Anno 5°

lunedì, 18 giugno 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Conceria Zabri protagonista in Francia

mercoledì, 14 marzo 2018, 13:57

C'è soddisfazione in casa della "Conceria Zabri Fanini" per l'ottima prestazione fornita dalla squadra nella prima trasferta europea della stagione.

La formazione del general manager Manuel Fanini, ben diretta da Maurizio Giorgini, ha infatti colto due prestigiosi piazzamenti a Chambery (in Francia), in occasione del "Grand Prix Feminin de Chambery".

La migliore classificata è stata la giovane Carmela Cipriani che ha sfiorato il podio classificandosi al 4 posto dopo una volata mozzafiato e al termine di una gara dura, piena di saliscendi e corsa a quasi 40 km/h di media; bene anche Elena Franchi che sul traguardo transalpino ha fatto registrare un buon 9 posto, maturato tra l'altro dopo un lungo inseguimento.

La non ancora 22enne Cipriani ha confermato il buon momento di forma che già si era intravisto a Montignoso di Massa dove raggiunse la sesta posizione.

"Siamo alle primissime gare del nuovo anno – ha sottolineato il dg Manuel Fanini – e non pensavo di essere già a questo punto. La squadra ha ancora ampi margini di miglioramento, ma la strada sembra quella giusta. E' importante anche dire che, al di là dei piazzamenti, tutte le ragazze hanno svolto un lavoro egregio. E tutto questo non può far altro che far morale".

Oltre al ds Giorgini ad accompagnare il team in Francia c'erano anche il meccanico Giacomo D'Olivo e il dirigente Luigi Ceglia "anche loro -ha concluso il general manager - meritano una menzione particolare".

La Conceria Zabri Fanini tornerà in gara ad inizio d'aprile in una prova "open" a Schiavonia D'Este, in provincia di Padova.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


venerdì, 15 giugno 2018, 14:59

Stop Bullying: il progetto sociale del Basket femminile Le Mura

Basta al fenomeno del bullismo scolastico giovanile. Questo il messaggio che il Basket femminile "Le Mura", Campione d'Italia 2017, ha lanciato stamani dall'aula magna dell'ITIS Fermi di Lucca all'interno di una conferenza stampa dedicata al progetto Stop bullying


venerdì, 15 giugno 2018, 13:06

Conceria Zabri Fanini: nel mirino ci sono il Campionato Italiano e il Giro d'Italia

La "Conceria Zabri Fanini" sta ultimando la preparazione studiata appositamente per questo importante periodo della stagione e che culminerà con il Campionato Italiano (sia a cronometro che in linea, in programma nella prossima settimana) e con il Giro d'Italia (prima metà di luglio)


prenota_spazio


venerdì, 15 giugno 2018, 11:02

Le Mura Spring, due giovanissime in selezioni regionali

Due atlete de Le Mura Spring sono state chiamate a far parte di rappresentative toscane di basket femminile. Si tratta di Sara Valentino (2005) e Annalaura Del Ghingaro Paterni (2006) chiamate a rappresentare la Toscana rispettivamente al Torneo Giovanissime 2005 a Bardalone (PT) del 16-17 giugno e al Jamboree Nazionale...


venerdì, 15 giugno 2018, 09:06

Poche soddisfazioni per gli sciabolatori della Puliti a fine stagione

Non è andato bene, in parte per sfortuna, il finale di stagione per la Puliti. Eppure la società lucchese è stata presente su vari fronti e le aspettative dei tecnici erano abbastanza giustificate. Invece sia i giovanissimi, sia i giovani e, infine, gli assoluti, non sono riusciti ad esprimersi come...


giovedì, 14 giugno 2018, 17:21

La Geonova conferma coach Piazza

Si riaccendono i motori della Geonova in vista della prossima stagione e la priorità del Cmb è innanzi tutto quella di dare continuità al lavoro fino ad adesso svolto e per farlo ha confermato alla guida della squadra coach Giuseppe Piazza


giovedì, 14 giugno 2018, 12:41

Tagetik vince il campionato provinciale di calcio a 7 dilettanti serie A Aics

Tagetik non è solo una delle aziende lucchesi più performanti, ma da qualche giorno anche la squadra campione provinciale di calcio a sette dilettanti serie A dell'Aics. Il campionato si è disputato al centro sportivo Vignini gestito dall'ex rossonero Vittorio Tosto