Anno XI

mercoledì, 27 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Requiem per la Montagnola: sacrificata sull’altare dei Quartieri Social"

mercoledì, 13 ottobre 2021, 16:19

di comitato per san concordio

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del comitato per San Concordio in risposta al comune di Lucca sugli alberi abbattuti tra piazzale Moro e il Parco della Montagnola:

"Con oggi si dice addio al parco della Montagnola. Non esiste più, falciato dalle motoseghe, questo parco urbano unico nella sua specificità, progettato 40 anni fa come  giardino botanico che riproduceva i tre ambienti naturali della lucchesia, quello collinare, quello palustre e quello di pianura, con i relativi alberi  piante e animali tipici.

Sono 41 gli alberi complessivamente abbattuti tra p.le Moro e il Parco della Montagnola. Che il Comune venga a dire che alla fine, comprese  tutte le altre aree di S.Concordio, ne saranno piantati, forse, 180 è uno spot pubblicitario poco onorevole e dietro al quale forse cerca di occultare i fatti drammatici di oggi. Fossero anche 300 o 1000, non potrebbero rimpiazzare la unicità di un giardino botanico impiantato 40 anni fa che rappresentava un tassello importante della storia di questo quartiere

Il Parco della Montagnola è stato sacrificato sull’altare dei milioni di euro dei Quartieri Social, soldi “regalati” che andavano spesi alla svelta nel progetto faraonico della Galleria Coperta e annessi, opera dal pesante  impatto ambientale e sostanzialmente superflua, le cui alternative avevano forse il difetto di costare troppo poco.

Eviti il Comune di dire che la pavimentazione sarà realizzata in autobloccanti, sotto ci sarà una spessa platea in cemento armato, con un consumo di suolo stimato in ca 2000 mq. Il Comune ha completamente disatteso e contraddetto le linee guida del Ministero dell’ambiente sulla progettazione della aree verdi pubbliche e il progetto, per il consumo di suolo e per la mancanza di conformità urbanistica, non aveva i requisiti per essere finanziato.

Eviti il Comune di dire che verrà fatta una piccola seduta ad anfiteatro sotto il “padellino” di acciaio, perché ne ha appena demolite due, grandi e perfettamente efficienti, che stavano sotto gli alberi.  E la smetta di confondere il “Parco della Montagnola” con la “collinetta”, l’unico sparuto relitto del parco che rimarrà, per non toccare il quale il Comune è entrato di prepotenza con la Galleria Coperta nei giardini della scuole, sottraendo ai bambini  400 mq di prato e rinchiudendoli dietro la recinzione di lamiera che verrà messa al posto del muretto.

E’ oggi un giorno di lutto per il quartiere di S.Concordio:  abbiamo assistito alla perdita irreversibile di un patrimonio naturale unico e difficilmente ripetibile, fatta dal Comune di Lucca con il denaro pubblico e con tanta prepotenza, barando sulla partecipazione e ignorando petizioni, interrogazioni e mozioni".


Questo articolo è stato letto volte.


auditerigi

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


martedì, 26 ottobre 2021, 20:19

Green pass, anche i docenti si incazzano: "Decreto lesivo dei diritti fondamentali"

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera aperta in difesa della costituzione italiana e dei diritti inviolabili dell’umanità inviataci dal Comitato Scuola Consapevole Toscana


martedì, 26 ottobre 2021, 18:42

"Discarica a Nozzano Castello, combattere il degrado"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del professor Fabiano D'Arrigo che denuncia il degrado nel territorio e sollecita l'amministrazione comunale ad intervenire


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


martedì, 26 ottobre 2021, 18:25

Appello disperato: "La banca ha venduto il mio mutuo a una società che non vuole più farmi credito e io fra poco sarò in mezzo alla strada"

Niente da fare. La società Red Sea che aveva acquistato il credito dalla Banca Bpm non ci pensa nemmeno ad andare incontro al proprietario della casa che, adesso, se la vedrà venduta all'asta il 18 novembre


martedì, 26 ottobre 2021, 18:12

Aspirapolvere ad acqua: come funziona e quali sono i suoi vantaggi?

Utilizzare un aspirapolvere in casa è il modo migliore per ottenere risultati di pulizia in modo veloce ed efficace. Non tutti gli aspirapolvere sono uguali e ciascun modello presenta delle caratteristiche ben definite


martedì, 26 ottobre 2021, 18:01

Agente di polizia penitenziaria al S. Giorgio si reca in carcere per delle pratiche, ma non viene fatto entrare perché senza Green Pass

Quando c'è chi è più realista del re accade quello che è accaduto al lettore, agente di polizia penitenziaria al S. Giorgio, che stamattina è stato protagonista suo malgrado di un episodio sconcertante


lunedì, 25 ottobre 2021, 17:43

Del Ghingaro candidato trasversale che 'guarda' a destra

Riceviamo e pubblichiamo questa riflessione politica decisamente critica sia verso l'attuale sindaco di Viareggio sia verso le forze politiche che lo stanno appoggiando a Lucca