Anno XI

domenica, 19 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

La polizza di assicurazione viaggio per partire sereni

martedì, 3 agosto 2021, 00:40

Estate, voglia di partire e stare senza pensieri. Spesso però la prudenza non è mai troppa e quando si organizza un viaggio bisogna pensare ad ogni piccolo particolare. Si sa, l’interesse di un viaggiatore è divertirsi, rilassarsi e scoprire posti nuovi. Ma è opportuno pensare agli imprevisti e mettersi al riparo da tutti i possibili rischi che possono rovinare le vacanze.

Per questo motivo, sia che si organizzi un viaggio in autonomia o ci si affidi ai servizi di un’agenzia di viaggi, è sempre più solito sottoscrivere una polizza di assicurazione viaggio, per partire sereni.

Quali sono le principali garanzie incluse in una polizza di assicurazione viaggio?

Questo genere di polizze, disponibili su diversi portali online o presso le agenzie di assicurazione, coprono i rischi inerenti ad un viaggio, che possono verificarsi prima della partenza impedendo di godere della vacanza o durante il periodo programmato.

La polizza di assicurazione viaggio è, dunque, personalizzabile in base alle esigenze e agli interessi dell’assicurato.

La preoccupazione principale di un viaggiatore è quella di non poter godere dei giorni di vacanza a causa di un imprevisto. Pertanto la prima garanzia richiesta è la copertura di annullamento viaggio. Ma è sempre valida?

GARANZIA DI ANNULLAMENTO VIAGGIO

La garanzia di annullamento viaggio copre il rischio di mancata partenza a causa di:

  • Malattia o infortunio dell’assicurato o di un componente della famiglia;

  • Eventi legati alla sfera lavorativa come licenziamento, sospensione o nuova assunzione;

  • Quando si subisce un furto in casa o la stessa abitazione principale è colpita da danni materiali come per esempio un incendio.

Il periodo storico che stiamo attraversando ha portato a una modifica delle condizioni di polizza della maggior parte dei prodotti di assicurazione viaggio. In tema di annullamento viaggio, infatti, è stato introdotto ed è contemplato qualsiasi evento legato all’emergenza Coronavirus. Da questo punto di vista, ci si riferisce all’impossibilità da parte dell’assicurato di partire per aver contratto il virus o perché nei giorni della vacanza è soggetto a quarantena.

PERDITA BAGAGLIO

Lo smarrimento del bagaglio o il ritardo della consegna è uno dei rischi più frequenti quando si viaggia, specie se in aereo. Questa garanzia offre un contributo economico all’assicurato per l’acquisto dei beni considerati di prima necessità, fino a limite indicato in polizza. La richiesta di risarcimento è fatta valida solo se alla stessa denuncia sono allegati tutti i documenti, come gli scontrini fiscali, comprovanti l’acquisto di tali beni.

RIMBORSO SPESE MEDICHE

Una vacanza può essere rovinata anche da un infortunio o da una malattia, ossia da un fatto accidentale. Fin quando si viaggia in Europa, il sistema sanitario copre le cure mediche dell’assicurato presso le strutture ospedaliere pubbliche. Qualora fosse necessario accedere a strutture private, la polizza di assicurazione viaggio rimborsa le relative spese mediche oppure offre la possibilità di scegliere tra strutture convenzionate presenti sul posto. Diverso è il caso in cui si viaggia nel resto del Mondo, come per esempio negli Stati Uniti. In questi casi, ai fini di un’assistenza medica è sempre obbligatorio possedere una copertura assicurativa.

 


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


lunedì, 20 settembre 2021, 09:16

Assicurazione auto foglio rosa: tutto quello che c’è da sapere

Il foglio rosa, che precede il rilascio della patente vera e propria, è una tappa attraverso cui sono passati tutti i patentati, poi: che non tutti i fogli rosa poi si convertano in patenti, questo è un altro paio di maniche


venerdì, 17 settembre 2021, 19:45

"Ponte sul Serchio, a quando l'inizio dei lavori?"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Giuseppe Nardi, cittadino di Torre in Valfreddana, che si chiede a quando l'aggiudicazione e l'inizio dei lavori per il ponte sul Serchio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 settembre 2021, 17:42

"Che fine ha fatto il bando di appalto per la vendita del depuratore di Veneri?"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento, firmato da Tommaso Panigada e Giovanni Bertilacchi, sull'annunciato e mai pervenuto appalto pubblico per l'alienazione del depuratore di Veneri di proprietà dei comuni di Pescia e Villa Basilica


venerdì, 17 settembre 2021, 11:09

La redingote di Napoleone

La figura di Napoleone, anche se appena tratteggiata nella penombra in uno dei tanti ritratti a lui dedicati, è immediatamente riconoscibile per due attributi inconfondibili, il mitico cappello, detto petit chapeau, bicorno o feluca, e la celebre redingote grigia che divennero gli elementi iconografici napoleonici maggiormente conosciuti dal grande pubblico


giovedì, 16 settembre 2021, 08:55

'Appello di un vecchio arnese del centrodestra (leghista) a provare a vincere, finalmente, le elezioni comunali del capoluogo'

Francesco Pellati interviene con una precisazione sul titolo della sua ultima puntata della rubrica La Lanterna con il quale desidera spiegare perché non fosse proprio completamente d'accordo


martedì, 14 settembre 2021, 23:43

"Una processione di S. Croce da dimenticare, una vera e propria umiliazione... Meglio non farla"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa bella, dolorosa, ma realistica analisi inviataci dalla mamma del dottor Marco Simonetti alla quale, evidentemente, la Luminara di S. Croce non è piaciuta per nulla. Come darle torto?