Anno XI

lunedì, 14 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

L'apprezzamento del Pci a Gottardo per le dimissioni da "Lucca Crea"

venerdì, 11 giugno 2021, 09:16

Il Partito Comunista Italiano – Sezione Lucca e Valdiserchio commenta  le dimissioni dal consiglio di amministrazione di "Lucca Crea" da parte di Aldo Gottardo.

"Non sappiamo con certezza - esordisce - le motivazioni che hanno fatto decidere ad Aldo Gottardo, esponente di primo piano di "Lucca per l'Ambiente", a dare le dimissioni dal Consiglio di Amministrazione di "Lucca Crea"; tuttavia diverse indiscrezioni che circolano ed alcuni fatti più volte esposti dallo stesso Gottardo, al quale vanno la solidarietà e l'apprezzamento della sezione lucchese del PCI, ci portano a fare alcune considerazioni".

"Aldo - spiega il Pci - è stato uno dei promotori delle iniziative che hanno portato Lucca a essere la prima città europea a misura di animale. E' stato in prima fila contro lo sfruttamento degli animali nei circhi facendo impegnare la Giunta Tambellini a disincentivarne la presenza. Un dato si può analizzare: l'allontanamento da parte di Tambellini dell'Assessore Marchini ha visto, non solo la sostituzione di un Assessore, ma un rimpasto completo delle deleghe all'interno della Giunta. Proprio le deleghe dell'ambiente e della transizione ecologica da Raspini sono passate alla Simi e su tali deleghe "Lucca per L'Ambiente" aveva concordato dei punti programmatici da attuare entro la fine della legislatura".

"Il cambio delle deleghe sull'ambiente - conclude - potrebbe essere il punto nodale delle dimissioni di Gottardo; "Lucca per l'Ambiente" ha visto solo un punto realizzarsi del programma che aveva stilato insieme al PD e l'avvicendamento delle deleghe sembra fatto apposta per non far ricadere su Raspini, probabile futuro candidato Sindaco del Pd, la colpa della mancata realizzazione del programma concordato. Cambiano gli orchestratori, da Tambellini a Raspini, ma evidentemente il rispetto degli accordi presi in campagna elettorale non è il fiore all'occhiello del PD lucchese. Di sicuro a perderci, come al solito, sono i cittadini".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


lunedì, 14 giugno 2021, 20:06

Taglio alberi per la pista ciclabile, ex candidati sindaco chiedono gli atti

Santini, Barsanti e Bindocci: "Tutti malati, o era una necessità per prolungare la corsia per bici lungo gli spalti? E perché l'abbattimento è avvenuto in piena nidificazione, ovvero nel periodo vietato per legge?"


lunedì, 14 giugno 2021, 14:35

Santini: "Mura, candidatura patrimonio Unesco possibile: si affidi lo studio a Imt"

L'ex candidato sindaco e capogruppo di SìAmoLucca: "Il consulente Ricca, in commissione consiliare, ha spiegato il percorso confermandone la fattibilità. Sul monumento non verrebbero posti ulteriori vincoli: ora il Comune attivi contatti anche con il Governo"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 14 giugno 2021, 11:35

Padiglione Covid a di Campo di Marte, attacca Lucca in azione Under 30

Lucca in Azione under 30 incalza duramente in merito alla situazione sanitaria lucchese, nello specifico sulla trasformazione del padiglione a di Campo di Marte


domenica, 13 giugno 2021, 08:50

Acquedotto del Nottolini: una proposta dei Riformisti

Francesco Colucci di 'Riformisti per Lucca Viva' interviene dopo che alcuni consiglieri comunali di Lucca e Capannori hanno lanciato la proposta di candidare l'Acquedotto del Nottolini come "Luogo del Cuore" 2022


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 12 giugno 2021, 18:30

Bruni (Mcl): “Tagetik-Music Innovation, due grandi opportunità da gestire e non perdere”

Il presidente dell'MCL (Movimento Cristiano Lavoratori), professor Moreno Bruni, interviene su Tagetik e Music Innovation parlando di due grandi opportunità


sabato, 12 giugno 2021, 17:01

Olivati (LC) sui furti a Sant’Anna: “Bene collaborazione tra comune e polizia”

Gabriele Olivati, consigliere comunale di "Lucca Civica" e vicepresidente della commissione urbanistica, interviene sulla sicurezza nel quartiere di sant'Anna, dopo che la polizia ha denunciato due persone per la devastazione di un campo della polisportiva