Anno 7°

martedì, 18 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Caffè delle Mura, resteremo i concessionari e saremo i primi a tutelare l'immobile storico e l'immagine della città"

venerdì, 24 gennaio 2020, 18:22

di sauro barsotti

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Sauro Barsotti, titolare dell'Antico Caffè delle Mura, indirizzata al sindaco, all'assessore Mercanti e alla stampa, in merito al progetto di rinnovo del locale.

"Voglio scusarmi con voi per quanto accaduto in questi giorni e per le dichiarazioni che ho rilasciato alla stampa fatte per chiarezza e informazione verso la città. Fatto salvo che – come riconosciuto anche dall'amministrazione - non ero tenuto a comunicare alla stessa il cambio di gestione del ristorante, non ho mai discusso direttamente né con il sindaco Tambellini né con l'assessore Mercanti della nuova linea di conduzione del ristorante Antico Caffé delle Mura anche se ne avevo parlato con altre persone che ritenevo interlocutrici dell'amministrazione.

Mi dispiace per l'incomprensione sorta da questo equivoco. Non era mia intenzione asserire falsità nei vostri confronti ma mi sono mosso in buona fede. Resteremo prima di tutto i concessionari e saremo i primi a tutelare l'immobile storico e l'immagine della città.

Il progetto di rinnovamento del locale si basa sull'eccellenza e sul rispetto dello stile dell'edificio, come ci sempre stato raccomandato e richiesto anche dall'amministrazione, per cui, appena possibile, è mio desiderio presentare all'amministrazione il nuovo gestore perché possa essere verificata l'alta qualità della proposta già sperimentata e ben radicata in altre città per collaborare con lui al rilancio di una struttura che è nel cuore di tutti i Lucchesi".


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini


auditerigi


tuscania


il casone


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


lunedì, 17 febbraio 2020, 14:46

L’opposizione tra il Carnevale e la Quaresima e il “mondo alla rovescia”

L’utilizzo delle maschere risale addirittura a oltre 2 milioni di anni fa, quando nel Paleolitico, in occasioni di riti magici, gli stregoni e gli sciamani usavano indossare spaventose maschere dipinte e adornarsi di piume e sonagli per contrastare gli spiriti maligni


lunedì, 17 febbraio 2020, 14:39

Come scommettere sul calcio italiano online: la scelta del bookmaker

L'industria del betting è una delle più competitive attualmente in circolazione. E le scommesse sportive in particolare sono diventate uno dei passatempi online preferiti dagli italiani


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


sabato, 15 febbraio 2020, 20:15

Carte con IBAN: la prepagata per chi non ha bisogno di un conto corrente

Sei alla ricerca di una soluzione che ti permetta di non dover più utilizzare un conto bancario? O forse, stai iniziando a guadagnare i primi stipendi, ma pensi che un conto corrente sia troppo costoso per le tue esigenze?


sabato, 15 febbraio 2020, 12:22

"Convocare Stati Generali sulla Cultura"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Francesco Petrini, presidente dell'Associazione Custodi della Città per gli Stati Generali sulla Cultura, in merito alla richiesta di convocazione degli Stati Generali sulla Cultura


sabato, 15 febbraio 2020, 11:55

"Dimezzare i tempi della Giustizia italiana si può… con il progetto Themis"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento dell'avvocato Marco Cattani, direttore della Fondazione Giuseppe Pera di Lucca (www.fondazionegiuseppepera.it)


venerdì, 14 febbraio 2020, 21:37

Benvenuti a Casamica 25 anni dopo

Venticinque anni fa, esattamente il 4 maggio 1995, Natale Mancini e Paola Granucci aprirono una delle più antiche e conosciute agenzie immobiliari del centro storico. Ecco, uno ad uno, i suoi attuali protagonisti. Si comincia con Nicola Battaglia