Anno XI

domenica, 19 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche

Vacanza al mare rimanendo in Italia, tutte le info utili

giovedì, 29 luglio 2021, 10:10

La vacanza al mare anche quest’anno ha la meglio su tutte le altre opzioni di viaggio. Gli italiani hanno voglia di rilassarsi in riva al mare, sorseggiare una bevanda fresca, abbronzarsi e deliziare la vista avendo davanti a sé spettacoli naturali d’eccezione.

Dove trovare tutto questo se non nella nostra magnifica Italia. I chilometri di costa, da nord a sud, sono pressocché infiniti e le idee e le mete su dove andare di certo non mancano. Complice il periodo delicato dal quale stiamo uscendo, sono in tantissimi i vacanzieri che preferiscono non allontanarsi troppo dal Bel Paese preferendo una delle tante mete lungo la costa tricolore o nelle isole sparse al largo dello Stivale.

Le possibilità per organizzare una vacanza al mare sono infinite, da quelle più classiche a quelle decisamente alternative, dai posti più tranquilli e a portata di famiglia a quelli dove la movida e il divertimento non manca, come quelli che riescono a conciliare anche mare, tintarella e relax con tour in città alla scoperta di storia e cultura del posto.

Insomma ognuno può organizzare la propria vacanza al mare secondo i propri desideri grazie a Tramundi, il tour operator online che fa di organizzazione, condivisione ed esperienza il fulcro del proprio lavoro. Ogni viaggio ti permette di conoscere gente nuova, appassionati di viaggio come te che sono pronti a vivere emozioni che solo la condivisione sa regalare, andando alla scoperta di culture che solo apparentemente possono sembrare lontane. E invece grazie alle guide locali entrare a far parte di un nuovo mondo non è per nulla difficile.

Ecco perché non è estate se non vai al mare e con il compagno giusto. Tramundi ti guida dalla scelta della meta fino al tuo ritorno a casa, regalandoti la tranquillità di non dover pensare a nulla e di scegliere un viaggio organizzato nei minimi dettagli. Pronto con carta e penna per segnare tutte le bellissime e interessanti destinazioni per una vacanza al mare in Italia?

Riomaggiore, Portovenere, Levanto, Monterosso e Manarola, le tappe del tour in uno dei luoghi Unesco dello Stivale, le Cinque Terre. E dal Nord ci spostiamo verso il Sud, in Puglia per un tuffo in Salento. Gallipoli, Lecce, Otranto, ti dicono qualcosa? Alcune delle mete più rinomate del Tacco d’Italia da scoprire con delle rilassanti pedalate in bicicletta tra un bagno e un altro. Orosei, Supramonte, Oliena e molti altri nomi non famosissimi che descrivono la magia della Barbagia, la regione centrale della Sardegna. Sarà una scoperta magnifica andare oltre le classiche mete.


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


lunedì, 20 settembre 2021, 09:16

Assicurazione auto foglio rosa: tutto quello che c’è da sapere

Il foglio rosa, che precede il rilascio della patente vera e propria, è una tappa attraverso cui sono passati tutti i patentati, poi: che non tutti i fogli rosa poi si convertano in patenti, questo è un altro paio di maniche


venerdì, 17 settembre 2021, 19:45

"Ponte sul Serchio, a quando l'inizio dei lavori?"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di Giuseppe Nardi, cittadino di Torre in Valfreddana, che si chiede a quando l'aggiudicazione e l'inizio dei lavori per il ponte sul Serchio


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


venerdì, 17 settembre 2021, 17:42

"Che fine ha fatto il bando di appalto per la vendita del depuratore di Veneri?"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento, firmato da Tommaso Panigada e Giovanni Bertilacchi, sull'annunciato e mai pervenuto appalto pubblico per l'alienazione del depuratore di Veneri di proprietà dei comuni di Pescia e Villa Basilica


venerdì, 17 settembre 2021, 11:09

La redingote di Napoleone

La figura di Napoleone, anche se appena tratteggiata nella penombra in uno dei tanti ritratti a lui dedicati, è immediatamente riconoscibile per due attributi inconfondibili, il mitico cappello, detto petit chapeau, bicorno o feluca, e la celebre redingote grigia che divennero gli elementi iconografici napoleonici maggiormente conosciuti dal grande pubblico


giovedì, 16 settembre 2021, 08:55

'Appello di un vecchio arnese del centrodestra (leghista) a provare a vincere, finalmente, le elezioni comunali del capoluogo'

Francesco Pellati interviene con una precisazione sul titolo della sua ultima puntata della rubrica La Lanterna con il quale desidera spiegare perché non fosse proprio completamente d'accordo


martedì, 14 settembre 2021, 23:43

"Una processione di S. Croce da dimenticare, una vera e propria umiliazione... Meglio non farla"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa bella, dolorosa, ma realistica analisi inviataci dalla mamma del dottor Marco Simonetti alla quale, evidentemente, la Luminara di S. Croce non è piaciuta per nulla. Come darle torto?