Anno XI

domenica, 19 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

SìAmoLucca al Pd: "Cura del decoro ai disoccupati, la nostra proposta è totalmente diversa"

martedì, 14 settembre 2021, 16:48

"Temevamo che il Pd non avesse capito nulla, purtroppo ne abbiamo l'ennesima riprova: ciò che proponiamo noi, ovvero formare squadre di disoccupati per occuparsi del decoro urbano che fa letteralmente acqua da tutte le parti, è totalmente diverso rispetto al progetto Ventaglio attivato dall'amministrazione comunale a partire dal 2018: è questo  partito re della mistificazione che si candida a governare la città per altri 5 anni?". 

A replicare è la lista civica SìAmoLucca. "Innanzitutto si parte dalla profonda diversità della modalità con cui andare a individuare queste persone, ovvero attraverso candidature che vengono presentate direttamente dai cittadini partecipando ad un avviso pubblico diramato dall'amministrazione  - spiega il gruppo consiliare -.  Un elenco che potrà essere poi trasmesso dal Comune ad una cooperativa che si aggiudicherà il servizio dopo aver espletato una gara anch'essa pubblica. Tutt'altra cosa rispetto a un'iniziativa meritevole, che secondo noi deve proseguire, come il progetto Ventaglio stesso, che invece si rivolge in particolare ai soggetti svantaggiati così come stabiliti ai sensi dell'articolo 112 del Decreto Legislativo 50/2016".

SìAmoLucca ribadisce anche altri aspetti. "Dispiace sinceramente, ma non ci stupisce, che il Pd abbia il paraocchi, non veda la disastrosa situazione in cui versano intere zone sia in centro che periferia - prosegue la nota - e voglia strumentalizzare il tema del lavoro. La nostra proposta è rivolta indistintamente a tutti coloro che sono iscritti all'ex Centro per l'Impiego e hanno una dichiarazione Isee con un basso indicatore, e va ad intercettare in maniera trasparente tutti coloro che sono in difficoltà a causa della crisi economica, non solo alcune categorie. Quindi un progetto più ambizioso che coinvolga tutti indistintamente, che possa ampliare decisamente la platea dei beneficiari andando a formare liste sulla base di chi si propone direttamente. E porti a formare squadre che di volta in volta potranno occuparsi anche di specifiche aree e monumenti, pensiamo ad esempio alle Mura. Insomma, squadre permanenti che svolgano un lavoro quotidiano, non saltuario. Un sistema differente rispetto a quello che ha portato in ben 3 anni a coinvolgere una trentina di disoccupati".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


sabato, 18 settembre 2021, 09:51

'Sinistra con' sostiene la candidatura di Francesco Raspini: "Competente e con lunga esperienza"

Sinistra con sostiene Francesco Raspini in vista delle prossime elezioni comunali: "E' un candidato molto competente e con lunga esperienza, a partire dalla gestione della macchina e delle procedeure amministrative"


venerdì, 17 settembre 2021, 17:26

SiAmoLucca: "Raspini e Vietina? Due facce della stessa medaglia"

A commentare gli ultimi sviluppi politici è la lista civica SìAmoLucca, impegnata da anni nel ruolo di opposizione e da sempre motore dell'alternativa


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 settembre 2021, 10:22

Per Lucca e i suoi paesi: "Luminara, si torni alle luci di cera"

Anche "Per Lucca e i suoi paesi" non ha gradito il passaggio alle luci a led per la Luminara e lancia un appello affinché si rimedi il prima possibile agli errori fatti


venerdì, 17 settembre 2021, 10:14

Comitato per S. Concordio: "Galleria Coperta, variante di luglio non migliorativa"

Il Comitato per San Concordio torna sul tema della Galleria Coperta dopo la variante di luglio del comune che ha, in parte, 'traslato' il tracciato entro i giardini delle scuole


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 settembre 2021, 09:08

Filippo Giambastiani entusiasta della festa di Ancora Italia

Dopo il successo ottenuto alla prima festa nazionale di Ancora Italia, ci saranno altri eventi in programma che vedranno la partecipazione dell’Orchestra Filarmonica e di “Puccini e la sua Lucca”: Filippo Giambastiani, in società con Andrea Colombini, racconta l’organizzazione della festa al Giusy Beach e svela qualche appuntamento futuro


venerdì, 17 settembre 2021, 08:42

Re Giorgio scende in pista e fa saltare il banco: si candida a sindaco di Lucca

Giorgio Del Ghingaro è affascinato dalle grandi sfide e quella della primavera 2022 è la più intrigante che abbia mai affrontato: dal 50 per cento di pochi mesi fa siamo già al 70 per cento. Ormai è fatta...