Anno XI

lunedì, 17 gennaio 2022 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Vaccinato, mi sono infettato lo stesso: grazie a chi mi ha aiutato"

martedì, 30 novembre 2021, 14:28

di gaetano spadaro

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa testimonianza toccante di un lettore he ha avuto la sfortuna di essere contagiato dal Covid nonostante il vaccino, ma di essere stato assistito con professionalità:

Sentendomi decisamente male ed in peggioramento da qualche giorno, decisi di recarmi al Pronto Soccorso di Lucca, dove prontamente con mio grande dolore mi diagnosticarono la SARS-Covid 19 quando pensavo di avere una fortissima influenza.

Avevo avuto fiducia nel vaccino che invece non ha funzionato a dovere. Dopo alcune ore di isolamento in una tetra stanza spoglia, malgrado l’opposizione del personale sanitario, decisi che avrei effettuato tutte le necessarie cure nel mio domicilio.

Volevo a tutti i costi evitare contatti con altri pazienti affetti dal medesimo virus. Iniziai le cure domestiche ed ebbi fin dall’inizio la precisa sensazione di essere assistito minuziosamente dal personale sanitario che, quotidianamente, si recava da me per visitarmi, sottopormi a qualche esame e fornirmi i necessari medicamenti.

Francamente in un momento di grossa depressione la costante presenza fisica o telefonica di questi addetti alle mie cure mi ha rinfrancato sull’esito positivo della malattia, così come la presenza di mia madre, immediatamente giunta da Roma per starmi vicina, compatibilmente con il rispetto di tutte le norme di prevenzione.

Anche con l’ausilio fattivo della mia compagna ho gradatamente migliorato la mia condizione di malato per finalmente essere diagnosticato “negativo”. Grande sollievo e gioia anche di chi mi ha amorevolmente accudito, oltre che mia che mi sono sentito tornare a nuova vita, seppure terribilmente fiacco.

Pur essendo grato a tutti coloro che mi hanno assistito fisicamente e psicologicamente, tra i quali il mio amico e medico Ugo Lunardi, un ringraziamento particolare vorrei rivolgerlo al sistema sanitario "USCA Piana di Lucca" che ha dimostrato di prendersi a cuore le sorti del paziente, seguendolo scrupolosamente ed avviandolo nel doloroso ed arduo percorso della guarigione. Sarò loro eternamente riconoscente. Grazie.


Questo articolo è stato letto volte.


lamm

auditerigi

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


lunedì, 17 gennaio 2022, 15:53

Turismo in Toscana: tra isole e città d'arte

La Toscana è la regione verdissima, nota per la simpatia dei suoi abitanti e per le colline sinuose dalle quali viene fuori uno dei migliori vini del nostro Paese. Ma non è solo questo, perché offre molto più che itinerari del gusto tanto amati dai turisti stranieri


lunedì, 17 gennaio 2022, 09:46

Ilaria Quilici: "Francesco Pellati ha la memoria corta"

Risposta della ex candidata di Lega Toscana alle dichiarazioni dell'ex commissario regionale della Lega Francesco Pellati che aveva replicato alla chiamata in causa a proposito delle elezioni amministrative a Lucca del 2017


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 17 gennaio 2022, 08:51

Comitato S.Concordio: "Chiesto un tavolo di confronto sulla ciclovia del Nottolini"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del comitato S. Concordio in cui si esprime preoccupazione per l'impatto della 'ciclovia del Nottilini' e si chiede un tavolo di confronto al comune di Lucca


sabato, 15 gennaio 2022, 15:58

"Noi, negativi dopo il Covid, ma senza aver ricevuto il Green Pass: siamo disperati qualcuno può aiutarci?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo appello di una mamma che chiede di poter ricevere un aiuto al fine di ricevere il Green Pass essendo risultata negativa insieme al figlio dopo il regolare periodo di isolamento e conseguente tampone negativo


venerdì, 14 gennaio 2022, 19:54

Nasce Lista Civile, alternativa ai partiti e alle solite schermaglie ideologiche

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo annuncio a firma del coordinatore di Lista Civile, un movimento sorto in città che presto proporrà il proprio candidato a sindaco in alternativa ai nomi provenienti dalle forze partitiche classiche


venerdì, 14 gennaio 2022, 17:26

Ilaria Quilici: "Cinque anni fa Francesco Pellati fu responsabile della sconfitta del centrodestra"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento della ex candidata Lega Toscana che punta il dito contro l'ex commissario regionale della Lega Francesco Pellati nostro collaboratore