Anno XI

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

La sedentarietà e i rischi per la nostra salute: ecco cosa sapere

sabato, 1 maggio 2021, 19:19

L’ultimo anno ha cambiato in maniera improvvisa e radicale le abitudini di molti italiani che, per contenere il numero di contagi e preservare la propria salute e quella dei propri cari, hanno seguito le indicazioni del Governo. La forte limitazione degli spostamenti dentro e fuori città ha avuto delle conseguenze dirette sullo stile di vita di molti, facendolo virare purtroppo verso una maggiore sedentarietà.


I rischi della sedentarietà

 

La sedentarietà in Italia è un problema annoso, che porta purtroppo anche molti rischi in termini di salute. Le numerose ore di lavoro davanti al pc, in ufficio come a casa, hanno delle conseguenze dirette sull’organismo e anche sulla sfera psicologica: anche l’umore ne risente, innescando quindi un circolo vizioso complesso da invertire.

La mancanza di movimento fisico impatta innanzitutto sul peso corporeo, che aumenta e che costringe dunque le articolazioni e le ossa a reggere un peso maggiore. Da non sottovalutare poi anche gli effetti negativi sul cuore e sulla capacità respiratoria, oltre all’aumento delle probabilità di incorrere in patologie pericolose come il diabete. Esiste infatti una correlazione fra le due cose, dato che la mancanza di attività fisica e di movimento in generale può aumentare i rischi relativi alla sua comparsa; di conseguenza diventa importante capire anche quali sono i valori di riferimento e, più nel dettaglio, come misurare la glicemia; a tal proposito è bene informarsi su pagine di approfondimento come quella di Shop Farmacia, per saperne di più.

 

Le soluzioni quotidiane a portata di tutti

Per evitare tutti i problemi elencati poco sopra il più delle volte bastano davvero pochi accorgimenti, alla portata della maggior parte delle persone e attuabili nella vita di tutti i giorni. Abitudini virtuose come lunghe camminate all’aperto e, in generale, l’attività fisica e l’alimentazione bilanciata, permettono infatti di ridurre sensibilmente i rischi portati dalla sedentarietà. Dedicarsi al movimento fisico anche solo per mezz’ora al giorno è già di grande aiuto per il nostro corpo, come pure fare attenzione al proprio regime alimentare, evitando il più possibile di eccedere con le porzioni e con i condimenti grassi. Soprattutto in una situazione come quella attuale, fare degli esercizi semplici per combattere la sedentarietà in ufficio e a casa può aiutare a tenersi in forma e in salute.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


lunedì, 17 maggio 2021, 07:59

RC Moto: come stipulare la polizza e come risparmiare

Una condizione essenziale per poter circolare con la propria moto sulle strade pubbliche è l’aver stipulato una polizza assicurativa


venerdì, 14 maggio 2021, 17:32

"Un anno fa ci lasciava il maestro Ezio Bosso"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo breve, ma sentito, ricordo di Elio Antichi, musicista, ad un anno di distanza dalla scomparsa del maestro Ezio Bosso


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 10 maggio 2021, 17:01

L’ipocrisia è molto peggio del covid

Siete tutti ipocriti, maledettamente falsi più dei soldi del Monopoli! Tutti quanti: amministratori, politici, virologi, giornalisti e con loro la schiera dei beoti al seguito che considera le loro parole sacre più del Vangelo!


lunedì, 10 maggio 2021, 08:14

Mercati finanziari: i consigli di TradingOnline.io per investire in azioni ai tempi del Coronavirus

Le borse europee in questi primi giorni di maggio mostrano un cauto ottimismo. Sul fronte Covid la situazione nel vecchio continente appare ancora incerta e il mercato stenta a ripartire con l'entusiasmo dimostrato invece da Wall Street


sabato, 8 maggio 2021, 08:41

Sicurezza sul lavoro, il Pd di Capannori sollecita i vertici di partito

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera aperta del Pd di Capannori, firmata dal segretario Antonio Bertolucci, indirizzata al segretario nazionale Enrico Letta, alla segretaria regionale Simona Bonafè e al segretario territoriale Patrizio Andreuccetti sul tema della sicurezza sul lavoro


venerdì, 7 maggio 2021, 11:17

Torna a casa dal Covid il sindaco Carrara: "ho provato sulla mia pelle quanto sia difficile superare questo nemico invisibile"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo 'messaggio' inviatoci dal sindaco di Montecarlo Feerico Carrara, finalmente, al suo rientro dopo aver trascorso un brutto e lungo periodo colpito dal Coronavirus