Anno 7°

lunedì, 10 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Grano Salis

Ristorante Pizzeria -  Via Dante Alighieri, Lucca - tel 0583 1900093

Nicola Giannecchini è un imprenditore che, come tanti abitanti di questa città, ascolta prima di parlare e diffida prima di ascoltare. E’ intelligente, acuto, attento, gentile e, apparentemente, molto self-controlled. Chi lo conosce più da vicino, tuttavia, dice che, quando si arrabbia, è meglio stargli alla larga. Non è uno che impone la propria volontà, ma non sopporta chi interpreta questa assenza di prepotenza come una debolezza e non, invece, come un segno di rispetto.

Se gli chiedete perché faccia l’imprenditore vi risponderà che la molla di tutto è stata, da sempre, la passione, un po’ come se papà Viviano gli avesse trasmesso geneticamente il desiderio di fare per conto proprio senza avere nessuno lì a dirti cosa, quando e clome devi fare. “Finite le scuole superiori – racconta divertito – con mio padre decidemmo di iscriversi all’Università. Ma io gli spiegai che, dato un esame, se avessi capito che non era la mia strada, avrei smesso.

Così fu. Feci un esame dopodiché andai da mio padre e, senza tanti giri di parole, gli dissi che avrei anche potuto continuare, ma senza volontà né gioia perché non ne avevo voglia e che, al contrario, avevo voglia di iniziare a lavorare in azienda. Così feci e così fu che mi sottopose a un tirocinio durissimo, ma indispensabile”.

“Mio padre, Viviano Giannecchini – continua il proprietario del ristorante Grano Salis – si chiama Viviano e, almeno fino ai quarant’anni, ha lavorato con la Fiat occupandosi del reparto di tempi e metodi della produzione.

Poi, ma era sempre stato il suo desiderio, si licenziò e con i soldi della liquidazione aprì una azienda di servizi, di pulizia, la Viping, quindi allargammo il nostro impegno alla ristorazione fondando la Del Monte srl e aprendo, un anno fa, il ristorante Grano Salis.

E’ ovvio che tra queste realtà esiste una certa sinergia. Non è facile giocarsi le proprie carte partecipando a bandi di concorso pubblici che, con il passare del tempo, diventano sempre più competitivi e geograficamente estesi.

 

Questo vuol dire che, o ti adegui ristrutturandoti oppure sei costretto ad accontentarti del subappalto e a prendere le briciole. Cosa c’è che fa arrabbiare e indisporre noi imprenditori? Tante cose, a cominciare dalla consapevolezza di doverci scontrare con troppe lungaggini burocratiche e non soltanto. Certo, avrei potuto provare a fare un lavoro più tranquillo, ma non mi sarei sentito così partecipe come sono, invece, ora.

Perché sono diventato presidente dei giovani imprenditori della provincia di Lucca? Diciamo che è un modo per cercare di raggruppare persone che fanno la tua stessa attività e con le quali puoi confrontarti e scambiarti consigli e informazioni. C’è, inoltre, la speranza di poter portare avanti le proprie idee”.

“Il ristorante Grano Salis – conclude Giannecchini - è aperto tutti i giorni dall’ora di pranzo fino a metà pomeriggio e, quindi, dall’aperitivo alla cena inoltrata. Siamo chiusi solamente il lunedì sera. Da noi si possono gustare molte cose, a cominciare da una pizza fagtta con una lievitazione di ben 72 ore, dal pesce al sushi alla carne ai formaggi e a un’enoteca niente male. Provare per credere”.


Ricerca nel sito

Suncar Superammortamento