Anno 7°

giovedì, 13 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

In vacanza da Roma, pagano solo due euro per una consumazione al tavolo del bar: "Siamo sbalorditi"

domenica, 12 agosto 2018, 21:02

di ubaldo de francesco

Sono piovuti a Lucca direttamente da Roma per una breve vacanza e non potevano immaginare di doversi meravigliare per il costo, decisamente umano, di una consumazione ad un tavolino del bar in piazza San Michele, all'esterno del locale.

"Non è la prima volta che veniamo a Lucca - spiega Ubaldo De Francesco, 57 anni, bancario - ma è la prima volta che restiamo così basiti. Sappiamo che a Roma la vita è piuttosto cara, ma che una consumazione al bar, fuori e al tavolino comodamente seduti, in piazza San Michele, costasse solo due euro, questo proprio non ce lo aspettavamo".

"Ci siamo messi a sedere e abbiamo ordinato due spume all'arancia - racconta la compagna Lydia Lama - Ci hanno portato anche delle patatine e delle noccioline. Quando mi sono alzata e sono andata alla cassa per pagare, mi sono sentita rispondere "Due euro". Ho risposto dicendo che eravamo fuori e a sedere, ma il prezzo non è cambiato. Che dire? A Roma è impensabile in pieno centro una cosa del genere".

Per la cronaca il bar è il Caffè del Mercato, in piazza San Michele 17.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


scopri la Q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


martedì, 11 dicembre 2018, 18:37

Soffrire il freddo alle Chiavi d'Oro

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviataci dal Comitato di Gestione del Centro Chiavi d'Oro sulla difficile situazione ambientale della struttura che ospita le iniziative culturali e di altro genere a causa della mancanza di riscaldamento


martedì, 11 dicembre 2018, 11:16

"Spostamento della farmacia a San Vito: un'occasione persa"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento del presidente dell'associazione "Il Tondo" Guglielmo Sonnenfeld sul recente spostamento di sede della farmacia comunale di San Vito


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 11 dicembre 2018, 09:22

"Canile di Lucca, il festival delle contraddizioni e dell'ipocrisia"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera, a firma di Stefano Novelli, in cui si denuncia la situazione al canile di Lucca dopo le recenti decisioni prese dall'amministrazione comunale


lunedì, 10 dicembre 2018, 18:04

"Lascio la Fim Cisl, ecco perché..."

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, la lettera della sindacalista Narcisa Pellegrini in merito alla sua decisione di concludere la sua esperienza con la Fim Cisl


lunedì, 10 dicembre 2018, 17:59

"Pazza Lucca... amala..."

Pantera vietata ai deboli di cuore, per la seconda volta in una settimana ribalta il risultato negli ultimi dieci minuti finali e resta aggrappata al gruppone delle ultime senza mettere distanze incolmabili e che sarebbero pesate bao sulle giovani teste rossonere


lunedì, 10 dicembre 2018, 15:51

"Chi sbaglia, bianco, nero o giallo che sia, deve pagare, a maggior ragione se è venuto a bussare alle nostre porte ed è stato accolto e aiutato"

Alessandro Ghionzoli, presidente dell'associazione Partecipazione e Sviluppo interviene in merito alle denunce e fermo per spaccio dei tre richiedenti asilo provenienti dalla tensostruttura della Croce Rossa di Lucca