Anno XI

domenica, 5 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Nuova sede di Sistema Ambiente: quali costi?"

sabato, 16 ottobre 2021, 16:56

di giuseppe nardi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di un cittadino, Giuseppe Nardi, che chiede delucidazioni alla nostra collaboratrice Barbara Ghiselli dopo la conferenza stampa sulla nuova sede di Sistema Ambiente:

"Alla cortese attenzione di Barbara Ghiselli

Ho letto il suo articolo relativo alla Conferenza stampa con la quale si presentava la Nuova sede di Sistema Ambiente ed ho trovato una descrizione veramente accurata e doviziosa alla quale si aggiunge - da parte degli interlocutori interessati - anche una serie di commenti positivi per non dire entusiasti.

Ma come cittadino mi pongo una serie di domande:
 
- ma questa sede quanto costa? (perchè nel servizio non è stato evidenziato il costo: nessuno ne ha veramente parlato in conferenza stampa?)

- è stato, inoltre, comunicato come sono stati reperiti i finanziamenti necessari?

E' forse da pensare alla malaugurata prospettiva di vedersi scaricare nelle bollette di Sistema Ambiente i relativi costi di costruzione della nuova sede?

E' possibile avere queste ulteriori delucidazioni in merito?

La saluto cordialmente",

Giuseppe Nardi



Risposta di Barbara Ghiselli:



Gentile signor Nardi,

nella conferenza di ieri è stato presentato il progetto architettonico risultato vincitore dal concorso internazionale indetto da Sistema Ambiente per la nuova sede di San Pietro a Vico ed è per questo che nel mio articolo non sono stati messi in evidenza i costi (peraltro noti già da mesi) ma le caratteristiche dello stesso.

Sistema Ambiente, con la nuova sede a San Pietro A Vico, oltre a rendere più efficienti i percorsi degli addetti alla raccolta differenziata e, soprattutto, a migliorare l'offerta dell'ente, mira a razionalizzare le risorse e i costi. Vediamo quindi più nel dettaglio il motivo della precedente affermazione. Per quanto riguarda i costi, l'acquisto del terreno è di 2 milioni e 100 mila euro e i lavori di 2 milioni e 300 mila euro e tutto questo porterà a un risparmio annuo per efficienza nella gestione fino a 500 mila euro.

Come infatti ha spiegato Caterina Susini, dirigente tecnica di Sistema Ambiente: " L'intervento viene sostenuto con risorse proprie dell'azienda, grazie anche agli incentivi dell'Industria 4.0, visto che la nuova sede sarà altamente sostenibile e prevederà controlli da remoto dell'organizzazione del lavoro. Inoltre con la nuova sede, Sistema Ambiente non dovrà più sostenere l'affitto delle tre sedi più piccole nelle quali attualmente si sviluppa l'attività dell'azienda: i costi impiegati attualmente per pagare gli affitti, verranno utilizzati per il mutuo per la nuova sede".

Quindi non ha motivo di preoccuparsi, anzi, come è stato sottolineato in conferenza stampa, è tutto molto trasparente e pensato con lo scopo di ottimizzare i servizi e le attività, in un'ottica di stretta connessione con il territorio e con i cittadini.

La saluto cordialmente,

Barbara Ghiselli


Questo articolo è stato letto volte.


lamm

auditerigi

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


giovedì, 9 dicembre 2021, 09:47

Suggerimenti per la corretta alimentazione del cane

Per il benessere di un cane, il regime alimentare che viene seguito riveste un ruolo di primaria importanza. Da questo punto di vista il mercato mette a disposizione una vasta gamma di soluzioni per andare incontro alle aspettative dei padroni e assecondare ogni tipo di esigenza


giovedì, 2 dicembre 2021, 17:32

Gli studenti del Carrara lanciano un grido: "Abbiamo freddo"

I ragazzi dell'istituto tecnico commerciale spiegano in una lettera aperta le ragioni della loro protesta dettata dal fatto che i termosifoni non funzionano: "Non vogliamo apparire degli svogliati"


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


giovedì, 2 dicembre 2021, 15:14

Napoleone Bonaparte, giuramento dell’incoronazione il 2 dicembre 1804

Oggi ricorre l’anniversario dell’incoronazione di Napoleone come imperatore, avvenuta a Parigi, 2 dicembre 1804. Nella cattedrale di Notre-Dame, davanti a 12000 invitati, Napoleone Bonaparte, assieme alla moglie Marie Josèphe Rose Tascher de La Pagerie, conosciuta comunemente come Joséphine di Beauharnais, fu consacrato, alla presenza del papa Pio VII Chiaramonti, imperatore...


giovedì, 2 dicembre 2021, 12:32

“A scuola di ‘no alla violenza’ non solo il 25 novembre”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento della presidente della commissione provinciale pari opportunità della provincia di Lucca, Paola Mazzoni, con uno scritto di uno studente del Giorgi


mercoledì, 1 dicembre 2021, 20:32

"Grazie professor Morelli a lei e a tutto il personale della clinica di San Rossore"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di ringraziamento inviataci per manifestare il profondo senso di gratitudine all'indirizzo del professor Girolamo Morelli per le cure e l'assistenza ricevute


mercoledì, 1 dicembre 2021, 13:49

Due poesie sul "massacro di S. Concordio"

Non trovo più le modalità espressive tradizionali per esprimere la vergogna, la rabbia, il senso di impotenza e di frustrazione e di umiliazione per le colate di cemento che in questi anni si sono abbattute sul quartiere di S. Concordio a Lucca. Così sono nate queste due poesie