Anno XI

giovedì, 2 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Politica

SìAmoLucca: "Casa abusiva al campo nomadi, i lavori stanno andando avanti: colpo alla legalità"

lunedì, 18 ottobre 2021, 18:01

La lista civica: "In una settimana siamo già arrivati alla scialbatura dei muri, ma il Comune non interviene: perché lascia proseguire la costruzione? Attende che sia terminata? E' scandaloso".

"E' una settimana che abbiamo denunciato la partenza dei lavori per la costruzione di una casa abusiva al campo nomadi di via della Scogliera e, mentre il Comune ancora non prende provvedimenti, i lavori stanno proseguendo e si è già arrivati alla scialbatura dei muri esterni". A denunciarlo è la lista civica SìAmoLucca, che ancora una volta si chiede cosa attende il l'amministrazione a bloccare l'intervento.

"Stamani abbiamo svolto un nuovo sopralluogo e abbiamo scoperto che la realizzazione va avanti spedita, nonostante sia stato effettuato un sopralluogo della polizia municipale il giorno dopo la nostra segnalazione - spiega il gruppo di opposizione -. Oltre a ribadire il fatto che è clamoroso che ad avvisare su quanto sta accadendo siamo stati noi, a testimonianza di come l'amministrazione non abbia il polso di ciò che accade sul territorio, è lecito cominciare a pensare che c'è qualcosa che non va nell'atteggiamento della giunta: perché questo ritardo nell'intervenire? Già ci eravamo allarmati quando la scorsa settimana il Comune ci aveva risposto a mezzo stampa che a seguito della nostra segnalazione sarebbero stati attivati controlli e testuali parole 'se necessario verrà immediatamente emanata un'ordinanza di sospensione lavori e partirà la segnalazione all'autorità giudiziaria'. Ribadiamo il concetto: se non ci sono autorizzazioni a costruire come è stato appurato, visto che nell'alveo del fiume non si può intervenire a causa di stringenti vincoli urbanistici e paesaggistici previsti dalla legge, cosa si attende ancora? Che la casa sia terminata? E l'amministrazione lo sa che i lavori stanno andando avanti? Si attende dunque che l'abuso sia completato: anche in questo caso più che risposte,  ci attenderemmo un'azione concreta della giunta Tambellini. Quando sta avvenendo ha veramente dell'incredibile, strano concetto di legalità quello applicato dal Comune a seconda delle situazioni".


Questo articolo è stato letto volte.


bonito400

elettroKDM

lamm

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Politica


giovedì, 2 dicembre 2021, 12:40

Raspini dà il via alla campagna elettorale: mille firme a sostegno

Depositate stamani le firme a sostegno della candidatura di Francesco Raspini per le primarie del centrosinistra, in programma il 19 dicembre. Il numero massimo è stato raggiunto e ampiamente superato


giovedì, 2 dicembre 2021, 12:20

Scuola Paladini-Civitali, Fantozzi-Martinelli: "Promesse non mantenute dal Pd. Studenti e lavoratori costretti al disagio dei container"

Lo dichiarano il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, Vittorio Fantozzi, ed il capogruppo in consiglio regionale a Lucca, Marco Martinelli


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 2 dicembre 2021, 10:36

Bindocci: "Ma l’incontro con gli studenti è diventato uno spot elettorale?"

Il consigliere comunale di minoranza di Lucca, Massimiliano Bindocci, commenta l'incontro con i rappresentanti degli studenti al quale non è stata invitata l'opposizione


giovedì, 2 dicembre 2021, 08:55

Comitato S.Concordio: “Un fiume di cemento armato nel parco della Montagnola”

Il comitato di quartiere 'Per San Concordio' torna ad intervenire in merito alla Galleria Coperta e alla cementificazione avviata ieri


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 1 dicembre 2021, 20:05

Chiusure locali per mancato rispetto suolo pubblico, Barsanti (Difendere Lucca): "Metodi discutibili e provvedimenti esagerati"

Ancora un provvedimento riguardante il commercio, ancora critiche verso l'amministrazione comunale. Ad intervenire è il consigliere di Difendere Lucca Fabio Barsanti che, in apertura di consiglio comunale, ha giudicato i provvedimenti di chiusura (una decina) particolarmente gravi e presi con metodi da rivedere.


mercoledì, 1 dicembre 2021, 16:17

Manifattura, Santini invia diffida al Comune: "La vendita all'asta è irregolare"

Il capogruppo di SìAmoLucca: "Non ci sono i requisiti necessari richiesti dalle norme e dai regolamenti, la cessione non deve essere perfezionata"