Anno 7°

sabato, 25 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Prestiti Inpdap: ecco come ottenere liquidità per i propri progetti

mercoledì, 15 maggio 2019, 23:24

Al giorno d’oggi sempre più persone necessitano di una somma di denaro da spendere nel momento in cui devono fronteggiare una spesa improvvisa o un progetto personale, in quanto la struttura della società non permette di risparmiare e tenere da parte grosse quantità di denaro. Questo è il motivo per cui sempre più persone si rivolgono alle banche per richiedere dei finanziamenti, in particolar modo quando si tratta di somme di denaro per sviluppare i propri progetti. I progetti possono riguardare qualunque ambito: una vacanza, l’ampliamento della propria abitazione, una nuova automobile e così via. Non potendo disporre di importi così elevati per soddisfare i desideri di tasca propria, le persone valutano i finanziamenti come la soluzione ai loro problemi.

A tale scopo esiste un particolare tipo di finanziamento, che viene chiamato prestito Inpdap. Questo tipo di finanziamento, secondo quanto riportato sul sito prestitoinpdapok.com , è tra i più richiesti, in quanto permette di dare vita ai progetti di lavoratori dipendenti statali o di pensionati che hanno svolto il proprio lavoro presso le amministrazioni pubbliche. Ma perché è riservato solo ai lavoratori statali? La risposta è molto semplice. Il prestito Inpdap è riservato soltanto ad una determinata categoria di lavoratori e pensionati per agevolare il servizio, per il semplice motivo che l’ente pubblico Inpdap non esiste più e dal 2012 è stato completamente assorbito dall’ente Inps. Essendo Inps anch’esso un ente pubblico non è difficile immaginare che le modalità proposte da Inpdap siano rimaste invariate con l’avvento del nuovo ente.

Come avviene l’erogazione della liquidità per la realizzazione di un progetto?

Il rilascio del prestito Inpdap è molto semplice e veloce, ma soprattutto possiede un rischio praticamente nullo. Questo perché il rimborso della somma di denaro ottenuta avviene mediante la cessione del quinto. In questo caso è il datore di lavoro stesso che controlla la restituzione dell’importo, in quanto trattiene dalla busta paga del dipendente o dalla pensione dell’ex dipendente un quinto del valore della stessa. Trattenendo una parte della somma che spetterebbe di diritto al richiedente, il rimborso avviene in maniera praticamente automatica. E’ questo il motivo per la quale questi prestiti sono molto vantaggiosi. Un altro motivo che ne enfatizza il carattere conveniente è il tasso di interesse. Probabilmente tra i più bassi nel mercato, il tasso di interesse totale, in realtà, è diviso in tre aliquote e ognuna di essa rispecchia una determinata caratteristica. La prima aliquota, detta TAN, è fissa ed è pari al 4,25%. La seconda, anch’essa fissa, è pari allo 0,50% ed è relativa alle spese amministrative. La terza aliquota invece è variabile e il suo valore è riportato in apposite tabelle. E’ variabile perché dipende dall’identità della persona e dall’importo del finanziamento richiesto.

Per l’erogazione della somma di denaro necessaria alla realizzazione del proprio progetto, la modalità di richiesta avviene o per via telematica o prendendo appuntamento presso un ente bancario. Scegliendo la via telematica le operazioni di richiesta saranno molto più semplici, in quanto basterà compilare il modulo presente nella piattaforma online e la domanda verrà inoltrata in pochissimi minuti. Scegliendo di recarsi direttamente in filiale, invece, le operazioni saranno un po’ più lunghe e si dovranno compilare tutti i moduli necessari. Questo metodo, però, non consente di valutare tutte le soluzioni possibili, come avviene invece utilizzando la via telematica. E’ buona norma valutare diversi preventivi per trovare l’opzione più adatta, prima di effettuare la scelta.

Generalmente, i prestiti Indap vengono restituiti in 12, 24, 36 o 48 rate mensili, e questo dipende dall’importo richiesto. Se viene chiesto un finanziamento per una somma di denaro pari ad una mensilità della busta paga o della pensione allora questa dovrà essere restituita in 12 rate mensili. Se viene chiesto per una somma pari a due mensilità allora verrà restituita in 24 rate mensili, e così via. Non è difficile immaginare che se viene richiesto un finanziamento per una somma pari a quattro mensilità, l’intero importo verrà restituito in 48 rate mensili. Dunque, il massimo importo che si potrà richiedere è pari a quattro mensilità, con la possibilità di estinguere il debito prima della scadenza contrattuale.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


auditerigi


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


giovedì, 23 maggio 2019, 13:35

"Centrodestra, perché tante defezioni e ribellioni nella base contro l'attuale candidato scelto?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Liano Picchi, ex capogruppo di A.N. a Capannori, in risposta all'intervento del gruppo "Svolta Comune"


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:36

Benvenuti a Lucca, parcheggio delle Tagliate

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione corredata di immagine scattata questa mattina al parcheggio di via delle Tagliate. Complimenti a tutti, davvero un bel biglietto da visita


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:23

Perché è importante creare calendari personalizzati

Tra gli strumenti di marketing che possono essere sfruttati con successo dalle aziende anche nell'era del digitale, i calendari personalizzati conservano una notevole importanza, e risultano decisamente gettonati


mercoledì, 22 maggio 2019, 10:17

Orologi economici ma alla moda, ecco i modelli da acquistare

L'orologio è uno di quegli accessori ai quali non si può mai rinunciare, in qualsiasi momento. Ecco perché sul mercato esistono diverse soluzioni che portano verso orologi economici alla moda che sono garanzia di successo in qualsiasi momento della giornata


martedì, 21 maggio 2019, 18:01

Acquisto auto usate in aumento: sempre più italiani optano per il web

Lo scorso anno, secondo quanto riportato dall'UNRAE, il mercato delle auto nuove ha registrato una inflessione delle vendite ai privati del 2,4 %, mentre sempre più italiani hanno optato per vetture usate


martedì, 21 maggio 2019, 01:25

Trading automatico: di cosa si tratta?

Chiunque si sia affacciato al mondo del trading online ha sentito parlare di trading automatico. Sul web sono infatti presenti tantissime guide che spiegano come fare trading automatico andando ad indicare quali siano le caratteristiche di questo particolare tipo di trading e in che modo sia possibile metterlo in pratica