Anno 7°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : il guercio

Vi dico il peccato... e anche il peccatore

lunedì, 15 aprile 2019, 11:34

Vogliamo partire dal tema di questi giorni? Di cosa parlo? Ma degli assi viari perbacco. Da decenni ho sentito dire da uomini politici di tutti i colori (sono cieco da un occhio ma ho l'udito ben sviluppato) che sta tangenziale de noartri serviva assolutamente. E giù polemiche perché i soldi non arrivavino, perché l'Anas non andava avanti e via discorrendo. Ora io lai è tutta una presa di distanze! O che è successo? Non è perché si vota alle Europee e a Capannori (oltre che in molti comuni di  Valle e Gafagnana) che tutti cercano di smarcarsi per ottenere qualche preferenza in più? Solo adesso riesplode la polemica? Ahi ahi ahi. Ecco la verità che nessuno vi dice: per vincere si cerca di far apparire che l'1 per cento della popolazione contraria è la maggioranza: invece si tratta solo di coloro che gli passa la strada vicino casa. Il peccato? Elettorale.

Anziché pensare allo sviluppo, si pensa a raccattare il raccattabile. Mi viene il vomito. Di peccato in peccato, eccone un altro. Quello dell'arroganza. Targata stavolta sindaco TambIELLA e maggioranza di centrosinistra in Comune. Perché hanno così tanta paura dell'opposizione, tanto da volerla schiacciare? Ah, saperlo. Si narra che al sindaco, nel corso dell'ultima seduta del consiglio, sia scappata una frase nei confronti di Santini, reo di aver contestato il criterio di scelta per le nomine nelle aziende partecipate, spacciate per valutazioni di curriculum, ma in realtà frutto di accordi politici.

"Perché te come ci sei arrivato qui?" avrebbe detto il prof di Sant'Alessio a microfono spento, ma udito dai più. E' vero che potrebbe esserci una querela in arrivo? Ah, saperlo... A proposito di nomine non proprio chiare... ma è vero che uno dei designati a ricoprire un incarico, ha un legame molto stretto con qualcuno che lavora anello staff del primo cittadino? E' la solita stronzata per gettare discreto, o c'è qualcosa di vero? Se ve posso dì... chi se ne frega. Tanto qui fan tutto quello che gli pare. Qui più che di parenti serpenti, si parla di vantaggi per i parenti stretti: lo sapete che fra tutti coloro che potevano essere adatti per curare l'introduzione di un catalogo dedicato ad un noto artista lucchese, la scelta pare essere caduta sul figlio di un noto personaggio che fa parte dell'amministrazione comunale? Sarebbe un peccatuccio da poco lo so... Va beh chiamiamolo peccato editoriale!

A proposito di  beneficiati, c'è anche il peccato del salto della quaglia pur di mantenere la poltrona o leccare i piedi al potente di turno. Chi è uno dei primi miracolati dopo l'inizio del Tambellini bis, che tornato a lavorare a Lucca va dicendo in giro che la prossima candidata a sindaco del centrodestra deve essere Donatella Buonriposi, e lui è disponibile a sostenerla? Boh... i gusti son gusti. A me 'sta donna piace parecchio, ma da quando ha votato alle primarie del Pd mi sono cascate le palle.

Sì però voglio parlare anche di peccati culturali e musicali. Pare che il patron Mimmo D'Alessandro abbia un nuovo cruccio, e cioè che Pistoia ha fatto una mossa per il Blues Festival che a Lucca piacerebbe anche lui per il Summer Festival. Il senatore La Pietra, sostenuto dal sindaco dell'ex capitale della cultura, ha presentato un disegno di legge in cui propone di includere il Pistoia Blues Festival tra le manifestazioni musicali e operistiche di assoluto rilievo internazionale, riconosciute dalla legge 238 del 20 dicembre 2012. Già, ma a chi si potrebbe rivolgere il Nostradamus delle sette note? Ai parlamentari di centrodestra che ora contano un po' di più? O a quelli di centrosinistra, che ora non contano una beata mazza? Ah, saperlo. Stavolta tenere i piedi su due staffe sarà impossibile... c'è chi dice che in ambienti di destra dice che è di destra... e in ambienti di sinistra che è di sinistra.

Forse ha capito prima di noi che sinistra e destra è tutta 'na minestra. A proposito di musica... fermi tutti! Poteva Lucca rimanere indietro a Capannori? Cerrrrrrrto che no! Nel regno di Menesini (che per essere riconfermato sta spendendo una fortuna, ha invaso di manifesti le strade anche negli spazi riservati ai necrologi) ritorna il concertone del Primo maggio, a Lucca avremo quello del 25 aprile.

Dove? Ma in piazza San Francesco ovvio! Davanti alla sede del Pd che diamine. Sul palco ci sarà Nada!!! Non so voi, ma è la mia cantante preferita. Io ci vo'... Ma anche qui devo raccontarvi un peccato... sulla scaletta dei brani. Pare che in Comune abbiano preteso l'inserimento di uno dei brani cult della cantante, "Il cuore è uno zingaro". Dedicato ai rom che hanno votato in massa per il Tambiella e lo hanno fatto rivincere. Sembra che una delegazioni dei nomadi lucchesi sia stata invitata per intonare il ritornello alla fine dello show. Se ci riesco, giuro che li fotografo!

Care gazzettiane e cari gazzettiani, a suon di scrivere mi è venuto male alla schiena oltre che all'unico occhio che mi è rimasto e vi devo salutare, dandovi un arrivederci a presto. Com'è che si dice? Chi è senza peccato scagli la prima pietra. Preferisco, però, terminare con un'altra frase che campeggia alla Cavallerizza, dove è in corso la mostra sulla follia curata da Vittorio Sgarbi: "Entrate, ma non cercate un percorso, l'unica via è lo smarrimento". Mai slogan fu più azzeccato. Ma si riferisce all'evento d'arte, o a quello che succede a Lucca?

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


mercoledì, 19 giugno 2019, 10:02

Piazza San Pietro come Calcutta

Guardate queste foto. Al calar del sole, in piazza San Pietro, a Roma, decine e decine di senzatetto di ogni nazionalità stendono il loro accampamento notturno nel colonnato del Bernini


lunedì, 17 giugno 2019, 17:15

Casamassima, teste chiave per il Cucchi bis: "Io lasciato solo dallo Stato"

Era giunto il momento di parlare: sulla morte di Cucchi colleghi e superiori sapevano di più di quanto avessero dichiarato. Lui è Riccardo Casamassima, l'appuntato scelto che si è rivolto al P.M. Giovanni Musarò e ha fatto mettere nero su bianco quanto appreso nella caserma dei carabinieri nei concitati momenti...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 17 giugno 2019, 12:15

Smarrita a Lucca la cagnolina Giari

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo appello urgente a ritrovare una cagnolina, Giari, persa nella zona di S. Vito a Lucca


lunedì, 17 giugno 2019, 11:30

"Stop sbagliato, va prolungato"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione di Bruno Zappia circa un'ambiguità riscontrata in via vecchia Pesciatina


domenica, 16 giugno 2019, 21:56

Riapertura dei termini per il super ammortamento

Il c.d. “Decreto Crescita” ha riproposto l’agevolazione del super ammortamento per gli acquisti di beni strumentali nuovi effettuati nel periodo che parte dal 1° aprile 2019 fino al 31 dicembre 2019, nonché per quelli effettuati nel primo semestre 2020 (fino al 30 giugno) a condizione che entro il 31 dicembre...


domenica, 16 giugno 2019, 21:44

Preferenze lucchesi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviataci da una lettore abitante nell'Oltreserchio che denuncia il possibile inquinamento derivante dalla riapertura di una cava