Anno 7°

lunedì, 17 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Pinelli

Pinelli, la storia di una pasticceria divenuta simbolo di qualita' e cortesia

pasticceria Pinelli - via Beccheria, Lucca - tel. 0583 496119

 

Chi non conosce o ha mai preso un caffè o un pezzo dolce o una pizzetta o ancora si è fatto fare un catering per qualche compleanno o altra festa alla pasticceria Pinelli di via Beccheria? A Lucca il Pinelli è un'istituzione, un luogo dove, nonostante lo spazio sia piuttosto ristretto, la mattina di ogni domenica e non soltanto, fare colazione è quasi un rito e allo stesso tempo un obbligo. Angela, Maria Pia, Simona, tutte dietro il bancone insieme ad Ademaro Cordoni, proprietario e attuale presidente della Confcommercio e alla moglie Renza Borelli, vera e propria anima della pasticceria, accolgono i clienti con un sorriso che invoglia ad entrare, che ti fa sentire a casa.

Renza Borelli e Ademaro Cordoni sono sposati da quarant'anni e proprio in questo anno di grazia 2010, per la precisione il 23 settembre, la coppia festeggerà i quarant'anni di matrimonio, un traguardo non facile da arggiungere e senz'altro prestigio sotto il profilo affettivo. Renza e Ademaro si sposarono a Viareggio nella chiesa di Sant'Antonio e da allora hanno vissuto fianco a fianco non solo nella vita di tutti i giorni, ma anche al lavoro, salvo un breve periodo in cui la moglie si occupava del negozio di abbigliamento per bambini ancora oggi situato in via Battisti e gestito dalla nipote. "Se litighiamo spesso? - si domanda Cordoni - Nemmeno tanto, anzi direi abbastanza raramente. Il nostro è ormai diventato un sodalizio più che collaudato". Quale il pregio maggiore di Renza Borelli? "L'essere e il rappresentare in tutti i sensi un misto di competenza e grazia insieme - dice il marito - E' una donna davvero speciale". E il maggior difetto di Ademaro? "Ne ho tanti che nemmeno saprei da che parte cominciare", risponde subito Cordoni, ma la moglie, più riflessiva, non ha dubbi: "Non riesce mai a dire di no a chi gli chiede qualcosa".

Ademaro è della Vergine e Renza del Toro. Segni affini? Chissà, per saperlo, magari, fate un salto al più vicino sito di oroscopi on line. "Quali sono i tre ingredienti principali per una unione duratura e felice? - va avanti il presidente Ascom - Innanzitutto ci deve essere un amore nato da un grande feeling. Poi una visione lungimirante della propria vita, non si deve pensare solo all'oggi, ma anche al futuro. Infine questo feeling iniziale non deve mai spegnersi". E gli ingredienti principali per la buona riuscita di una pasticceria come quella del Pinelli? "Innanzitutto un grande prodotto, parlo qualitativamente - spiega Renza Borelli - Poi una capacità straordinaria nel saper vendere e, quindi, saper stare a contatto con il pubblico, essere sempre gentili e competenti. Quindi una grande continuità, in sostanza non si può essere una meteora".

---


Ricerca nel sito