Anno 7°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

In crescita le piattaforme di trading online nel 2019

venerdì, 8 febbraio 2019, 15:20

Già il primo mese del 2019 ha mostrato un dato molto importante che riguarda la crescita delle piattaforme di trading. Il dato è perfettamente in linea con quanto registrato in tutto il 2018: gli iscritti presso le più importanti piattaforme di trading sono cresciuti del 9%.

Da quando il trading online ha fatto la sua apparizione non si era mai registrato un tasso di crescita così elevato. Sembra che sia nata una vera e propria mania per il trading di borsa che coinvolge sempre più aspiranti operatori finanziari. Ma quali sono le ragioni di un tale clamoroso successo?

Piattaforme di trading: a cosa è dovuta la crescita?

Gli esperti sembrano essere tutti concordi su un fatto: il trading online attira sempre più persone a causa del fatto che il mercato del lavoro è stagnante nel nostro paese. Il risultato sono le sempre maggiori richieste di iscrizioni ai broker e alle piattaforme di trading online. Se come noto c’è anche chi preferisce emigrare, come infatti stiamo perdendo i giovani a un tasso di più di 100 mila all’anno, molti non sono intenzionati a farlo e vogliono rimanere in Italia, cosa fare dunque?

Tra le alternative professionali più immediatamente raggiungibili c’è proprio il trading online. Questo settore non mette alcuna barriera di ingresso e permette a chiunque di partecipare ai mercati finanziari come investitore cercando guadagnarsi uno stipendio alla fine del mese con le proprie operazioni di trading.

Con la nascita delle piattaforme per il trading digitali quello che era un mondo governato dalle banche oggi è disponibile per tutti grazie proprio ai broker. Il trading è stato sdoganato e finalmente chiunque ha un capitale da investire può giocarsi le proprie chance in rete, senza intermediari diretti che decidano per le proprie operazioni finanziarie.

Quali le piattaforme di trading più scelte?

Anche il 2018 è stato messo in archivio con le sue ottime notizie per quanto riguarda il trading online. Ora nel 2019 tutti i nuovi aspiranti traders in procinto di iscriversi presso una piattaforma di trading vogliono sapere la stessa cosa: qual è la migliore in assoluto?

Rispondere a questa domanda rimane davvero difficile perché non si può dare un responso definitivo. Molto dipende dalle propensioni del singolo e dalle sue strategie di investimento. Tuttavia, come testimonia chi opera nel settore da anni è importante affidarsi a broker che abbiano una forte esperienza di mercati finanziari.

Ci sono due piattaforme di trading che attirano l’attenzione degli operatori finanziari in questo momento. Le ultime notizie che li riguardano parlano chiaro e dicono che si tratta di piattaforme dove operano milioni di persone ogni giorno in cerca del giusto affare da portare a termine. Facciamo qui una breve introduzione ai loro servizi:

  • Piattaforma di 24option: da molti considerato come uno dei migliori broker in circolazione, 24option vanta un’esperienza di lungo corso nel settore che lo ha visto protagonista sui mercati per oltre 10 anni. I suoi servizi sono regolari perché offerti attraverso il controllo della CySEC, ma non solo la piattaforma è in grado di fornire a chi la utilizza segnali di trading gratuiti che aiutano a prevedere i movimenti di mercato dei maggiori asset finanziari presenti sui mercati.

  • Piattaforma di eToro: al pari di 24option eToro vanta un’esperienza di lungo corso che gli ha permesso di sopravvivere anche quando ci sono stati momenti di forte crisi finanziaria a livello internazionale. Questo broker ha lanciato il Social Trading che permette oggi a milioni di persone di tradare connesse le une con le altre scambiandosi opinioni e strategie per Forex e mercati.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


domenica, 21 aprile 2019, 10:09

Pasqua, le omelie dell'arcivescovo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo le omelie dell'amministratore apostolico della diocesi di Lucca, monsignor Italo Castellani, per la veglia e per il giorno di Pasqua


venerdì, 19 aprile 2019, 16:04

Intervista al SEO Egidio Imbrogno: quali sono i principali fattori di posizionamento su Google?

Per stabilire l'ordine dei risultati organici delle pagine di ricerca - quelli non a pagamento, dunque - Google si basa su più di 200 fattori: non tutti, però, sono uguali allo stesso modo. Per prendere in esame i fattori di posizionamento più significativi sul motore di ricerca di Mountain View...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 19 aprile 2019, 10:22

"Ponte S. Pietro senza raccolta rifiuti porta a porta: perché?"

Riceviamo, volentieri pubblichiamo e giriamo a chi di dovere questa lettera inviataci da un abitante di Ponte S. Pietro il quale dichiara che esistono problemi con la raccolta di rifiuti di Sistema Ambiente. Qualcuno può rispondergli?


venerdì, 19 aprile 2019, 10:07

Ciclismo per passione: l'importanza dell'abbigliamento bici tecnico

Il ciclismo: uno sport che appassiona grandi e piccini da diversi decenni ormai. L'Italia è un Paese con una grandissima tradizione ciclistica, basti pensare a campioni come Coppi, Bartali e Pantani. Chi decide di avvicinarsi a questo sport, però, deve seguire alcune semplici regole per praticarlo al meglio


venerdì, 19 aprile 2019, 09:11

"Il parco di via Matteotti simbolo dell'impegno civico dei cittadini"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento dell'Associazione Parco S. Anna in merito all'inaugurazione del parco in via Matteotti


venerdì, 19 aprile 2019, 08:57

"Assi viari, ci saremmo aspettati un "no" netto in consiglio"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento del Comitato Viabilità Sostenibile e Salvaguardia del Territorio, fatto leggere ieri mattina durante la seduta di consiglio comunale a Capannori