Anno 7°

lunedì, 15 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Se volete aprite i porti, ma ospitateli a casa vostra!"

mercoledì, 13 giugno 2018, 13:50

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera firmata con cui l'autore difende l'attuale politica del ministro dell'Interno Matteo Salvini in materia di immigrazione:

Egr. dott. Grandi,

ieri si è svolta una manifestazione per solidarietà con la nave Acquarius con la dicitura "Aprite i porti".
Ovviamente tutti noi abbiamo diritto di manifestare per qualcosa, quindi rispetto chi non la pensa come me.
Rimango basito perché, come al solito, tutto si trasforma in politica.

Tutti ce l'hanno con Salvini perché? Ovviamente perché rappresenta una parte politica da distruggere, la Sinistra vorrebbe adottare metodi per mettere il bavaglio a chi non la pensa come loro.

Io, invece, desidererei che la Sinistra manifestasse ANCHE contro la Francia, la Spagna, l'Europa che a parole si sono dette solidali, ma che fino ad adesso non hanno fatto niente, Salvini ha fatto bene ad essere finalmente intransigente, la Lega ha vinto e sta vincendo le elezioni perché è chiara, oltre le parole fa anche fatti concreti.

Noi abbiamo dovuto subire, per colpa della Sinistra, l'invasione di disperati che venivano e continueranno probabilmente a venire da noi perché sanno che l'Italia è il paese del bengodi, dove tutto è permesso perché la Legge è forte con i deboli e debole con i forti.

Queste persone, riferendosi alla nostra città, bevono birre e si ubriacano anche sulle Mura, tirano pugni a donne ignare, spacciano, sono in ogni parcheggio a chiedere soldi e spesso aggrediscono gli ignari passanti soprattutto alle sortite o ai sottopassi, sanno che comunque la faranno franca, che la Legge è comprensiva perché loro, poverini, vengono da situazioni tragiche. Quindi non mi stupisce più niente delle sentenze bislacche che i giudici applicano per dare a loro pene lievi e spesso con l'immediata scarcerazione e con una pena simbolica.

Avrei voluto che in queste manifestazioni per i migranti si fosse levata anche qualche voce che chiedesse la certezza della pena, che si ricordasse delle persone violentate ed uccise dai clandestini nel nostro Paese, ma si pensa solo a colpire la Destra e chi la rappresenta. Comunque, passando di lì mentre queste persone manifestavano, sentivo i commenti sottovoce della cosiddetta maggioranza silenziosa che erano tutti a sfavore loro.

Mi auguro che Salvini ed il Governo che ci rappresenta considerino di più gli Italiani e meno questa massa di extracomunitari di cui solo il 5% ha diritto allo status di profugo. Se queste persone che ieri hanno manifestato non sono d'accordo con Salvini ospitino a casa loro i "non aventi diritto dello status di profugo" in modo da liberare risorse e soldi a chi ne ha veramente bisogno.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


scopri la Q3


Osteria Il Manzo


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


sabato, 13 ottobre 2018, 17:34

Lucca è solo business? Lettera aperta dei residenti nel centro storico al sindaco e a tutti i consiglieri

Riceviamo da 34 cittadini lucchesi e volentieri pubblichiamo una lettera aperta a sindaco e consiglieri di tutto lo schieramento politico, che ha per tema la richiesta di riequilibrare le esigenze dei residenti con quelle dello sviluppo commerciale e turistico della città


venerdì, 12 ottobre 2018, 17:00

"Riapre il Tenucci, per la città un segnale di riscossa"

Umberto Sereni, professore di storia e cultore della lucchesità, in occasione della riapertura del Tenucci in via Fillungo, prevista per sabato 13 ottobre alle 10, ha voluto buttare giù questa lettera aperta


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 10 ottobre 2018, 21:58

Riattivata ad ottobre la linea Piombino-Olbia, trasporterà merci e persone

La nota compagnia di trasporto via mare Moby ha annunciato ufficialmente che dal mese di ottobre verrà riattivata la linea Piombino-Olbia che sarà dedicata al trasporto di persone e merci


martedì, 9 ottobre 2018, 15:26

Clochard morto a giugno, ancora senza sepoltura

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione inviataci da un nostro abituale lettore che ci invita a lanciare un appello per reperire i soldi necessari alla sepoltura del clochard morto a giugno


martedì, 9 ottobre 2018, 11:41

Centro storico, discarica a cielo aperto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione fotografica ricevuta stamattina da un passante per via M. Rosi, che è rimasto tristemente sconcertato nel trovare, verso le otto, un forno a microonde abbandonato per strada accanto ad un cestino


lunedì, 8 ottobre 2018, 15:40

"Un lampo poi... il buio... "

Tifosi Rossoneri, la partita di ieri ha ahimè riportato tutto l'ambiente rossonero alla triste realtà che spesso la serie C cinicamente ci propone con regolare cadenza, la truppa di Favarin segna un passo indietro anzi due, e perde un'occasione notevole che era quella di distanziare il Cuneo nostro diretto concorrente...