Anno XI

domenica, 5 dicembre 2021 - Giornale non vaccinato

Facebook Twitter YouTube

Sport

Al Palatagliate il Trofeo Kinder+Sport di sciabola

martedì, 6 febbraio 2018, 21:50

Il Palazzetto dello Sport di Via delle Tagliate ha ospitato, nel fine settimana, la prova a squadre del Trofeo Kinder+Sport, competizione nazionale U14 organizzata dalla Puliti. In pedana quasi ottanta squadre che hanno gareggiato nelle quattro prove previste dal programma.

Le prime, riservate agli “Allievi” hanno registrato il successo del FIDES Livorno tra i maschi e del Petrarca Padova tra le femmine.

Le altre hanno visto in pedana i “Giovanissimi”. La gara maschile è andata a Ariccia sotto la spinta del campione italiano Pagano su Frascati e Champ Napoli, quella femminile ha registrato il successo del Club Scherma Roma, sul Petrarca Padova e la Virtus Bologna.

Presente, nelle prove maschili, anche la PULITI. Nella competizione dei “Giovanissimi” gli sciabolatori lucchesi purtroppo sono stati battuti per 45 a 40 dal Trinacria Palermo nel match valido per l'accesso alla finale a otto. La squadra lucchese ha schierato Zaccaria Vincenzi, Federico Topaios e per la prima volta il rumeno Vlad Covaliu. Il ragazzo è figlio del campione olimpico Mihaili (Oro a Sydney nei giochi del 2000) oggi presidente del Comitato Olimpico Rumeno. Covaliu, che tirava di scherma a Brasov, nello stesso club in cui militava anche il maestro Sorin Radoi, ha deciso di far fare al figlio le gare importanti italiane e lo ha tesserato per il club lucchese.

Nella competizione degli “Allievi” la PULITI ha schierato una formazione capitanata da Giacomo Gnech, comprendente Pietro Marchini, Leonardo Pasquinelli e Daniele Sensi. Buono il comportamento degli sciabolatori lucchesi che hanno vinto con Terni, Frascati2, Fiamme Oro, e Roma2 prima di cedere, in semifinale, per 36 a 31 a Frascati. La formazione lucchese si è classificata al quarto posto. 

 

Nella foto: La squadra “giovanissimi” della PULITI, composta da Topaios, Vincenzi e Covaliu con il maestro Torcigliani








Questo articolo è stato letto volte.


lamm

tuscania

lamm

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Sport


aics


sabato, 4 dicembre 2021, 11:45

Ct Lucca Vicopelago, ultimi preparativi per la decisiva trasferta di Beinasco

Tutto in una partita. Il destino del Circolo Tennis Lucca Vicopelago si consumerà domani in terra torinese, primo 15 in programma a partire dalle ore 10, nella finale playout di ritorno contro il forte Tennis Beinasco


sabato, 4 dicembre 2021, 10:55

Gesam, alle porte un posticipo di lusso in casa della Virtus Bologna

Monday night alla bolognese per il Basket Le Mura Lucca atteso dalla prestigiosa trasferta, palla a due fissata per le 19, sul parquet della Virtus Segafredo, attuale seconda della classe a -4 dalla capolista Famila Schio


prenota_spazio


sabato, 4 dicembre 2021, 08:50

Il Premio Rally Automobile Club Lucca verso il gran finale de "Il Ciocchetto"

La serie promossa dall'istituzione automobilistica lucchese, ufficializzate le classifiche relative al Rally di Chiusdino, si appresta a vivere il suo appuntamento finale assegnando i titoli 2021


venerdì, 3 dicembre 2021, 20:55

Bama, scontro al vertice con Mens Sana Siena

Il Bama Altopascio, autoretrocessosi a causa della pandemia nell'estate 2020, dopo 10 anni, dalla C Gold alla serie D (campionato vinto la stagione passata), domenica pomeriggio ore 18, sarà protagonista di uno scontro al vertice in C Silver contro la Mens Sana Basketball Academy Siena


venerdì, 3 dicembre 2021, 19:58

Il ciclismo ha unito i cuori di Lorenzo e Simona nella vita e con Marlia Bike

La passione per la bicicletta sappiamo che fornisce ai suoi praticanti combustibile per i propri muscoli e benessere fisico e mentale, ma a volte sfocia in aspetti enigmatici e magici come è successo a Lorenzo Paladini e a Simona Giusti, gli atleti di 49 e 47 anni tesserati con Marlia...


venerdì, 3 dicembre 2021, 18:12

Pugilistica Lucchese: Rimanti ai campionati italiani élite 1^ serie

Dopo essersi laureato poche settimane fa campione toscano per la terza volta nella sua carriera pugilistica, avranno inizio venerdì 4 dicembre le fasi finali dei campionati italiani (ottavi e quarti di finale) di Montecatini per Filippo Rimanti