Anno 7°

domenica, 18 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Ma in che mondo viviamo? Sicuramente un mondo alla rovescia!"

lunedì, 13 maggio 2019, 14:14

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviataci da un lettore che, dopo tanti anni di astinenza dal voto, tornerà a votare perché schifato dalla dittatura del Pensiero Unico:

Buongiorno direttore, 

Ma in che mondo viviamo? Sicuramente un mondo alla rovescia!

Abbiamo sentito ieri su tutti i notiziari il gesto “Eroico” del tesoriere del Papa, già questo nome la dice tutta, che si cala nel buio dei “tombini di Roma” con grande coraggio, per riallacciare la corrente ad un edificio “Occupato” dopo che questi occupanti “non pagavano” le bollette per circa € 300.000,00.

Poi leggo stamani articoli sulle testate, della sfida di questo “Reo” a Salvini come se quest’ultimo fosse il responsabile della povertà di questo paese e di tutti i reati che vi vengono commessi, al limite la responsabilità potrebbe essere della Sindaca Raggi…ma mi sembra veramente assurdo anche questo!

Ho voluto virgolettare alcune parole perché sono sicuramente la chiave per poter capire come le notizie in Italia vengono travisate sempre per la campagna politica di sinistra.

Partiamo da “Eroico”, tanto per iniziare sono nel settore elettrico da 40 anni, e non ho mai visto contatori della Luce nei tombini, semmai al piano terra, andrebbe contro le regole del buon senso oltre che quelle imposte dalle normative vigenti da anni!!!

Poi stiamo parlando di edificio “Occupato” secondo reato dopo quello di “riallaccio abusivo e rottura dei sigilli”

Ma non basta gli “occupanti” non hanno mai pagato le bollette ed hanno accumulato, si dice, circa 300 mila euro di debito verso l’ente gestore, terzo reato.

Ora, di questi reati purtroppo ce ne sicuramente molti in Italia e nella maggior parte dei casi lo sono a causa della povertà, ma quello che stupisce è come la Stampa trasformi dei reati punibili penalmente come dei gesti eroici, solo per poter manipolare il pensiero delle persone nella direzione voluta.

Peccato che questa direzione sia sempre la stessa, buonismo e rassegnazione, naturalmente a spese dei cittadini Italiani e a favore solo di una certa parte politica che se ne “ciba” per sopravvivere.

Questa vicenda secondo me è molto educativa, pensate a tutto questo “rumore” che ha fatto, ma non bastava che il Vaticano facesse un bonifico per pagare le bollette?

Ma questa seconda ipotesi non avrebbe fatto notizia e avrebbe tolto denaro alle casse dello IOR, invece che da quelle dei cittadini!!!

Come si dice dalle nostre parti “E’ facile fare il f..... con il c... degli altri….”

Sono più di trenta anni che i giornali, le Tv e i politici sinistrorsi usano il nostro “C...” per sopravvivere, spero che alle Europee gli Italiani li spazzino via come cercherò di fare io andando a votare dopo 15 anni che non lo facevo, per rassegnazione.

Matteo questi “Rossi” falli “Neri” !!!

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


sabato, 17 agosto 2019, 16:58

Papa Francesco, al peggio non c'è mai fine

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Domenico Caruso della Lega di Capannori sulle ultime esternazioni storiche e politiche di imam Bergoglio


sabato, 17 agosto 2019, 13:59

Cosa pensano i giovani della crisi di governo?

La politica, per i giovani italiani, è una giostra che gira male. La crisi di governo aperta solo dopo 18 mesi ha inferto un colpo durissimo alle speranze dei ragazzi che avevano delegato le classi politiche a prendersi carico dei loro problemi, del loro futuro


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 17 agosto 2019, 10:17

Din Don Dan: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti

Esattamente un anno fa, il 17 agosto 2018, iniziava la mia collaborazione con le Gazzette. Inauguravo la mia rubrica, Sulla Scena del Crimine, parlando di un cold case che ha coinvolto il nostro territorio e che è rimasto nell'ombra per oltre un trentennio: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti


venerdì, 16 agosto 2019, 12:10

"Ma uno nasce di destra o di sinistra?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviataci da un lettore che ha voluto porci una domanda estremamente interessante alla quale il solito direttore (ir)responsabile Aldo Grandi risponde con piacere


mercoledì, 14 agosto 2019, 21:36

A che gioco stai giocando Amanda Knox?

Ce lo siamo chiesti tutti o quasi. Insomma, si dice sempre l'importante è che se ne parli, e Foxy Knoxy sembra aver fatto propria questa filosofia di vita. Dopo essere diventata multimilionaria grazie al faraonico contratto firmato per scrivere un libro di memorie, la ragazza di Seattle non perde mai...


mercoledì, 14 agosto 2019, 21:17

"Un articolo che mi ha fatto commuovere, coraggioso e fuori dal coro"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera inviataci da un militare dell'Arma che ha voluto manifestare la propria opinione a seguito della pubblicazione dell'articolo a firma Aldo Grandi