, non crediamo che esista termine migliore. Siamo stupefatti del voto (o non voto) delle forze politiche in consiglio regionale in merito alla proposta di risoluzione avanzata dalla Lega e sottoscritta dai consiglieri del Movimento 5 Stelle in ordine alla valorizzazione del complesso ex Manifattura Tabacchi". Lo sottolinea il comitato Salviamo la Manifattura.

"La sola idea che si possa respingere, da parte del Pd e di Italia Viva (con l'astensione di Fratelli d'Italia) una risoluzione con la quale si chiedeva semplicemente di dare concretezza alle belle parole sulla "partecipazione" scritte dallo stesso legislatore toscano - spiega Salviamo -, promuovendo l'attivazione del percorso partecipato previsto dalla Legge Regionale Toscana 46/2013, ci provoca un misto di raccapriccio e di sdegno. Proprio quella forza politica che si è fatta vanto di promuovere ad ogni livello i percorsi di partecipazione dei cittadini all'attività della pubblica amministrazione, mostra con i fatti, alla prima occasione, di tradire le sue proprie parole. Attendiamo di vedere cosa accadrà in consiglio comunale, quando fra breve sarà discussa una identica mozione. Se è vero quanto afferma la consigliera Elisa Montemagni (e non abbiamo ragione di dubitarne), secondo la quale il voto contrario di un importante consigliere regionale del Pd, Valentina Mercanti, è stato motivato non con la contrarietà in sé alla attivazione del percorso partecipativo - conclude la nota - ma con la necessità che esso sia deciso ed attivato a Lucca dal consiglio comunale, vedremo se davvero il Partito Democratico Lucchese, e con esso le altre forze politiche democratiche che siedono in consiglio comunale, avranno almeno la capacità di far seguire alle belle parole di legge i fatti".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tuscania

toscano

auditerigi

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


martedì, 20 aprile 2021, 17:37

Al mercato Don Baroni arrivano gli artisti di strada

La giunta Tambellini ha approvato una delibera che definisce le postazioni e le modalità con cui potranno esibirsi. L'assessore Martini: "Molto importante in questa fase sostenere le iniziative che mirano ad arricchire gli spazi pubblici in completa sicurezza"


martedì, 20 aprile 2021, 17:35

Sanità, Fantozzi-Martinelli (Fdi): “Pochi vaccini e l’hub al Polo Fiere non apre”

“Pur avendo strutture idonee per una campagna vaccinale di massa l’inefficienza della Regione costringe il territorio ad andare a ritmo ridotto”


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 19 aprile 2021, 17:40

Ambiente: 182 sanzioni effettuate su abbandoni, mancata differenziazione e conferimenti impropri di rifiuti nei primi tre mesi del 2021

Frattanto alla polizia municipale arrivano due nuove foto-trappole in grado di 'vedere' anche al buio e di trasmettere le immagini in diretta alla centrale operativa. L'assessore Simi: "Prezioso lavoro quello effettuato sulla tutela dell'ambiente"


lunedì, 19 aprile 2021, 17:36

Manifattura Sud: l'opposizione chiede un confronto all'americana a Comune e Fondazione, aperto ai commercianti

Proposta di Lega, Forza Italia, SiAmoLucca, Difendere Lucca e Movimento 5 Stelle: incontro su zoom giovedì alle 21 in base alle ultime rivelazioni sul progetto


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 18 aprile 2021, 14:25

"Cittadella commerciale e appartamenti di lusso alla ex manifattura? Fuori la verità, subito"

Durissimo intervento di Sinistra Italiana: "Non posso credere che un centro sinistra possa arrivare fino a questo punto, non posso credere che il sindaco e la Giunta possano avere preso sul serio la proposta di fare nella Manifattura alloggi di prestigio, tra cui un mega appartamento di lusso da nababbi...


domenica, 18 aprile 2021, 14:17

Manifattura e partecipazione. La Lega: " Il Comune si nasconde, parliamo noi con la città"

"Le ultime rivelazioni sul progetto per la Manifattura Sud testimoniano che continua ancora ad esserci confusione su un progetto importante di riqualificazione della città". Lo sottolineano il capogruppo della Lega Giovanni Minniti ed i commissari provinciali e comunali Riccardo Cavirani e Salvadore Bartolomei