Anno 7°

domenica, 18 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Arriva in libreria 'Mi ritorni in mente, Lucchese tra storia e leggenda'

venerdì, 14 dicembre 2018, 15:51

Anconetani che sparge il sale prima delle partite convinto che il rito porti portafortuna. Orrico che vince un maiale battendo a scopa Russo. Salar che lascia un giocatore in mezzo alla campagna della Sardegna per punirlo dopo una gara disputata sottotono. Burroni diventato il proprietario di uno stabilimento balneare di lusso frequentato dai vip della cultura e della politica. Bonino costretto dal padre a rinunciare al premio di 1000 lire elargito dalla Federazione "perché non si prendono soldi per giocare con la Nazionale".

Sono solo alcuni delle miriadi di aneddoti contenuti nel libro "Mi ritorni in mente - Lucchese tra storia e leggenda" scritto dai giornalisti Luca Tronchetti (Il Tirreno) e Duccio Casini (in pensione dal Tirreno, corrispondente della Gazzetta dello Sport) edito da "Tralerighe Libri" di Andrea Giannasi e in vendita in libreria dal 18 dicembre.

Nella prefazione Alberto Cerruti, storica firma della Gazzetta dello Sport oltre che opinionista di RMC Sport e ospite fisso di Radio Anch'io Sport su Rai Radio 1, sottolinea che si tratta di “Storie di sport intrecciate a storie di vita. Storie di bandiere e di comprimari, di personaggi che hanno lasciato il segno e di meteore transitate senza lasciare traccia. Storie di calciatori, allenatori, dirigenti, preparatori, medici sportivi, tutti uniti da un minimo comun denominatore: la Lucchese. Una passione che non ha età e unisce le generazioni”.

Sessantacinque racconti che attraversano un secolo, ricchi di umanità e zeppi di aneddoti. Pagine scelte non tanto e non solo sulla base di presenze e di gol fatti o subiti, di rigori decisivi, di trionfi memorabili, ma per la genuinità e la leggerezza che trasuda dalle gesta dei protagonisti. Eroi della domenica senza tempo e senza età che hanno accompagnato le nostre vite e tutti meritevoli di essere ricordati.

Una bella ed agevole lettura, adatta anche a chi non frequenta gli stadi, ma vuol scoprire il lato umano dei protagonisti del pallone.

“Mi ritorni in mente - Lucchese tra storia e leggenda” sarà presentato a Villa Bottini lunedì 17 dicembre alle 17,30 alla presenza di molti dei protagonisti del calcio rossonero di oggi e di ieri.

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


mercoledì, 14 agosto 2019, 17:40

Alessandra Orsili e Silvia Pastrello, due campionesse d’Europa al servizio del Basket Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca

Primo impatto con la realtà del Basket Le Mura Lucca per le classi 2001 Alessandra Orsili e Silvia Pastrello, due delle quattro giocatrici biancorosse, le altre sono Giovanna Elena Smorto e Sara Madera, che si sono laureate campionesse d’Europa in questa magica estate 2019 per le selezioni giovanili azzurre


mercoledì, 14 agosto 2019, 14:56

Si affidano in gestione per dieci anni 11 campi da calcio comunali

Pubblicati gli avvisi rivolti a società e associazioni sportive dilettantistiche, enti di promozione sportiva, discipline sportive associate e federazioni sportive nazionali. La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata al 18 ottobre


prenota_spazio


mercoledì, 14 agosto 2019, 09:35

Flavia Cristianini fa il bis alla "Marcia Verde"

Ancora Flavia Cristianini (Lucca Marathon) ottiene il primo posto nella categoria donne veterane in 1ora13’51’’, seconda Sabrina Cappelli (Atletica Borgo a Buggiano) e terza Moira Cerofolini (Montecatini Marathon)


mercoledì, 14 agosto 2019, 09:28

“Camminata dei 3 Mulini”, Cristianini prima fra le veterane

La lucchese Flavia Cristianini si aggiudica la gara della categoria donne veterane che conclude la gara in 46’30’’, al posto d’onore si classifica Moira Cerofolini (Montecatini Marathon), terza Lucia Donati (La Stanca Valenzatico)


martedì, 13 agosto 2019, 21:06

Verso la nuova serie D: quattro le lucchesi impegnate

L’estate si avvia verso la conclusione e se per la maggior parte di chi ci sta vicino ciò non rappresenta esattamente motivo di entusiasmo ciò non si può dire degli appassionati di calcio. Molti campionati esteri sono già iniziati, le divisioni professionistiche italiane sono in procinto di cominciare la nuova...


martedì, 13 agosto 2019, 10:49

Il Premio Rally Automobile Club Lucca accende l'agonismo: distanze ridotte nei vertici assoluti

Andrea Taddei "comanda" tra i piloti, Nicola Perrone tra i navigatori. Due leadership accomunate da un minimo scarto sugli inseguitori, garanzia di massima incertezza nella seconda metà di programmazione