Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Grande successo per una Flying Run di alto livello: Jamali precede Del Nista

domenica, 30 dicembre 2018, 16:13

Grande successo, questa mattina nel centro storico, per la seconda edizione della Flying Run, la corsa competitiva e non, organizzata dal locale gruppo sportivo Seventies Running Team. Quasi 500 sono stati gli iscritti alla gara di 10 km, ma tanti anche coloro che hanno preso parte alla distanza, non competitiva, di 5 km. Pienamente raggiunto lo scopo della giornata, quello di raccogliere fondi destinati a “Light It Up Blue Lucca” impegnata per la sensibilizzazione sul fenomeno dell’autismo e L’Allegra Brigata, rivolta in particolare alle persone con difficoltà intellettive e relazionali, ma anche quello di ricordare due atlete prematuramente scomparse, Amelia Coli e Ketty Gabriellini.

La gara, come detto, ha richiamato tanti atleti, anche di alto livello, un po' da tutta la regione e non solo. In campo maschile gara spettacolare grazie alla presenza dei migliori specialisti toscani. La vittoria è andata a Jilali Jamali del G.P. Parco Alpi Apuane con il tempo di 31:09, che ha battuto l’idolo di casa Daniele Del Nista (31:12). Terzo posto per il forte Midar della Podistica Castelfranchese (32:18), davanti al giovane Girma Castelli (G.S. Orecchiella) in 32:36 e ad Andrea Cavallini (G.P. Parco Alpi Apuane) 32:37. Tra gli atleti di casa posizioni di prestigio per: 9° Daniele Rubino (Alpi Apuane), 10° Federico Matteoni (G.S. Orecchiella), 11° Alessandro Ristori (Lucca Marathon), 16° Simone Pierotti (G.S. Orecchiella), 19° Igor Marracci (Alpi Apuane), 20° Dante Giampaoli (Canapino).

In campo femminile vince l’inglese Sarah Cumben con il tempo di 37:45 davanti ad Andrea Salas Palma (G.S. Orecchiella) in 38:45 e Denise Cavallini (G.S. Lammari), 4° Simona Carradossi (G.S. Orecchiella).

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


domenica, 17 febbraio 2019, 21:00

Bama supera Livorno 90 a 78

Non è facile arrivare più volte nel secondo periodo a doppiare l'avversario, giungere nei pressi dell'intervallo sul +30 (58-28) e riuscire a mantenere la concentrazione e l'intensità per il resto della gara


domenica, 17 febbraio 2019, 20:38

Troppo forte Schio per una volenterosa Lucca

La partita del ritorno di Martina Crippa al PalaTagliate va, come da pronostico, alle campionesse di Italia di Schio che mettono in mostra una Sandrine Gruda debordante


prenota_spazio


domenica, 17 febbraio 2019, 18:24

Prima categoria, di nuovo un pari per il Tau: 2 a 2 contro l'Acquacalda San Pietro a Vico

Finisce 2 a 2 lo scontro fra Tra e Acquacalda. Gara decisa da palle da fermo. Dopo un primo tempo finito sullo zero a zero, a rompere l'equilibrio una bella punizione all'incrocio dei pali di Lunardini


domenica, 17 febbraio 2019, 17:08

Trionfo lucchese alla Scarpinata il Granocchio

La gara ha visto la vittoria del lucchese Alessanndro Ristori (Olucca Marathon) che ha percorso i 13 chilometri della gara nel tempo di 45'49'', seguito da Ibrahima Sidibe (Gruppo Sportivo Pieve a Ripoli) e di 26'' Andrea Brachi (I Brapidi Enjoy Prato)


domenica, 17 febbraio 2019, 09:48

Andrea Lanfri entra in SuperAbile

Il 33enne di Lucca, rimasto senza gambe e dita delle mani per una meningite con sepsi meningococcica, ha accettato l’invito di portare la sua testimonianza, il suo modello di vita nelle scuole italiane


sabato, 16 febbraio 2019, 23:37

Geonova battuta in casa dai Pino Dragons

I due punti in palio vanno ai fiorentini al termine di una partita lottata e sempre in bilico che ha appassionato e divertito il pubblico del Palatagliate