Anno 7°

sabato, 6 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Camp di pallacanestro a Parigi e in Florida con il marchio lucchese Fullcourt

martedì, 27 febbraio 2018, 08:54

Il mondo della pallacanestro americana sempre più a portata di mano per i ragazzi europei grazie a Fullcourt, il brand tutto lucchese che si occupa di creare opportunità sportive di alto livello per gli atleti di casa nostra. Gli ideatori del progetto sono l'allenatore e imprenditore lucchese Alessandro Petrini, ora a New York, dove allena a Brooklyn la squadra della Franklyn Delano Roosevelt High School, e Gabriele Grazzini, originario di Capannori e quest'anno responsabile del settore giovanile dei Tigers Forlì, società di serie B che sta lottando per i playoff. Dopo lo showcase dello scorso anno a Ostia e il Winter Camp organizzato in Svizzera a gennaio, a luglio la macchina organizzativa si sposterà tra Parigi e la Florida alla scoperta di nuovi modi di vivere la pallacanestro.

Grazie alla collaborazione stretta con Basket Action Camp, società francese che ormai da anni porta giovani atleti e professionisti nelle università della Florida per settimane di perfezionamento in palestra con allenatori americani, il programma studiato è intenso e con varie opzioni adatte a tutte le tasche. Si parte con il Paris Camp dall'1 all'8 luglio con soggiorno nel Quartiere Latino e lavoro in strutture di alto livello. Poi a seguire il Bac Camp dal 9 al 15 luglio a Orlando presso la University of Central Florida e la partecipazione al torneo Orlando Summer Classic. Dal 15 al 21 luglio inizierà l'UCF Camp con allenatori NCAA e internazionali e l'alloggio presso il campus universitario di University of Central Florida, mentre dal 20 al 27 luglio ci sarà l'Orlando Magic Summer Camp con la presenza di allenatori NBA. Opportunità anche per giocatori professionisti che dal 9 al 15 luglio e dal 15 al 21 luglio potranno partecipare alle due sessioni dal Bac Pro Skills Camp, dove saranno seguiti da allenatori internazionali e da uno staff tecnico, fisico e medico. Un viaggio che permetterà ai ragazzi di migliorare la tecnica, approfondire le lingue inglese e francese, vivere e conoscere le culture dei due Paesi, fare nuove amicizie e visitare posti da sogno.

Ormai sono sette anni che Gabriele si è avvicinato al mondo americano portando gli atleti italiani a migliorarsi negli Stati Uniti durante l'estate e Fullcourt è nata proprio dall'incontro con Alessandro e dalla voglia di creare qualcosa di particolare per i ragazzi, allargando l'offerta al servizio di supporto per ottenere le borse di studio che consentono a ragazzi di tutto il mondo di avere l'opportunità di studiare nelle università americane praticando sport di alto livello. «Siamo riusciti a creare una proposta davvero completa – spiega Grazzini –. Sono contento per le opportunità che anche quest'anno riusciremo a dare. Ho già lavorato con Xavier Calvaire in altri camp negli Stati Uniti e le nostre organizzazioni hanno l'esperienza per soddisfare la voglia di basket americano e il desiderio di crescita dei ragazzi. Oltre ai camp per i giovani, verso quali c'è già grande interesse, abbiamo il Pro Skills Camp per i senior, sono curioso di capire che risposta avremo».

 


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


sabato, 6 giugno 2020, 16:50

Porcari Volley, il d.t. Marco Fabbri: "Proteggiamo e sviluppiamo il nostro progetto giovanile"

Quello fra il direttore tecnico Marco Fabbri ed il Porcari è un matrimonio che procede a gonfie vele, grazie al monitoraggio del progetto educativo sulle giovani pallavoliste che il direttore tecnico condivide da tre anni con il presidente Roy Tocchini


venerdì, 5 giugno 2020, 09:25

Arianna De Cicco lascia il volley dopo anni di amore e successi con Nottolini e Pantera

Questa volta è ufficiale e la sua decisione l'ha resa nota a La Gazzetta di Lucca: Arianna De Cicco ha dato l'addio al volley. Alla base i troppi problemi fisici che hanno rallentato la recente carriera della giocatrice centrale


prenota_spazio


venerdì, 5 giugno 2020, 09:25

Basket Le Mura Lucca, dal Panathinaikos arriva Jewel Tunstull

Incastonando tassello su tassello il roster versione 2020-2021 della Gesam Gas e Luce Lucca sta assumendo sempre di più i contorni definitivi


mercoledì, 3 giugno 2020, 08:27

Dopo Renieri anche Salvestrini e Migliorini lasciano Capannori. La Bionatura riparte dalla B2

La Nottolini, che a giorni potrebbe avere la riconferma dello sponsor principale Bionatura, anche se il suo titolare Pietro Riccomini al momento non ha ancora messo nero su bianco, scende di categoria per continuare a sposare un progetto ambizioso che però riparte da una categoria inferiore


lunedì, 1 giugno 2020, 16:08

Libertas: un mix di esperienza e gioventù per crescere divertendosi

In attesa che venga diramato il protocollo per come far ripartire anche il volley, i dirigenti della Libertas Ponte a Moriano stanno valutando tutte le priorità ad iniziare dal campionato che verrà affrontato nella prossima stagione


lunedì, 1 giugno 2020, 12:08

L'A.S.D. Montecarlo parte con il nuovo settore giovanile

Varato il progetto per riorganizzare la scuola calcio per i ragazzi dal 2003 al 2015, un settore che mancava da ben quindici anni. Tutta l'attività avrà la supervisione del Genoa cfc Club, con il cui settore tecnico è stato formalizzato un accordo di collaborazione per la crescita tecnica dei ragazzi