Anno 7°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

Cinema e piacere

giovedì, 7 febbraio 2019, 14:53

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera contenente la riflessione di una nostra lettrice sul cinema e sulla possibilità di vedere i film anche durante il giorno e non solo la sera: 

Anche quest’ultima domenica il sistema “monosala-multifilm” mi ha privato del film che desideravo vedere : Green Park, candidato all’Oscar, ma proiettato solo di notte.

Dicono che la gente non va più al cinema perché ormai, con Internet e altri sistemi, può vedere tanti film anche rimanendosene a casa.

Non credo proprio. Se così fosse, perché mai andare a cena fuori il sabato sera invece che restare comodi a casa ? E ancora, perché mai spendere tempo, soldi e fatica per viaggiare, quando basta entrare in Internet per visitare tutto il mondo senza spostarsi?

La verità è che è un piacere andare a cena fuori ; e non per niente gli spostamenti per vacanze si chiamano “viaggi di piacere“; ed è un piacere anche andare al cinema, dove si può gustare un buon film comodamente seduti in poltrona, stando raccolti in una sala buia e silenziosa.

Quindi, se è vero che si esce di casa richiamati dalla promessa di un piacere, va da sé che è necessario che le offerte siano sempre più attraenti e rispondano alle “richieste” dei clienti : come il ristoratore cerca di assumere un buon chef, e l’ operatore turistico studia itinerari sempre più invitanti, i cinema potrebbero programmare i migliori film in orari accessibili a tutti, come per esempio la domenica pomeriggio, come peraltro fanno anche i teatri, da sempre, con le repliche pomeridiane della domenica.

Almeno questo è ciò che io, e tanti altri come me, ci auguriamo!

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


domenica, 18 agosto 2019, 11:40

Marciapiedi rotti in via della Madonna

Riceviamo e pubblichiamo questa segnalazione inviataci da un abitante di Capannori che protesta per lo stato in cui si trovano i marciapiedi di via della Madonna


sabato, 17 agosto 2019, 16:58

Papa Francesco, al peggio non c'è mai fine

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Domenico Caruso della Lega di Capannori sulle ultime esternazioni storiche e politiche di imam Bergoglio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 agosto 2019, 13:59

Cosa pensano i giovani della crisi di governo?

La politica, per i giovani italiani, è una giostra che gira male. La crisi di governo aperta solo dopo 18 mesi ha inferto un colpo durissimo alle speranze dei ragazzi che avevano delegato le classi politiche a prendersi carico dei loro problemi, del loro futuro


sabato, 17 agosto 2019, 10:17

Din Don Dan: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti

Esattamente un anno fa, il 17 agosto 2018, iniziava la mia collaborazione con le Gazzette. Inauguravo la mia rubrica, Sulla Scena del Crimine, parlando di un cold case che ha coinvolto il nostro territorio e che è rimasto nell'ombra per oltre un trentennio: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti


venerdì, 16 agosto 2019, 12:10

"Ma uno nasce di destra o di sinistra?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviataci da un lettore che ha voluto porci una domanda estremamente interessante alla quale il solito direttore (ir)responsabile Aldo Grandi risponde con piacere


mercoledì, 14 agosto 2019, 21:36

A che gioco stai giocando Amanda Knox?

Ce lo siamo chiesti tutti o quasi. Insomma, si dice sempre l'importante è che se ne parli, e Foxy Knoxy sembra aver fatto propria questa filosofia di vita. Dopo essere diventata multimilionaria grazie al faraonico contratto firmato per scrivere un libro di memorie, la ragazza di Seattle non perde mai...