Anno 7°

sabato, 19 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Voglio morire"

martedì, 4 agosto 2020, 20:45

di paola ricci

Ma che ha questa amministrazione comunale? Quali pensieri albergano nella testa di chi firma interventi? Quale misteriosa spinta la induce a deturpare la nostra città (meravigliosa Lucca!) con il continuo taglio di alberi?

Ho appena finito di leggere sul giornale della eliminazione dei cedri del Libano e delle proteste dei cittadini (e meno male che ancora esiste questa razza di persone!); due giorni fa ho visto passando il taglio dei pini nell’area adibita ai grandi concerti (malati, dicono…), io penso forse d’impaccio alla costruzione del palco. Ogni tanto mi accorgo che dove c’era un grande leccio esiste il vuoto o una striminzita nuova piantina.

Udivo ieri e oggi, dalle finestre della mia casa in Borgo Giannotti, rivolte verso via Civitali, un rumore che non riuscivo a ben definire visto che sono aperti due cantieri di ristrutturazione. Stamani però, sabato, non si lavora… i muratori non lavorano, ma chi è addetto al taglio degli alberi è all’opera. C’è fretta, bisogna finire l’abbrutimento della strada che una volta era alberata.

Un po' di tempo fa il taglio da un lato della careggiata (quindi è divenuta mezza alberata) e ora si finisce la barbarie. Beh, metteranno nuove piantine e degli alberi che hanno una storia se ne farà legname. Sono come i vecchi nonni che nessuno più ascolta, nessuno chiede più a loro un consiglio, nessuno. Sono incazzata, amareggiata, di fronte a una insensibilità devastante.

Sono schifata dal comportamento di chi non rispetta l’altro, e per altro intendo un umano, un animale, un albero, un marciapiede, il cibo, l’acqua e l’aria. Quest’ultima a me viene a mancare di fronte a certi uomini che deturpano l’ambiente, che poi è di tutti noi.

A quelli che, facendo male il compito di cittadino, gettano in terra le cicche, non raccolgono la cacca dei loro cani, buttano nei cestini pubblici quello che dovrebbero consegnare al Sistema Ambiente…

Sistema Ambiente che l’ambiente non lo sistema proprio per niente, anzi, molte volte amplifica le malefatte del cittadino. Mi sento impotente e vorrei morire, per non veder morire l’Amore per la Vita.

PS - Su Il Tirreno ho letto: Cedri abbattuti, la polemica infuoca il Comune: «Vie legali con chi ci denigra»… Cos’è che non è possibile dire?


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

auditerigi

tuscania

il casone

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


sabato, 19 settembre 2020, 11:09

"Comics, Lucca Crea non pensa a noi commercianti e operatori lucchesi"

La titolare della libreria Ubik torna ad attaccare il direttore di Lucca Crea Emanuele Vietina per la scelta di non coinvolgere nella manifestazione Lucca Comics & Games anche gli operatori lucchesi nonostante la grave crisi economica che stanno attraversando


venerdì, 18 settembre 2020, 19:23

"Noi precari della scuola, figli di un dio minore"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Oscar Pellegrini, del comitato docenti precari di Lucca, in cui si rende bene l'idea della situazione in cui si trova questa categoria in ambito scolastico


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 18 settembre 2020, 08:56

Omicidio Maria Pina Sedda: dopo 18 anni il marito chiede la revisione del processo

La storia che sto per raccontarvi accade in terra di Barbagia, ove marcato è il segno della tradizione arcaica e allo stesso tempo contemporanea, prepotentemente misteriosa e incantata come i suoi lunghi silenzi verdi


giovedì, 17 settembre 2020, 08:38

"Questa giunta smetta di tagliare gli alberi ovunque: la statua in piazzale Boccherini simbolo di questa amministrazione, la decapitazione delle piante"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento inviatoci da una lettrice sul tema degli alberi e la difesa dell'ambiente


giovedì, 17 settembre 2020, 08:12

Villa da favola con piscina immersa nel verde

Colline di Lucca in posizione semi collinare con vista sulla vallata, zona ovest a soli 30 minuti dall'aeroporto di Pisa, 20 minuti dalla Versilia e 10 minuti dal centro storico di Lucca, è in vendita in esclusiva con la agenzia (Essegi Immobiliare) una splendida villa indipendente


giovedì, 17 settembre 2020, 07:27

Stampaprint: la stamperia online più consigliata del momento

Stampare online è ormai diventato un trend sempre più diffuso: sono in moltissimi a scegliere i servizi in rete perché sono più convenienti e permettono di risparmiare davvero parecchio a conti fatti