Anno 7°

sabato, 19 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Forti con i deboli, deboli con i forti"

giovedì, 6 dicembre 2018, 08:48

di liano picchi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Liano Picchi, per il Coordinamento dei comitati della Piana, in merito all'emissione dell'ordinanza per impedire l'accensione di caminetti, stufe e circolazione dei mezzi diesel.

"Appena due settimane dopo l'approvazione del raddoppio delle emissioni concesse alla multinazionale del cartario DS Smith, i sindaci della Piana hanno emesso un'ordinanza per impedire ai propri cittadini l'accensione dei caminetti, delle stufe e la circolazione dei veicoli diesel.


Che i sindaci di Lucca Capannori e Altopascio che poco hanno fatto per impedire il via libera a questo scempio ambientale, solo oggi si ricordino che l'aria della Piana é malata é assai sconfortante.

Ma che ad emettere l'ordinanza sia lo stesso sindaco di Porcari, che tanto si é speso perché quest'azienda potesse raddoppiare fatturato ed emissioni, é a dir poco scandaloso.

Oggi i suoi cittadini dovrebbero rinunciare a scaldarsi con una risorsa rinnovabile ed economica come la legna per ingrassare le aziende che erogano gas proveniente dalla Libia e dalla Russia.

Dovrebbero lasciare la vecchia auto in garage e andare a lavoro a piedi o in bicicletta, o magari indebitarsi per comprare una nuova auto per mantenere l'aria nei parametri consentiti.

Quei parametri che pochi giorni fa sono stati volutamente ignorati quando c'era da permettere tonnellate di nuove emissioni e migliaia di autotreni in afflusso per un ampliamento che non ha portato neppure un solo posto di lavoro in più.

Questi novelli Robin Hood alla rovescia che tolgono ai poveri per aumentare i dividendi degli azionisti esteri non finiscono mai di sbalordirci.

E' di pochi giorni fa la notizia che i vigili di Porcari, in ottemperanza a disposizioni emesse dal comune che tanto ha a cuore la salute della popolazione, hanno multato un povero contadino che aveva avuto l'ardire di bruciare un po' di rovi nel proprio orto.

La vecchia storia si ripete forti con i deboli, ma deboli con i forti.

Visto però che all'azienda in questione per compensare il danno ambientale é stato chiesto di finanziare l'acquisto di un certo numero di alberi, abbiamo un suggerimento da dare a tutti quei cittadini che dovessero incorrere in una sanzione.

Comperate un abete, e dopo averlo addobbato per le feste natalizie piantatelo nel giardino, avrete sicuramente compensato molto di più l'inquinamento prodotto dal vostro caminetto, di quanto quest'azienda possa farlo piantando un bosco intero".

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


q3


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


venerdì, 18 gennaio 2019, 23:35

Bolsonaro, critiche a Tambellini: "Ma lei che dovrebbe essere il sindaco di tutti i lucchesi, riesce mai una volta a rappresentare tutta la collettività?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviata da un lettore a seguito dell'intervento di Alessandro Tambellini, sindaco di Lucca, a proposito della eventuale e non proprio gradita visita a Lucca del presidente del Brasile Jair Bolsonero


venerdì, 18 gennaio 2019, 23:22

Tutte le offerte di lavoro

Aziende e privati in cerca di web designer, stagista, camerieri, cuochi, animatori turistici, promoter, addetti consegne magazzino, gommista, addetta elaborazione buste paga e altre figure professionali


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 18 gennaio 2019, 17:32

Sardegna: tutti i consigli per una vacanza low cost

Tutti sognano, almeno una volta nella vita, di andare in vacanza in Sardegna. Infatti, l'isola, che è tra le più grandi del Mediterraneo, offre a chi la visita paesaggi favolosi ed un territorio quasi incontaminato


giovedì, 17 gennaio 2019, 15:48

Il Biscaro Sciolto e le firme per mantene' la poltrona al sindaco

L’altra sera mi ha telefonato Giorgino del Pirata che da anni, ormai, sta nel compitese. Andavamo a scuola insieme alle medie a Capannori (quando ancora si chiamavano così). Ci conosciamo da una vita...


giovedì, 17 gennaio 2019, 12:43

"Ridateci, di grazia, la carta d’argento"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Luciano Luciani in merito all'abrogazione dei parchi vantaggi offerti da Vaibus ai suoi clienti ultrasettantenni


giovedì, 17 gennaio 2019, 12:30

Ho lasciato la mia terrà perché...

Vi invitiamo a guardare il trailer del docufilm “Italia addio, non tornerò”, prodotto dalla Fondazione Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana e realizzato dalla nostra collaboratrice Barbara Pavarotti. Lo trovate in alto a destra. Perché vi chiediamo di vedere questo trailer? Perché ci piacerebbe ricevere, via mail, le vostre...