Anno 7°

domenica, 19 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Italiani e sicurezza finanziaria: il boom dei fondi deposito e la direttiva Psd2

lunedì, 9 dicembre 2019, 13:12

Sicurezza e tranquillità, forse sono queste le due caratteristiche principali che ogni prodotto finanziario dovrebbe avere. Quando si parla di denaro, infatti, ognuno di noi pensa come prima cosa ad assicurare i propri risparmi scegliendo il migliore dei modi per tenerli al sicuro.

 

Le ultime notizie sembrano dimostrare che vi siano alcune tipologie di investimento particolarmente sicure quali ad esempio il conto deposito, grazie anche all’entrata in vigore, a livello europeo, della Direttiva Psd2. Andiamo ad approfondire questi argomenti per comprendere meglio il panorama finanziario attuale.

 

Risparmi: come funziona il conto deposito e perché è così sicuro

 

Oggi esistono diverse forme di investimento alle quali è possibile affidare i propri risparmi.

 

Al momento in Italia una forma di risparmio particolarmente apprezzata dai consumatori è proprio il conto deposito. Come funziona? Si tratta di un prodotto molto semplice e chiaro, visto che non si tratta di un sistema speculativo soggetto a cali e crescite del mercato finanziario, ma piuttosto di un sistema per mettere i propri risparmio al sicuro.

 

Ne esistono diverse tipologie, alcune possono consentire l’apertura di vincoli di varia durata e in generale, rispetto a un tradizionale conto corrente, consentono di maturare un interesse più alto sulle somme versate.

 

In ogni caso resta fondamentale la scelta dell’istituto bancario al quale si decide di affidarsi. Tra le varie opzioni presenti sul mercato troviamo ad esempio il Conto Deposito Santander, che offre diverse alternative così da poter scegliere quella che più si addice alle proprie necessità economiche.

 

Molto importante è, infine, controllare che l’istituto di credito scelto aderisca al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, fattore che garantisce le somme versate dai clienti fino ad un massimale di 100.000 euro. 

 

Psd2: cosa cambia in termini di sicurezza

 

La direttiva europea Psd2 è entrata in vigore a partire dal 14 settembre 2019 ed è stata annunciata come una vera e propria rivoluzione per il settore finanziario. L’obiettivo dell’UE è quello di rendere ancora più sicure tutte le interfacce utilizzate per visualizzare i propri risparmi o poter eseguire le proprie transazioni, attraverso forti requisiti di sicurezza all’accesso e nella disposizione che vengono rappresentati da due fattori o più fattori di identificazione (Riassumendoli si tratta di “un qualcosa che solo l’utente sa come, ad esempio, un password; una cosa che solo l’utente è come l’utilizzo della propria impronta digitale; una cosa che solo l’utente ha come, ad esempio, il proprio telefono cellulare”).

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


domenica, 19 gennaio 2020, 09:30

Porto mio figlio dal dentista per la prima volta, ma a che età?

Se affidare la cura dei propri denti a specialisti di eccellenza è fondamentale per la nostra salute, farlo quando si tratta di bambini diventa davvero indispensabile. Spesso però la prima domanda che si pongono i genitori è proprio: a che età portare i propri figli alla prima visita dentistica?


sabato, 18 gennaio 2020, 13:37

Vendesi casa di corte, vera occasione

Agenzia Spazio Casa propone in vendita finale di corte di circa 145 mq corredato da resede privata ideale per posti auto. L'abitazione si trova a pochi chilometri dal centro storico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 18 gennaio 2020, 02:27

Storia del 10eLotto: dalla nascita al Doppio Oro

Il 10 e Lotto è nato nel 2009 in abbinata con la giocata del Lotto grazie all’aggiunta di un costo ulteriore che permetteva la partecipazione alle estrazioni principali. Successivamente è diventato uno dei giochi più popolari e amati anche senza il supporto del fratello maggiore


venerdì, 17 gennaio 2020, 21:41

Lite Bruzzone-Vagli, secondo round

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento della nostra collaboratrice Anna Vagli diretto alla dottoressa Roberta Bruzzone a seguito della polemica divampata nel corso della trasmissione Storie d'Italia di Eleonora Daniele e in risposta a quanto scritto sul proprio profilo facebook dalla stessa criminologa


venerdì, 17 gennaio 2020, 12:06

Seguite gli astri e meditate, ma poi oroscopate

Perdonate il lungo periodo di assenza! Ma ho avuto un intervento chirurgico: valeva, però, la pena di aspettare, soprattutto per me e spero anche per voi...


venerdì, 17 gennaio 2020, 08:52

"Borda!Fest, un festival culturale e non una festa abusiva"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del BORDA!Fest - Produzioni Sotterranee in cui si chiarisce la propria posizione in merito alle ultime vicende