Anno 7°

martedì, 23 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Garante mutuo: chi può farlo e quando è necessario

martedì, 23 aprile 2019, 11:42

Quando si richiede un mutuo bisogna tenere in considerazione diversi fattori che possono tornarci utili in qualsiasi momento. L'iter per ottenere il mutuo è lungo e pieno di cavilli che bisogna valutare con molta attenzione. Pensiamo al tipo di tassa, la rata, la banca alla quale affidarsi e tanti altri dettagli importantissimi. Molte banche, inoltre, richiedono di avere un garante mutuo. In diversi casi, infatti, l'ipoteca immobiliare può non bastare. Basti pensare ai lavoratori con contratti particolari o ai giovani che non possono vantare una storia creditizia. 

In questo caso, dunque, entra in gioco il ruolo del garante mutuo. Egli garantirà alla banca la sua disponibilità ad anticipare i pagamenti del debitore principale che si trovasse in difficoltà economiche. Così il garante può trasformare una domanda di mutuo zoppicante in una pratica gradita alle banche, sempre assetate di garanzie. Ovviamente non tutti possono ricoprire il ruolo di garante, bisogna avere dei determinati requisiti economici. La banca, infatti, vuole che il garante abbia un reddito sufficiente a svolgere tale ruolo. Per stabilirlo valuterà l'entità delle sue entrate al netto delle spese per il mantenimento della famiglia e del rimborso di eventuali debiti.  

Il garante mutuo ideale dovrebbe essere in grado di pagare autonomamente la rata del mutuo che garantisce. Questa esosa pretesa può tuttavia venire ridotta quando la pratica di mutuo non deve essere completamente puntellata ma richiede solo un'aggiustatina.  

Altro punto fondamentale per essere garante è avere un reddito stabile. Sempre molto graditi idipendenti. Meno apprezzati i lavoratori autonomi, salvo non siano molto affermati e danarosi. Qualche dubbio sui redditi di pensione modesti, considerati poco "aggredibili" in caso di difficoltà. 

Oltre a questo primo aspetto la banca valuterà anche il patrimonio del garante, in particolar modo quello immobiliare. Le proprietà sono viste molto favorevolmente, soprattutto quando si tratta di beni complementari alla prima casa. Tuttavia un garante mutuo con diversi immobili e nessun redditopotrebbe essere giudicato meno interessante di un altro che sebbene nullatenente disponesse di entrate consistenti e certe.  

L'obiettivo che la banca ricerca col garante è infatti quello di ottenere in fretta il pagamento delle rate, nel caso in cui il debitore principale non riuscisse a farvi fronte. Il garante, inoltre, se ha già all'attivo altri ruoli per mutui vedrà assottigliarsi la propria utilità al fine di nuovi interventi. Le banche, infatti, assumono il rischio del finanziamento ipotizzando, spesso in modo assurdo, la peggior situazione che si possa verificare.  

Se dunque un genitore ha già prestato la propria garanzia per il mutuo di due figli, difficilmente potrà essere considerato ai fini di un terzo mutuo. Ciò perché la banca considererà l'ipotesi che i tre mutui possano andare tutti contemporaneamente male. Molto importante nella scelta del garante mutuo è l'età di quest'ultimo. Per ragioni puramente statistiche è considerata poco utile la fideiussione prestata da soggetti che supereranno i 75 anni alla fine dell'ammortamento. Appena accettabile e apprezzata solo da alcune banche quella di chi rientrerà negli 85 anni. Oltre tale età l'effetto della garanzia è considerato pressoché ininfluente.

 

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


martedì, 23 luglio 2019, 12:41

"I lucchesi rivogliono l'erba sul campo Balilla"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento arrivato in redazione in risposta all'articolo di Samuele Cosentino sugli spalti delle Mura e la necessità, sembra impellente, di rimuovere la ghiaia nonostante i Comics siano in vista


martedì, 23 luglio 2019, 08:11

Sasso, carta o forbice?

Lucido, pacato, ma ugualmente efficace. Sottile, fuoriesce solo la notte e non ha paura del buio né della luce. Nasce l'alter ego del Guercio, un altro modo per dirla tutta anche a chi non vuol sentire


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 22 luglio 2019, 12:13

"Ricovero e degenza al San Luca, un ringraziamento a tutto lo staff"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di ringraziamenti di Luca Borghetti dopo l'intervento di coronarografia per cui è stato ricoverato al San Luca


domenica, 21 luglio 2019, 23:29

Lucca by night sì, ma con l'uccello di fuori

Riceviamo e pubblichiamo in tempo reale o quasi un'immagine scattata poco fa in piazza San Michele, quello che dovrebbe essere il salotto buono della città. Pensate un po' come sarà quello cattivo...


domenica, 21 luglio 2019, 17:39

I furbetti del... bidoncino, appello a Sistema Ambiente

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione-denuncia inviataci da un lettore a proposito del deposito abusivo dei sacchetti abusivi di immondizia a San Concordio


domenica, 21 luglio 2019, 13:18

Appartamento in vendita a 500 metri dal centro

L'abitazione, con affacci sulle colline, si trova all'ultimo piano di un fabbricato condominiale servito da un ascensore. Ottimamente mantenuto, si compone di soggiorno/pranzo con cucinotto a vista, disimpegno, camera matrimoniale, camera media, bagno finestrato, terrazzo su due lati e mansarda con terrazzo abitabile