Anno 7°

venerdì, 14 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : pensieri rossoneri

Tutto in una settimana...

lunedì, 16 aprile 2018, 14:02

di luca borghetti

Importante successo esterno dei giovanotti rossoneri in quel di Gorgonzola che mette finalmente una pietra tombale sul pericolo play-out e rilancia velate speranze di corsa all'undicesima posizione utile per la post season.

I giovanotti non hanno oggettivamente faticato nemmeno più di tanto ad avere ragione di una spentissima ed irriconoscibile Giana ponendo fine alla serie nefasta di tre sconfitte su tre gare di campionato. La partita si è incanalata subito bene per la truppa di Lopez, scavando un gol piacevole ed inaspettato dell'enfant prodige Baroni, e sigillato poco dopo dal killer di Pisa quel Cecchini che forse con qualche infortunio/malanno in meno avrebbe sicuramente fatto un campionato diverso.

Comincia ora un piccolo minitorneo di due partite e sarebbe simpatico recitare quanto meno il ruolo del guastafeste e provare ad agganciare l'undicesima piazza, confidando anche in qualche inciampo, di dirette concorrenti, i finalini di stagione si sa in Legapro son come romanzi sceneggiati dove tutto ri€ntra in gioco.

Grande attesa anche sulla chiusura del sipario della telenovela dell'anno sul passaggio di quote che si dovrebbe materializzare entro giovedi prossimo. L'uomo barbuto è amante dei thriller e dei colpi di scena quindi l'attenzione è alta, ma non riusciamo francamente a comprendere gli scenari successivi se la cosa non dovesse andare a buon fine.

La tensione fra la tifoseria è palpabile, il fatto di tornare a lottare e ad essere di nuovo competitivi restituirebbe un po' di dignità e orgoglio a chi ha subito di tutto in questi anni. Ma veramente di tutto di più. Se si esclude la simpatica appendice del prossimo anno la Pantera è da oltre 15 anni che fra fallimenti e resurrezioni non compete per qualcosa di importante. Saremmo anche stanchini più di Forrest Gump.

Forza Ragazzi. Forza Pantera.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


giovedì, 13 dicembre 2018, 14:25

Recensione Holden Berlina Sportwagon

La Berlina Sportwagon è un'auto della società di produzione automobilistica Holden. Viene realizzata in Australia ed è classificata come vettura full-size. Viene realizzata in diverse versioni: 2 porte, 4 porte e 5 porte station wagon. Questo SUV è dotato di una serie di funzionalità attraenti e tecnologie aggiornate


martedì, 11 dicembre 2018, 18:37

Soffrire il freddo alle Chiavi d'Oro

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviataci dal Comitato di Gestione del Centro Chiavi d'Oro sulla difficile situazione ambientale della struttura che ospita le iniziative culturali e di altro genere a causa della mancanza di riscaldamento


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 11 dicembre 2018, 11:16

"Spostamento della farmacia a San Vito: un'occasione persa"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento del presidente dell'associazione "Il Tondo" Guglielmo Sonnenfeld sul recente spostamento di sede della farmacia comunale di San Vito


martedì, 11 dicembre 2018, 09:22

"Canile di Lucca, il festival delle contraddizioni e dell'ipocrisia"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera, a firma di Stefano Novelli, in cui si denuncia la situazione al canile di Lucca dopo le recenti decisioni prese dall'amministrazione comunale


lunedì, 10 dicembre 2018, 18:04

"Lascio la Fim Cisl, ecco perché..."

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, la lettera della sindacalista Narcisa Pellegrini in merito alla sua decisione di concludere la sua esperienza con la Fim Cisl


lunedì, 10 dicembre 2018, 17:59

"Pazza Lucca... amala..."

Pantera vietata ai deboli di cuore, per la seconda volta in una settimana ribalta il risultato negli ultimi dieci minuti finali e resta aggrappata al gruppone delle ultime senza mettere distanze incolmabili e che sarebbero pesate bao sulle giovani teste rossonere