Anno XI

lunedì, 17 gennaio 2022 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Rubriche : passioni napoleoniche

Napoleone Bonaparte, giuramento dell’incoronazione il 2 dicembre 1804

giovedì, 2 dicembre 2021, 15:14

di renata frediani

Oggi ricorre l’anniversario dell’incoronazione di Napoleone come imperatore, avvenuta a Parigi, 2 dicembre 1804. Nella cattedrale di Notre-Dame, davanti a 12000 invitati, Napoleone Bonaparte, assieme alla moglie Marie Josèphe Rose Tascher de La Pagerie, conosciuta comunemente come Joséphine di Beauharnais, fu consacrato, alla presenza del papa Pio VII Chiaramonti, imperatore dei francesi.

Il corteo imperiale, partito dal palazzo delle Tuileries, scortato da Gioacchino Murat, governatore di Parigi, quattro squadroni di carabinieri, i corazzieri, i cacciatori a cavallo della guardia, uno squadrone di mamelucchi, gli araldi a cavallo, attraversò Parigi, acclamato dalla folla, sino a raggiungere il palazzo arcivescovile dove fu accolto dall’arcivescovo di Parigi, il cardinale Jean Baptiste de Belloy. Il culmine della cerimonia, durata tre ore, ebbe come suo momento solenne l’autoincoronazione di Napoleone con la “corona” di Carlo Magno ed il successivo giuramento del sovrano nei confronti del popolo francese di cui si faceva difensore.

«Giuro di governare solo per l’interesse, il benessere e la gloria del popolo francese»








Questo articolo è stato letto volte.


lamm

auditerigi

tuscania

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


Altri articoli in Rubriche


lunedì, 17 gennaio 2022, 15:53

Turismo in Toscana: tra isole e città d'arte

La Toscana è la regione verdissima, nota per la simpatia dei suoi abitanti e per le colline sinuose dalle quali viene fuori uno dei migliori vini del nostro Paese. Ma non è solo questo, perché offre molto più che itinerari del gusto tanto amati dai turisti stranieri


lunedì, 17 gennaio 2022, 09:46

Ilaria Quilici: "Francesco Pellati ha la memoria corta"

Risposta della ex candidata di Lega Toscana alle dichiarazioni dell'ex commissario regionale della Lega Francesco Pellati che aveva replicato alla chiamata in causa a proposito delle elezioni amministrative a Lucca del 2017


prenota medio - Dimensioni 220 x 140 px


lunedì, 17 gennaio 2022, 08:51

Comitato S.Concordio: "Chiesto un tavolo di confronto sulla ciclovia del Nottolini"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento del comitato S. Concordio in cui si esprime preoccupazione per l'impatto della 'ciclovia del Nottilini' e si chiede un tavolo di confronto al comune di Lucca


sabato, 15 gennaio 2022, 15:58

"Noi, negativi dopo il Covid, ma senza aver ricevuto il Green Pass: siamo disperati qualcuno può aiutarci?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo appello di una mamma che chiede di poter ricevere un aiuto al fine di ricevere il Green Pass essendo risultata negativa insieme al figlio dopo il regolare periodo di isolamento e conseguente tampone negativo


venerdì, 14 gennaio 2022, 19:54

Nasce Lista Civile, alternativa ai partiti e alle solite schermaglie ideologiche

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo annuncio a firma del coordinatore di Lista Civile, un movimento sorto in città che presto proporrà il proprio candidato a sindaco in alternativa ai nomi provenienti dalle forze partitiche classiche


venerdì, 14 gennaio 2022, 17:26

Ilaria Quilici: "Cinque anni fa Francesco Pellati fu responsabile della sconfitta del centrodestra"

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento della ex candidata Lega Toscana che punta il dito contro l'ex commissario regionale della Lega Francesco Pellati nostro collaboratore