Anno 7°

giovedì, 16 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Gioco online, la crescita continua: il primo semestre del 2019 è super

lunedì, 21 ottobre 2019, 19:22

Prosegue alla grande il binomio tra gioco online e gli italiani, che sembrano davvero provare un fascino incredibile nei confronti del gioco d’azzardo sul web. Nel corso del primo semestre del 2019 i dati parlano chiaro e hanno messo in evidenza come il settore sia ancora in crescita: un trend positivo che dura da qualche anno e che, adesso, dovrà reggere l’urto con gli effetti della definitiva entrata in vigore del Decreto Dignità.

Quando si parla di gioco online, è bene sottolineare come anche altri comparti collegati stiano riscontrando un notevole successo. Basti pensare, ad esempio, al settore del gaming sul web, che sta facendo registrare statistiche estremamente positive. Ci sono tantissimicasino online soldi veri in cui si possono trovare i classici giochi da casinò, ma anche tante altre soluzioni interessanti e divertenti, magari sfruttando uno dei numerosi bonus che vengono messi a disposizione per gli utenti che creano un nuovo conto di gioco online.

Il boom dei device mobili e l’impatto sul mondo del gioco d’azzardo

Il boom nell’uso dei dispositivi mobili avvenuto qualche anno fa ha certamente lanciato questo settore, che ha potuto sfruttare una finestra normativa incompleta per poter puntare con forza sulla pubblicità e sulle sponsorizzazioni. In questo modo, tutto il comparto dei giochi online è cresciuto in maniera non solo molto rapida, ma anche decisamente importante.

Le spese nei casinò online stanno crescendo in misura sempre maggiore e gran parte del merito deriva anche dal fatto che l’accesso da smartphone è diventato veramente un gioco da ragazzi. Il sorpasso degli utenti che accedono alle varie piattaforme di gambling da mobile rispetto a quelli che accedono da pc fisso o laptop è un esempio perfetto di come anche l’approccio a questo settore stia notevolmente cambiando.

Adesso, come si può facilmente intuire, c’è un po’ di attesa per capire meglio quali potrebbero essere gli effetti dell’entrata definitiva in vigore del Decreto Dignità, che si è verificata nel corso del mese di luglio. Il primo semestre del 2019, però, ha fatto registrare dei numeri ancora da record e tutto ciò lascia pensare come il grande lavoro di sviluppo messo in atto da qualche anno sta dando i suoi frutti.

È chiaro che l’introduzione di tale novità normativa sembrava potesse spaventare i principali marchi che operano in questo settore legalmente, dal momento che il fatto di non poter fare più pubblicità sui tradizionali canali di comunicazione è un problema mica di poco conto.

Cambia l’approccio al gioco degli utenti

Il cambiamento anche nelle preferenze degli utenti, che mirano a giocare sempre di più su smartphone e con giochi di breve durata è un altro dato che deve far riflettere e che sicuramente darà una mano all’interno settore ad affrontare tale situazione. Il fatto di poter giocare ovunque ci si trovi, grazie ad una semplice connessione web, è un vantaggio non di poco conto, ma spesso si punta, si scommette e ci si diverte nei tempi morti della giornata, come ad esempio durante la pausa pranzo.

Di conseguenza, dei giochi che possano occupare tutta la giornata gli utenti ne fanno volentieri a meno. Ed è questo uno dei motivi che hanno spinto le poker room a subire un calo piuttosto drastico rispetto al passato.

Le poker room stanno perdendo terreno nei confronti di tanti altri giochi da casinò, come ad esempio la roulette, piuttosto che il blackjack oppure il baccarat, senza dimenticare le slot machine, che sono sempre più di tendenza nel corso degli ultimi tempi. I motivi, come abbiamo detto, risiedono in numerosi fattori, come la durata più breve di questi ultimi giochi, ma anche i miglioramenti fatti a livello grafico e di coinvolgimento dei giocatori.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

il casone

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


venerdì, 24 luglio 2020, 08:39

Confezioni per alimenti: cosa dice la legge in merito

Quando si decide come imballare prodotti alimentari è necessario non solo considerare le scelte di marketing aziendale, ma anche la legislazione in merito ai materiali da utilizzare


sabato, 18 luglio 2020, 09:41

Tecnologie alimentari: il successo delle attrezzature plastiche made in Italy

Oggi come non mai è chiaro a tutti quanto sia importante rispettare i più rigidi standard di sicurezza, specialmente quando si parla di cibo e di filiera alimentare. Il cibo è un bene oltremodo prezioso, che subisce diverse lavorazioni prima di arrivare al cliente e che deve, quindi, essere più...


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 14 luglio 2020, 13:39

Punti attesa trasporto pubblico urbano Ponte Maddalena

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa segnalazione a firma di Umberto Paradossi - anche a nome di altri abitanti della zona - sulla situazione venutasi a creare sulla via per Camaiore a Torre


martedì, 14 luglio 2020, 12:49

"L’arte è utile: si prende cura delle nostre vite e degli spazi che abitiamo ogni giorno"

L’arte è utile: si prende cura delle nostre vite e degli spazi che abitiamo ogni giorno. E non è solo un vezzo riservato a pochi fortunati, ma oggi più che mai, uno strumento prezioso


lunedì, 13 luglio 2020, 12:19

Come trovare un traduttore giurato in Italia

La traduzione giurata è spesso necessaria per coloro che intendono trasferirsi all’estero e devono richiedere il visto ma anche per chi vuole ampliare il proprio business oltre confine. Questo tipo di traduzione infatti non può essere effettuata da un qualsiasi professionista


lunedì, 13 luglio 2020, 11:22

Parco fluviale, invasione di auto senza controlli: è una presa per il culo

Pubblichiamo volentieri queste brevi considerazioni inviateci da una lettrice che ieri, domenica, si è trovata a transitare lungo il parco fluviale dove i controlli della polizia municipale sono, così almeno pare, più radi dei capelli sulla testa di... Yul Brynner