Anno 7°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Festival della birra: 5 migliori feste italiane dedicate alla birra

venerdì, 15 maggio 2020, 16:48

 

Tante regioni d'Italia hanno una storia centenaria legata alla produzione della birra. Per questo motivo, negli anni sono nati numerosi eventi, sagre, fiere e festival della birra, in cui è possibile degustare, acquistare e scoprire i segreti di tantissime varietà di birra diverse. Da nord a sud le opzioni sono così tante che gli amanti della bevanda a base di luppolo potrebbero non sapere dove andare.

 

La soluzione potrebbe essere quella di partecipare letteralmente a ogni evento disponibile. Nonostante ciò, questo è impossibile per molti per mancanza di tempo o per i costi troppo elevati. Per questo motivo, abbiamo deciso di stilare una lista dei 5 migliori festival della birra in Italia secondo noi, imperdibili per tutti coloro che non vogliono semplicemente stare a casa in compagnia del loro boccale e spillatrice per birra, ma desiderano vivere le emozioni uniche che solo un festival può dare.


I migliori festival della birra in Italia

In tutta la regione italiana si possono trovare numerosi eventi dedicati alla birra. Da piccole sagre locali supportate dai produttori artigianali a grandi festival sponsorizzati dai brand di spicco del settore, le opzioni disponibili sono davvero tantissime. Qui abbiamo raccolto 5 dei migliori festival della birra organizzati ogni anno:

 

Birraio dell’anno

 

Il festival per premiare il birraio dell’anno è senza dubbio l’evento con maggiore rilevanza in tutto il territorio italiano. Organizzato da Fermento Birra, l’idea è quella di premiare il miglior produttore di birra artigianale dello stivale. L’ingresso al festival è a pagamento, tuttavia spesso il prezzo del biglietto include delle degustazioni gratuite. Solitamente è possibile trovare oltre 150 birre artigianali che vengono votate da una giuria composta da esperti del settore.

 

La birra, ovviamente, è la protagonista di tutto il festival, tuttavia all’interno è possibile trovare anche una ricca selezione di street food, perfetto per accompagnare il boccale. L’evento si tiene a gennaio nel Teatro ObiHall di Firenze.

 

Roma Beer Festival

 

La capitale d'Italia nel mese di ottobre diventa un punto di incontro dei migliori birrai artigianali di Italia ed Europa, con oltre 50 tipi di birre selezionati. Il Roma Beer Festival è organizzato da Publigiovane, Fermento Birra e il bar Ma che siete venuti a fà e ogni anno conta migliaia di visitatori. L’entrata è a pagamento, così come i vari assaggi di birra.

 

La birra è accompagnata da diverse proposte gastronomiche e culinarie, oltre che numerosi percorsi di degustazione. Il festival si tiene nel Salone delle Fontane dell’Eur. 

 

Genova Beer Festival

 

Nel capoluogo ligure viene messo in scena uno dei festival più interessanti soprattutto per coloro che amano la cucina di questa regione. Oltre 100 birre artigianali vengono accompagnate da piatti della tradizione locale, rendendo l’esperienza un vero must per ogni intenditore e appassionato. Oltre alle birre artigianali locali, spesso vengono invitati ospiti di altre regioni e internazionali.

 

Questo festival della birra si tiene nella Villa Durazzo Bombrini. Anche in questo caso l’ingresso è a pagamento ed è necessario acquistare dei gettoni per assaggi e degustazioni.

 

Pils Pride 

 

L’ultimo festival che pensiamo sia imperdibile per gli amanti della birra è il Pils Pride. In questo caso l’evento è dedicato esclusivamente alle birre pils, tuttavia essendo ad ingresso libero attira veramente tanti visitatori ogni anno. Le degustazioni e i boccali sono a pagamento, tuttavia può essere un’ottima soluzione per coloro che vogliono risparmiare dato che non è necessario acquistare un biglietto di entrata.

 

Organizzato dal Birrificio Brewpub di Lurago Marinone nel mese di maggio ogni anno conta circa 20 pils italiane e internazionali. Un evento perfetto per coloro che amano questo tipo di birra. Completano l’atmosfera pietanze per tutti i gusti e musica dal vivo.

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

il casone

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


venerdì, 3 luglio 2020, 14:20

Maturità 2020: le lauree più gettonate per gli indecisi

Gli esami di maturità sono iniziati, ma non tutti gli studenti sanno attualmente quale sarà il loro futuro a settembre


martedì, 30 giugno 2020, 15:57

"Convocare quanto prima gli Stati Generali della Cultura"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Francesco Petrini, presidente dell'Associazione Custodi della Città per gli Stati Generali sulla Cultura, inviata stamani al sindaco del comune di Lucca e all'Ufficio Protocollo


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


domenica, 28 giugno 2020, 17:41

"Nuova raccolta dei rifiuti: bocciata"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di lamentela di una cittadina lucchese, Patrizia Marchesini, in merito alla nuova impostazione della raccolta dei rifiuti


domenica, 28 giugno 2020, 05:51

Del maiale non si butta via niente

Gazzettiane e gazzettiani sono tornato! Sono proprio io, il vostro Guercio. E per questa edizione speciale (con altre rivelazioni su Lucca) punto dritto su un famoso detto popolare che sicuramente i più contadini di voi ricorderanno di certo


sabato, 27 giugno 2020, 19:48

I Casino online sicuri come trovarli e come riconoscerli

Oggigiorno non c'è motivo di rischiare i propri soldi in casinò offshore di dubbia fama, i casino online sicuri e legali in Italia


sabato, 27 giugno 2020, 15:32

Noi non siamo i capponi di Renzo

Riceviamo questa lunga lettera inviataci da un lettore che lancia una sorta di appello ai proprietari di fondi commerciali affinché riducano il canone mensile degli affitti così da agevolare la ripresa del commercio