Anno 7°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Il Rugby Lucca chiude la stagione con il Firenze 1931

venerdì, 18 maggio 2018, 10:52

Ultima fatica stagionale per il Rugby Lucca che, domenica (20 maggio) alle 15,30, ospita al Romei il Firenze 1931. Contro la formazione gigliata, prima in classifica e già matematicamente promossa in C1, i rossoneri sono obbligati a vincere e sperare nella contemporanea sconfitta dei Gispi Tigers al La Spezia. Solo con questa combinazione la squadra di mister Giovannico potrà sopravanzare proprio la formazione pratese e chiudere il campionato al secondo posto che vorrebbe dire promozione.

Dopo una prima fase di stagione esaltante che ha portato la squadra lucchese ad inanellare 13 vittorie consecutive, capitan Mei e compagni hanno subito un brutto calo nelle ultime settimane dove hanno racimolato una sola vittoria nelle ultime quattro partite, perdendo per altro lo scontro diretto con il Gispi Prato (dopo aver vinto all’andata) e scivolando dal primo al terzo posto della classifica. Un calo dovuto sicuramente ad una stagione lunga e impegnativa e all’assenza, tra infortuni e squalifiche, di diversi titolari nelle ultime settimane.

Non tutte le speranze però sono svanite: in caso di vittoria e contemporanea sconfitta del Gispi, Capitan Mei e compagni effettuerebbero il contro sorpasso proprio al fotofinish, chiudendo così la stagione con una meritatissima promozione. Ovviamente il pronostico vede Lucca sfavorita in questa difficile impresa: il Firenze 31, anche se già matematicamente primo, vorrà chiudere la stagione in bellezza e sicuramente non si presenterà al Romei in “clima vacanziero”. Dall’altra parte i Gispi Tigers, impegnati sul difficile terreno del Golfo Poeti dove anche Lucca è caduta la scorsa domenica, daranno il tutto per tutto per rimanere al secondo posto.

Appuntamento al Romei dunque per questo finale di stagione al cardiopalma.


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


lunedì, 21 gennaio 2019, 15:13

Ai giochi nazionali invernali Special Olympics gli atleti de L'Allegra Brigata fanno vera incetta di medaglie

Grandi risultati per gli atleti dello Special Olympics Team Lucca “L’Allegra Brigata”, impegnati dal 13 al 18 gennaio scorsi, nelle gare dei Giochi Nazionali Invernali Special Olympics che si sono disputati in Piemonte sulle piste innevate dell’alta Val di Susa a Bardonecchia


lunedì, 21 gennaio 2019, 09:46

Rugby Lucca, grande vittoria in rimonta

Una partita dai due volti, con un primo tempo sottotono ed una seconda frazione a senso unico. Si può riassumere così la prova del Rugby Lucca che ieri è sceso in campo contro il Bellaria Cappuccini per la penultima gara di regular season


prenota_spazio


lunedì, 21 gennaio 2019, 08:49

Puliti, grandi e piccoli sciabolatori sul podio

Fine settimana di soddisfazione per gli sciabolatori della Puliti, impegnati su vari fronti nazionali e regionali. Hanno cominciato i grandi, in dieci in pedana a Assisi nelle qualificazioni per i campionati assoluti


domenica, 20 gennaio 2019, 23:18

Prova Pistoiese superata con successo, i derby si tingono di rossonero

Bella vittoria netta di sabato pomeriggio dei panterini del 2008 che vincono 5-1 la finale del torneo contro la Pistoiese


domenica, 20 gennaio 2019, 23:11

Troppo Firenze per il Bama Altopascio

O meglio, troppo Potronieri per i rosablù. L'ala fiorentina ha marchiato a fuoco il match dall'alto di una prestazione chirurgica, colpendo con 7 su 11 dall'arco, con mano in faccia e successivo step-back rapidissimo per liberarsi


domenica, 20 gennaio 2019, 23:07

Pielle Livorno espugna il Palatagliate

Barsanti protagonista fino alla fine si fa espellere, mentre Romano in lunetta accorcia 99/103 ed un solo secondo da giocare con gli ospiti sui liberi a siglare il finale di una partita ben giocata per tre quarti e lasciata andare via davvero in malo modo nell'ultimo tempino, finale al Palatagliate...