Anno 5°

giovedì, 24 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Il Rugby Lucca chiude la stagione con il Firenze 1931

venerdì, 18 maggio 2018, 10:52

Ultima fatica stagionale per il Rugby Lucca che, domenica (20 maggio) alle 15,30, ospita al Romei il Firenze 1931. Contro la formazione gigliata, prima in classifica e già matematicamente promossa in C1, i rossoneri sono obbligati a vincere e sperare nella contemporanea sconfitta dei Gispi Tigers al La Spezia. Solo con questa combinazione la squadra di mister Giovannico potrà sopravanzare proprio la formazione pratese e chiudere il campionato al secondo posto che vorrebbe dire promozione.

Dopo una prima fase di stagione esaltante che ha portato la squadra lucchese ad inanellare 13 vittorie consecutive, capitan Mei e compagni hanno subito un brutto calo nelle ultime settimane dove hanno racimolato una sola vittoria nelle ultime quattro partite, perdendo per altro lo scontro diretto con il Gispi Prato (dopo aver vinto all’andata) e scivolando dal primo al terzo posto della classifica. Un calo dovuto sicuramente ad una stagione lunga e impegnativa e all’assenza, tra infortuni e squalifiche, di diversi titolari nelle ultime settimane.

Non tutte le speranze però sono svanite: in caso di vittoria e contemporanea sconfitta del Gispi, Capitan Mei e compagni effettuerebbero il contro sorpasso proprio al fotofinish, chiudendo così la stagione con una meritatissima promozione. Ovviamente il pronostico vede Lucca sfavorita in questa difficile impresa: il Firenze 31, anche se già matematicamente primo, vorrà chiudere la stagione in bellezza e sicuramente non si presenterà al Romei in “clima vacanziero”. Dall’altra parte i Gispi Tigers, impegnati sul difficile terreno del Golfo Poeti dove anche Lucca è caduta la scorsa domenica, daranno il tutto per tutto per rimanere al secondo posto.

Appuntamento al Romei dunque per questo finale di stagione al cardiopalma.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


mercoledì, 23 maggio 2018, 23:32

Un grande risultato per la 18 Eccellenza di Piazza

La stagione dell'U18 Eccellenza di Piazza finisce a Bardalone, luogo deputato dalla federazione per disputare le Final Four della Coppa Toscana e si conclude con un grande risultato, la conquista del secondo gradino del podio


mercoledì, 23 maggio 2018, 16:26

Pugilistica Lucchese: Garofano vince a Borgo San Lorenzo e Buhs Chinedu a Bologna prima del limite

Un altro fine settimana decisamente positivo per la Pugilistica Lucchese: sabato sera in occasione della manifestazione “Vivi lo Sport “ a Borgo San Lorenzo a Firenze il peso leggero Junior (classe 2003) Lorenzo Garofano ha affrontato e battuto ai punti il pugile di casa Gabriele Falaschi (Boxe Mugello).


prenota_spazio


mercoledì, 23 maggio 2018, 15:25

La Pallavolo Valdiserchio conquista la promozione in serie D regionale

La Pallavolo Valdiserchio conquista la promozione diretta in serie D regionale al termine del doppio confronto che la vedeva opposta alla compagine di Pieve a Nievole che, come le borghigiane, aveva vinto il proprio girone


mercoledì, 23 maggio 2018, 15:11

Sport, appartenenza e solidarietà: al via i tornei nazionali di calcio e tennis del collegio dei geometri

Nella sede del collegio dei geometri della provincia di Lucca, stamattina alle 12, si è svolta la conferenza stampa di presentazione del campionato nazionale di calcio e di tennis per geometri. Gli eventi si svolgeranno tra il 26 ed il 3 giugno in Versilia


mercoledì, 23 maggio 2018, 13:44

Basket: Lucca Sky Walkers in finale play-off

I Lucca Sky Walkers sono pronti a giocare la finale Playoff per il salto di categoria in Promozione. Di fronte a loro troveranno la corazzata US Livorno, fin qui imbattuta in tutto il campionato e di conseguenza favorita alla vittoria della serie finale


mercoledì, 23 maggio 2018, 13:13

Virtus Lucca: Naldi ed Orlando campioni d'Italia, Scantamburlo e Taviani ad un soffio dall'oro

Elisa Naldi ai Campionati Universitari di Isernia si è infatti laureata campionessa italiana di salto in lungo con una prestazione che nella società non si vedeva da almeno 20 anni. Un successo straordinario subito raddoppiato da Roberto Orlando nel lancio del giavellotto, conquistato stavolta con un grande scatto di orgoglio...