Anno 7°

mercoledì, 15 agosto 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Il Rugby Lucca chiude la stagione con il Firenze 1931

venerdì, 18 maggio 2018, 10:52

Ultima fatica stagionale per il Rugby Lucca che, domenica (20 maggio) alle 15,30, ospita al Romei il Firenze 1931. Contro la formazione gigliata, prima in classifica e già matematicamente promossa in C1, i rossoneri sono obbligati a vincere e sperare nella contemporanea sconfitta dei Gispi Tigers al La Spezia. Solo con questa combinazione la squadra di mister Giovannico potrà sopravanzare proprio la formazione pratese e chiudere il campionato al secondo posto che vorrebbe dire promozione.

Dopo una prima fase di stagione esaltante che ha portato la squadra lucchese ad inanellare 13 vittorie consecutive, capitan Mei e compagni hanno subito un brutto calo nelle ultime settimane dove hanno racimolato una sola vittoria nelle ultime quattro partite, perdendo per altro lo scontro diretto con il Gispi Prato (dopo aver vinto all’andata) e scivolando dal primo al terzo posto della classifica. Un calo dovuto sicuramente ad una stagione lunga e impegnativa e all’assenza, tra infortuni e squalifiche, di diversi titolari nelle ultime settimane.

Non tutte le speranze però sono svanite: in caso di vittoria e contemporanea sconfitta del Gispi, Capitan Mei e compagni effettuerebbero il contro sorpasso proprio al fotofinish, chiudendo così la stagione con una meritatissima promozione. Ovviamente il pronostico vede Lucca sfavorita in questa difficile impresa: il Firenze 31, anche se già matematicamente primo, vorrà chiudere la stagione in bellezza e sicuramente non si presenterà al Romei in “clima vacanziero”. Dall’altra parte i Gispi Tigers, impegnati sul difficile terreno del Golfo Poeti dove anche Lucca è caduta la scorsa domenica, daranno il tutto per tutto per rimanere al secondo posto.

Appuntamento al Romei dunque per questo finale di stagione al cardiopalma.


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px



lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


martedì, 14 agosto 2018, 12:49

Conceria Zabri Fanini: ancora bene con Elena Franchi

Gran bel terzo posto per Elena Franchi, portacolori della Conceria Zabri Fanini, al "Trofeo Città di Seren del Grappa", gara open che si è disputata nella cittadina in provincia di Belluno


domenica, 12 agosto 2018, 19:12

Geonova, al via la nuova stagione 2018-2019

Ormai resta pochissimo tempo, ci sono ancora dei piccoli assestamenti da fare, ma ci siamo, la chiave è li, inserita nel cruscotto, pronta per essere ruotata, la Geonova è ormai al nastro di partenza


prenota_spazio


sabato, 11 agosto 2018, 09:14

Finale di stagione per l'Asd Nuove Pantere Lucca

Nel bellissimo centro sportivo di Carraia la Società Nuove Pantere ha offerto a tutti gli sportivi ed appassionati di softball e baseball un finale di stagione entusiasmante. Le ragazze della Under 21 Softball, assieme ad altre giocatrici toscane, hanno sfidato ben quattro delegazioni di ragazze statunitensi


giovedì, 9 agosto 2018, 09:21

Del Debbio alla Men Sana

Andrea lascia il Centro Minibasket Lucca per entrare a far parte della famiglia Men Sana, un prestito di un anno che permetterà a Del Debbio di fare una nuova ed interessante esperienza, in un ambiente decisamente stimolante e con un passato molto importante


giovedì, 9 agosto 2018, 09:16

Il Cmb stringe il cerchio, definiti i nomi di tre under che andranno a formare il roster della Geonova

Due conferme e un gradito rientro, i primi due rispondono al nome di Matteo Russo e Jacopo Pierini, ambedue già presenti nelle scorse stagioni, due bravi e capaci sostegni per la squadra di Piazza


giovedì, 9 agosto 2018, 09:02

Bertolacci e Pellegrini consolidano la leadership nel Premo Rally Automobile Club Lucca

I due conduttori lucchesi confermano entrambi lo status di capofila grazie al punteggio conquistato sulle strade della recente "Coppa Città di Lucca". Grande soddisfazioni per il record di adesioni: sfondato il "tetto" dei 180 iscritti alla serie