Anno 7°

mercoledì, 22 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Al Palatagliate il Trofeo Kinder+Sport di sciabola

martedì, 6 febbraio 2018, 21:50

Il Palazzetto dello Sport di Via delle Tagliate ha ospitato, nel fine settimana, la prova a squadre del Trofeo Kinder+Sport, competizione nazionale U14 organizzata dalla Puliti. In pedana quasi ottanta squadre che hanno gareggiato nelle quattro prove previste dal programma.

Le prime, riservate agli “Allievi” hanno registrato il successo del FIDES Livorno tra i maschi e del Petrarca Padova tra le femmine.

Le altre hanno visto in pedana i “Giovanissimi”. La gara maschile è andata a Ariccia sotto la spinta del campione italiano Pagano su Frascati e Champ Napoli, quella femminile ha registrato il successo del Club Scherma Roma, sul Petrarca Padova e la Virtus Bologna.

Presente, nelle prove maschili, anche la PULITI. Nella competizione dei “Giovanissimi” gli sciabolatori lucchesi purtroppo sono stati battuti per 45 a 40 dal Trinacria Palermo nel match valido per l'accesso alla finale a otto. La squadra lucchese ha schierato Zaccaria Vincenzi, Federico Topaios e per la prima volta il rumeno Vlad Covaliu. Il ragazzo è figlio del campione olimpico Mihaili (Oro a Sydney nei giochi del 2000) oggi presidente del Comitato Olimpico Rumeno. Covaliu, che tirava di scherma a Brasov, nello stesso club in cui militava anche il maestro Sorin Radoi, ha deciso di far fare al figlio le gare importanti italiane e lo ha tesserato per il club lucchese.

Nella competizione degli “Allievi” la PULITI ha schierato una formazione capitanata da Giacomo Gnech, comprendente Pietro Marchini, Leonardo Pasquinelli e Daniele Sensi. Buono il comportamento degli sciabolatori lucchesi che hanno vinto con Terni, Frascati2, Fiamme Oro, e Roma2 prima di cedere, in semifinale, per 36 a 31 a Frascati. La formazione lucchese si è classificata al quarto posto. 

 

Nella foto: La squadra “giovanissimi” della PULITI, composta da Topaios, Vincenzi e Covaliu con il maestro Torcigliani








Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


martedì, 21 maggio 2019, 18:32

Paolo Bianchini, un'impresa d'altri tempi

Paolo Bianchini, Marlia Bike: sfidando le avverse condizioni meteorologiche, porta a termine la 1200 chilometri Brancaleone con partenza ed arrivo a Paesana in provincia di Cuneo


martedì, 21 maggio 2019, 15:21

Alex Bar Maggiano alle finali nazionali di Cervia

Dopo il successo alle recenti finali regionali, arriva la prova più dura per la squadra di calcio a 5 Alex Bar Maggiano della presidentissima Sabina Alberti


prenota_spazio


martedì, 21 maggio 2019, 10:19

Sara Piattelli ammessa in una prestigiosa compagnia di danza

Sara Piattelli, 17 anni, è stata ammessa presso la Compagnia Giovanile dell'Accademia Europea di Danza Modern Jazz, AEDJ GROUP


lunedì, 20 maggio 2019, 20:52

Si è chiusa ai play-off la corsa della Libertas Ponte a Moriano

Partita in sordina, nonostante gli infortuni e la non disponibilità di alcune atlete nel corso dell’anno, la squadra ha concluso al terzo posto della regular season nel girone A


lunedì, 20 maggio 2019, 20:22

Entusiasmo intorno alla Lucchese tornata in serie C: in tribuna anche Alessia Bramante

Fra i tanti spettatori che hanno gremito la tribuna del Palaitis sabato sera c'erano diversi allenatori, si sono notati anche Bigicchi e Politi, dirigenti della Pantera ed una spettatrice che ha lasciato un grande ricordo nella storia del Lucca Volley: Alessia Bramante


lunedì, 20 maggio 2019, 15:46

Virtus Lucca, finale serie B per squadre allievi/e, stellare Idea Pieroni

Obbiettivo praticamente centrato per le squadre allievi/e della Atletica Virtus al termine della seconda fase regionale dei campionati di società di categoria 2019: confermato infatti per il terzo anno consecutivo tranne sorprese dell’ultimo minuto l’accesso di entrambe le squadre biancocelesti alla finale di serie B, a riprova del grande lavoro...