Anno XI

lunedì, 18 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Cristina Rotunno, dell’Acquario Altopascio, campionessa europea assoluta nel pattinaggio

giovedì, 16 agosto 2012, 16:52

Dopo la serie di medaglie al campionato italiano, per l’Acquario Altopascio diretta da Antonella Carpanese arriva la grande soddisfazione di un titolo europeo. A centrare l’alloro continentale l’atleta di punta della agguerrita truppa altopascese, Cristina Rotunno, che nello scorso anno ottenne l’argento ai Mondiali.    

La straordinaria pattinatrice altopascese ha vinto a Berlino i campionati europei nella specialità freestyle speed, battendo la compagna di nazionale e campionessa del mondo in carica Barbara Bossi e l’inglese Clemence Levi,  detentrice del titolo europeo. Cristina Rotunno era apparsa un po’ in ombra ai recenti campionati italiani, a causa della concomitanza con gli esami di maturità.

Con la testa libera, la pattinatrice dell’Acquario è tornata a dettare legge con una prova eccezionale che le è valsa la prima posizione assoluta. Per lei poco spazio per i festeggiamenti. Dal 23 al 25 Agosto Cristina sarà in Cina a  Lishui per la finale mondiale. L’obiettivo è migliorare l’anno scorso. Non sarà facile, perché vorrebbe dire che la giovane atleta è diventata campionessa del mondo, dopo il secondo posto del 2011. Il ct Pastormerlo ci spera. 



Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

auditerigi

toscano

il casone


Altri articoli in Sport


lunedì, 18 gennaio 2021, 10:41

La Virtus Lucca comincia con il botto

Se il buon giorno si vede dal mattino, sarà davvero una bella stagione per la Virtus Lucca. Il weekend appena trascorso ha sancito l’inizio della stagione agonistica indoor nazionale e i colori biancocelesti sono stati protagonisti in tutta Italia, nelle varie manifestazioni organizzate in giro per lo “Stivale”


domenica, 17 gennaio 2021, 22:00

Gesam Gas e Luce Lucca, sfatato il tabù Palatagliate: superata Costa Masnaga

Dopo dieci giornate il Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca riassapora il dolce sapore dei due punti superando in un freddo PalaTagliate il Limonta Costa Masnaga, la principale rivelazione di questa Techfind Serie A1


prenota_spazio


domenica, 17 gennaio 2021, 19:37

Il lucchese Paolo Azzi è candidato alla presidenza della Federazione Italiana Scherma

L'attuale vicepresidente vicario della FIS si propone di condurre la Federazione più medagliata d'Italia alle Olimpiadi dai Giochi di Tokyo della prossima estate a quelli di Parigi 2024


domenica, 17 gennaio 2021, 18:58

Basket serie A1, niente docce al Palasport: dov'è finito l'assessore Ragghianti?

Clamoroso: le partite di serie A1 del campionato di basket femminile non prevedono le docce nel dopo gara. Gli spogliatoi del Palatagliate, infatti, sono al gelo e non c'è acqua calda


domenica, 17 gennaio 2021, 11:41

Manuel Senni rinnova le sue ambizioni con Amore&Vita Fanini

Nato a Cesena 29 anni fa, all'età di sette anni sbocciò la sua passione ciclistica dopo che suo padre Loris correva da dilettante nella Rinascita, la stessa squadra di Marco Pantani. Emerse con il Team Colpack a suon di successi con qualità e potenzialità che meritavano di essere sfruttate


sabato, 16 gennaio 2021, 15:00

Basket Le Mura, al PalaTagliate c’è la sfida alla rivelazione Costa Masnaga

Con un’intera settimana di lavoro alle spalle, il Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca si accinge ad iniziare un altro tour de force che vedrà la squadra di Francesco Iurlaro scendere in campo tre volte nel giro di sette giorni