Anno 7°

lunedì, 15 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Al PalaTagliate Villafranca e Faenza si giocano un pezzo di A1

mercoledì, 16 maggio 2018, 12:49

Ancora pochi verdetti sono attesi nel mondo del basket in rosa. Dopo il tricolore assegnato a Schio, lo spareggio play-out andato a Battipaglia e le promozioni in A1 di Empoli e Sesto San Giovanni manca solo di conoscere l'ultima squadra che avrà diritto a disputare il prossimo campionato di serie A1.

Il Basket Le Mura è orgoglioso di ospitare sabato 19 maggio al PalaTagliate di Lucca, palla a 2 alle ore 18:00, la sfida che vedrà opposte la Alpo Bk Villafranca alla Infinity Bio Faenza. Ad affrontarsi sono le vincenti dei play-off dei gironi nord e sud di serie A2 (Alpo Bk Villafranca per il girone Nord e Infinity Bio Faenza per il girone Sud).

Chi vincerà la sfida dovrà vedersela poi in gara secca da giocare sul parquet di casa contro la Meccanica Vigarano uscita sconfitta nel play-out di serie A1.Una gara, quella del PalaTagliate, che si preannuncia incerta ed equilibrata, tra due formazioni che non si sono mai affrontate in stagione.Sorprendente la presenza in finale di Faenza giunta settima al termine della stagione regolare, esclusa dalla griglia delle Final 8 di Coppa Italia di A2, ma capace di regalarsi tre vittorie in trasferta nei play-off sui campi di San Giovanni Valdarno, Bologna e Palermo.

Anche Villafranca seppure in maniera minore ha saputo sovvertire i pronostici superando Costa Masnaga nella finale di play-off girone Nord in una gara tesissima finita 65-64 grazie anche ai 20 punti dell'ex Basket Le Mura Arianna Zampieri. I biglietti della gara saranno disponibili presso la biglietteria del PalaTagliate a partire dalle ore 16:00 al prezzo unico di 5,00 euro.Per accrediti inviare una e-mail all'indirizzo basketlemuralucca@gmail.com entro e non oltre le 12:00 di venerdì 18 maggio.

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


scopri la Q3


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


lunedì, 15 ottobre 2018, 10:33

Pugilistica Lucchese, Frugoli entusiasma a Pontedera

Lorenzo Frugoli, dopo il cambio di avversario, ha disputato la rivincita contro Hermin Haruni (Boxe Mugello) che lo aveva battuto ai punti nella finale del Campionato Toscano Junior dei 66 kg a Siena a metà settembre, verdetto che non aveva però convinto Giulio Monselesan


lunedì, 15 ottobre 2018, 09:43

Esordio vincente a Livorno per il Rugby Lucca

Inizia con il piede giusto l’avventura nella stagione 2018-2019 per il Rugby Lucca. La squadra di mister Matteo Giovannico si è infatti imposta in trasferta per 28-5 sull’ostico terreno degli Etruschi Livorno. Una prova molto positiva quella della formazione rossonera anche alla luce delle molte assenze per infortunio e dei...


prenota_spazio


lunedì, 15 ottobre 2018, 08:49

Bama opaco, vince Castelfiorentino

I ragazzi di Betti hanno mostrato che saranno di un'altra fascia di classifica rispetto ai rosablu, gestendo senza grandi patemi il vantaggio nella ripresa, e facendolo senza schierare Delli Carri e Verdiani


domenica, 14 ottobre 2018, 20:53

Lucca ci prova, ma i due punti sono di San Martino

Si era già capito dall'opening day quanto fosse solida la Fila San Martino e lo si è visto anche sul parquet del PalaLupe. Lucca gioca ad ottimo ritmo per quasi tutta la gara, fatale un parziale di 9-0 ad inizio ripresa


domenica, 14 ottobre 2018, 20:49

Geonova batte San Vincenzo al Palatagliate

La Geonova onora il Palatagliate con una bella vittoria 68/54 il finale, una bella prova dei ragazzi di Piazza che riscattano così la sconfitta livornese della scorsa settimana


domenica, 14 ottobre 2018, 17:16

Ct Lucca Vicopelago, ottimo debutto in A1. Sconfitte le vice campionesse d’Italia del Ca Faenza

Se il buongiorno si vede dal mattino la stagione d’esordio in Serie A1, a tutti gli effetti il gotha del tennis italiano, del Ct Lucca Vicopelago si preannuncia ricca di soddisfazioni. Le biancorosse, infatti, hanno regolato per 3-1 le vice campionesse d’Italia del Ca Faenza