Anno 5°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Amore & Vita - Prodir: Ficara ancora 40 giorni di tutore

martedì, 13 marzo 2018, 13:08

Continua il recupero di Pierpaolo Ficara. Lento ed inesorabile ma passo dopo passo, il talento siciliano di casaAmore & Vita – Prodir, sta progredendo sensibilmente nella sua guarigione dopo il terribile incidente che sfortunatamente lo ha visto vittima alla fine di Gennaio.

Metà stagione compromessa. Era inevitabile. Una frattura scomposta ed esposta di questo genere a tibia e perone (oltre a quella del gomito) richiede purtroppo lunghi mesi di stop. Tuttavia Ficara, da vero guerriero, non si è mai abbattuto ed ha sempre pensato a tornare più forte e competitivo che mai.

40 giorni. Questa è la data fissata dai medici dell'Ospedale Cisanello di Pisa per la rimozione definitiva del tutore. Dopo di chè Ficara potrà pensare di programmare un allenamento specifico in vista del finale di stagione, ammesso che tutto continui a procedere in modo positivo.

Ottimismo. In casa Amore & Vita – Prodir non ci si perde d'animo. La perdita di Ficara in questi primi mesi di corse si è fatta sentire tantissimo. Il team diretto da Frassi e Giorgini era improntato su di lui, di conseguenza anche i risultati ne hanno risentito. Comunque la speranza è quella di vederlo tornare ai migliori livelli nella parte calda della stagione, ovvero dalla fine di Luglio in poi.

La speranza è che Pierpaolo Ficara possa continuare con questa ripresa, facendo passi da gigante come in passato, quando tornò più forte e determinato dopo l'incidente di Phildelphia. Ha un conto in sospeso con la fortuna, Ficara, e considerato il suo totale impegno, la grinta e la dedizione, c'è da scommettere che il giorno che anche questa girerà a suo favore, il campioncino di Canicattini Bagni, regalerà immense gioie a tutti i suoi tifosi.


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


venerdì, 15 giugno 2018, 14:59

Stop Bullying: il progetto sociale del Basket femminile Le Mura

Basta al fenomeno del bullismo scolastico giovanile. Questo il messaggio che il Basket femminile "Le Mura", Campione d'Italia 2017, ha lanciato stamani dall'aula magna dell'ITIS Fermi di Lucca all'interno di una conferenza stampa dedicata al progetto Stop bullying


venerdì, 15 giugno 2018, 13:06

Conceria Zabri Fanini: nel mirino ci sono il Campionato Italiano e il Giro d'Italia

La "Conceria Zabri Fanini" sta ultimando la preparazione studiata appositamente per questo importante periodo della stagione e che culminerà con il Campionato Italiano (sia a cronometro che in linea, in programma nella prossima settimana) e con il Giro d'Italia (prima metà di luglio)


prenota_spazio


venerdì, 15 giugno 2018, 11:02

Le Mura Spring, due giovanissime in selezioni regionali

Due atlete de Le Mura Spring sono state chiamate a far parte di rappresentative toscane di basket femminile. Si tratta di Sara Valentino (2005) e Annalaura Del Ghingaro Paterni (2006) chiamate a rappresentare la Toscana rispettivamente al Torneo Giovanissime 2005 a Bardalone (PT) del 16-17 giugno e al Jamboree Nazionale...


venerdì, 15 giugno 2018, 09:06

Poche soddisfazioni per gli sciabolatori della Puliti a fine stagione

Non è andato bene, in parte per sfortuna, il finale di stagione per la Puliti. Eppure la società lucchese è stata presente su vari fronti e le aspettative dei tecnici erano abbastanza giustificate. Invece sia i giovanissimi, sia i giovani e, infine, gli assoluti, non sono riusciti ad esprimersi come...


giovedì, 14 giugno 2018, 17:21

La Geonova conferma coach Piazza

Si riaccendono i motori della Geonova in vista della prossima stagione e la priorità del Cmb è innanzi tutto quella di dare continuità al lavoro fino ad adesso svolto e per farlo ha confermato alla guida della squadra coach Giuseppe Piazza


giovedì, 14 giugno 2018, 12:41

Tagetik vince il campionato provinciale di calcio a 7 dilettanti serie A Aics

Tagetik non è solo una delle aziende lucchesi più performanti, ma da qualche giorno anche la squadra campione provinciale di calcio a sette dilettanti serie A dell'Aics. Il campionato si è disputato al centro sportivo Vignini gestito dall'ex rossonero Vittorio Tosto