Anno 5°

martedì, 16 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

La Libertas riparte da coach Stefano Corda

domenica, 16 luglio 2017, 21:01

di andrea cosimini

Stefano Corda confermato sulla panchina della Libertas Basket Lucca anche per la prossima stagione. Così ha deciso la dirigenza biancorossa che, durante la riunione di venerdì, ha voluto ufficialmente definire la posizione del coach in vista del prossimo campionato di serie D. Con lui, confermate anche tre pedine importanti del roster: Filippo Morello, Francesco Poli e Francesco Mattei.

“L’ufficialità è arrivata venerdì – sono le prime parole del coach – ma già la scorsa stagione, durante la cena di fine anno, sapevamo che il nostro percorso, mio e della società, sarebbe proseguito insieme per un’altra stagione. Finita la passata stagione, infatti, ho subito cominciato a lavorare per quella successiva. Con mia grande soddisfazione ho ricevuto subito la conferma da tre importanti giocatori del roster, Morello, Poli e Mattei, il primo alla quarta stagione in biancorosso, gli altri con ancora maggiore esperienza con questa maglia. Tre conferme fondamentali perché, piano piano, questi giocatori dovranno diventare le nuove bandiere della squadra”.

La posizione dei due “veterani”, Piero Romei e Franco Del Sorbo, sarebbe infatti ancora tutta da valutare. Mentre due sarebbero i pezzi che la Libertas perderà, quasi sicuramente, per la prossima stagione: Francesco Masini, diretto a Capannori, e Francesco Tealdi, diretto probabilmente verso altri lidi cestistici.

“Masini – ha spiegato coach Corda – ha deciso di tornare in promozione perché sosteneva di non provare più stimoli e io avevo invece bisogno di giocatori motivati per la prossima stagione. Tealdi, invece, ho provato a contattarlo tutta l’estate ma l’assenza di risposte ai ripetuti tentativi di contatto mi ha lasciato intendere che le nostre strade si sarebbero inevitabilmente separate. A questo punto, fiducioso nelle riconferme di Tozzini e Genovali, si tratta di trovare tre-quattro giocatori nuovi in gradi di sostituire i due giocatori in partenza e, eventualmente, i due veterani”.

Corda potrà contare però sull’apporto dei giovani per il prossimo campionato. Alessandro Berti e Samuele Guidi, due che hanno già avuto modo di assaporare il parquet della serie D nella passata stagione, continueranno a far parte, a tutti gli effetti, del roster biancorosso; mentre, il rinnovato accordo con il Centro Minibasket Junior Lucca, permetterà alla Libertas di far crescere cestisticamente i prospetti più interessanti lucchesi.

“Entro il 10 agosto – ha concluso il coach – contiamo di chiudere il roster per iniziare così, indicativamente verso il 20 agosto, la preparazione atletica e disputare, come lo scorso anno, la Coppa Toscana entro fine agosto. A livello di staff tecnico, quest’anno dovrò fare a meno del mio vice Andrea Nicolosi, direttosi verso Pontedera, ma lavoreremo fin da subito per trovare un sostituto. Con l’assenza quest’anno di Meloria Livorno, salita di categoria nella passata stagione, le squadre più ostiche che ci troveremo ad affrontare saranno: Valdera, Calcinaia e Donoratico. Ovviamente, cercheremo anche noi di rientrare nel gruppo di testa”.


Questo articolo è stato letto volte.


carismi san miniato


lagazzetta_prenota2


esedra-liceo-internazionale


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


lunedì, 15 gennaio 2018, 09:21

Geonova vince contro una tosta Synergy

La Geonova conquista altri due importanti punti in una partita che alla fine è stata più difficile del previsto. La Synergy, forte del fatto che dalla sua posizione in classifica non si sarebbe aspettata gran che da questo incontro, ha dato l'anima andando a giocare nel migliore dei modi su...


domenica, 14 gennaio 2018, 23:33

Bama Altopascio batte Empoli 68 a 60

Il Bama prova a fare il biglietto e salire sul treno play-off superando Empoli e insediandosi al settimo posto solitario in classifica. Va da sé che nelle prossime fermate, da affrontare senza Vannini (a Livorno sponda Pielle e a Castelforentino), i rosablù dovranno dar luogo a match perfetti


prenota_spazio


domenica, 14 gennaio 2018, 23:28

Torino espugna il PalaTagliate dopo 2 overtime

Una Lucca incerottata è costretta a lasciare i due punti alla Fixi Piramis Torino al termine di un match che sembrava ben indirizzato all'intervallo. Le biancorosse pagano una pessima ripresa da soli 19 punti e nel convulso finale sono le ragazze di coach Riga ad avere la meglio


domenica, 14 gennaio 2018, 18:17

ACF Lucchese battuta a Arezzo nella prima del girone di ritorno in B nazionale

Comincia male il girone di ritorno per l'ACF Lucchese femminile nel campionato di serie B nazionale. Le rossonere sono state battute per 4-0 dall'Arezzo, un risultato troppo pesante per l'impegno messo in campo dal l'undici di Maurizio Corti


sabato, 13 gennaio 2018, 17:27

Al Basket Day è Gesam contro Torino

Per la 14esima giornata di Gu2to Cup al PalaTagliate arriva la Fixi Piramis Torino. Le piemontesi giungono a Lucca con una classifica non certo positiva, anche rispetto alle aspettative di inizio torneo e considerando la buona stagione disputata al rientro in serie A1 lo scorso anno


venerdì, 12 gennaio 2018, 15:02

Geonova - Synergy Valdarno: al via il girone di ritorno per la serie C Gold

Domenica prenderà il via il girone di ritorno per la serie C Gold e al Palatagliate scenderà la Synergy Valdarno, il tutto nel contesto del Basket Day, una giornata dedicata al basket e all'attività svolta dalla Croce Verde di Lucca, nell'ambito dell'assistenza alle persone malate o bisognose