Anno XI

mercoledì, 20 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Porta dei Borghi, caro direttore non può scusare questi ragazzi"

lunedì, 11 gennaio 2021, 21:14

di luca carnicelli

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa critica che è anche una riflessione inviataci da un esercente un'attività di ristorazione a proposito dei fatti di Porta dei Borghi:

Buongiorno direttore,

le scrivo in merito all'ultimo articolo scritto da lei Covid-19, la paura ci ha annebbiato il cervello: siamo diventati tutti pecore e piccioni".

Sono proprietario di un piccolo bar/ristorantino, quindi (come dice lei) faccio parte di quella categoria sfigata, massacrata, sbeffeggiata, bandita e umiliata da questa presunta pandemia.

Mi rivolgo a lei (mi scuso anticipatamente della mia non perfetta calligrafia), perché non sono d'accordo e mi sento anche un po' "offeso" da una frase che lei ha scritto.

La frase in questione è quella dove lei paragona i giovani ai ristoratori/proprietari di bar ecc. Essere paragonato a giovani che soffrono (mentalmente) perché non possono uscire di casa, socializzare e interagire con i coetanei mi sta bene (e parlo di ragazzi Under 18), ma essere paragonato a ragazzi (Over 20 e quindi non più adolescenti) che hanno fatto quello che hanno fatto lo scorso venerdì non Mi Sta Bene.

Queste persone non hanno avuto alcun rispetto per la mia categoria di ristoratori/proprietari di bar ecc. 
Hanno fatto tutto ciò che non è possibile fare in questo momento, fregandosene di tutto e di tutti.

Invece NOI, rispettando le regole e soprattutto la nostra clientela abbiamo dovuto chiudere a cena, diminuire i posti a sedere, e adeguare i nostri locali alle norme anti-Covid, spendendo soldi che non abbiamo.

E lei ci paragona a questi ragazzi?

MI SCUSI MA NON MI STA BENE.

Magari avrebbe potuto scrivere..

"Possiamo paragonare i giovani, MA NON QUELLI CHE HANNO FATTO QUELLO CHE HANNO FATTO LO SCORSO VENERDÌ, ai ristoratori, ai titolari di bar o ai proprietari delle agenzie di viaggio, delle piscine, delle palestre, degli impianti e delle società sportive?".

La ringrazio anticipatamente.

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

il casone

toscano

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


mercoledì, 20 gennaio 2021, 20:57

A volte ritornano. Michele Francesconi: "Vorrei credere in un futuro sostenibile"

Riceviamo e non senza sorpresa volentieri pubblichiamo questa riflessione di Michele Francesconi in vista delle elezioni amministrative lucchesi e sul futuro della nostra città. Lo ricordavamo impegnatissimo agli albori dell'ultima campagna elettorale per, poi, scomparire all'improvviso senza lasciare traccia...


mercoledì, 20 gennaio 2021, 15:12

Le guide turistiche scendono in campo per la difesa della biblioteca di Stato

Lucca Info&Guide, Consorzio Turislucca, La Giunchiglia - Guide Turistiche hanno indirizzato una lettera aperta alle autorità amministrative e culturali cittadine contro la chiusura della biblioteca di piazza Santa Maria Corteorlandini


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 19 gennaio 2021, 10:55

"Rigenerazione del territorio, il comune totalmente impreparato a gestire questo processo"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento a firma dell'architetto Claudio Pardini Cattani sul tema della rigenerazione urbana e la ristrutturazione della ex manifattura tabacchi


martedì, 19 gennaio 2021, 09:06

"Inquinamento dell'aria, installare centraline in Valfreddana"

Riceviamo e pubblichiamo questa nota di Giuseppe Nardi, di Torre in Valfreddana, sull'inquinamento atmosferico e sulla necessità di installare centraline di rilevamento in Valfreddana


lunedì, 18 gennaio 2021, 13:32

Edilizia Residenziale Pubblica: chi ha il coraggio e la forza di rilanciarla e rinnovarla?

Riceviamo e altrettanto volentieri pubblichiamo questo intervento dell'ex assessore politica della casa della Regione Toscana in risposta alle dichiarazioni dell'assessore Stefano Baccelli


lunedì, 18 gennaio 2021, 09:37

Loggia Burlamacchi, niente concerto, ma soldi devoluti in beneficenza

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo messaggio a firma Emanuele Costamagna maestro venerabile della loggia Oriente di Lucca e Barga su una iniziativa benefica