Anno 7°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Torna il Trofeo Irene Bacci per la ginnastica ritmica

sabato, 29 dicembre 2018, 10:20

Torna per il 10° anno consecutivo il Trofeo nazionale di ginnastica ritmica "Irene Bacci", dedicato alla fondatrice e direttrice della Asd Ginnastica Ritmica, anima sportiva del territorio. A lei, infatti, è intitolata la competizione che richiama atlete e società tra le più importanti d'Italia, con lo scopo di trasformare la città, per due giorni, nel tempio dell'eccellenza della ginnastica ritmica italiana.

L'appuntamento è per sabato 5 e domenica 6 gennaio al Palasport di via delle Tagliate, con 25 società partecipanti per un totale di 255 giovani ginnaste. Ci saranno sette categorie individuali (Allieve A1, anno 2010-2011, Allieve A2, 2009, Allieve A3, 2008, Allieve A4, 2007, Junior 1, 2006, Junior 2/3, 2005-2004, Senior, 2003 e precedenti); e otto team di serie A/B e 18 di serie C, che presenteranno una successione di 5 esercizi con 5 attrezzi diversi.

"La città di Lucca – dichiara l'assessore allo sport, Stefano Ragghianti – è lieta di ospitare anche quest'anno il Trofeo Nazionale di ginnastica ritmica intitolato a Irene Bacci. Saranno moltissime le atlete che nel primo fine settimana di gennaio si sfideranno al Palazzetto dello Sport, contribuendo così a far crescere quel sano atteggiamento sportivo e agonistico che come amministrazione comunale siamo impegnati a sostenere e diffondere".

Il trofeo, ideato e organizzato dalla Ginnastica ritmica Lucca con la collaborazione della Federazione Ginnastica d'Italia e il patrocinio di Comune, Provincia e Regione Toscana, ricerca un livello tecnico elevato e la partecipazione di ginnaste di portata nazionale. Non è infatti casuale se molte ginnaste che adesso sono nel giro della nazionale maggiore, allenata da Manuela Maccarani, sono passate dal trofeo Irene Bacci e se nel 2013 ha partecipato la pluricampionessa italiana Julieta Cantaluppi, unica partecipante italiana individualista alle Olimpiadi.


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


domenica, 17 febbraio 2019, 21:00

Bama supera Livorno 90 a 78

Non è facile arrivare più volte nel secondo periodo a doppiare l'avversario, giungere nei pressi dell'intervallo sul +30 (58-28) e riuscire a mantenere la concentrazione e l'intensità per il resto della gara


domenica, 17 febbraio 2019, 20:38

Troppo forte Schio per una volenterosa Lucca

La partita del ritorno di Martina Crippa al PalaTagliate va, come da pronostico, alle campionesse di Italia di Schio che mettono in mostra una Sandrine Gruda debordante


prenota_spazio


domenica, 17 febbraio 2019, 18:24

Prima categoria, di nuovo un pari per il Tau: 2 a 2 contro l'Acquacalda San Pietro a Vico

Finisce 2 a 2 lo scontro fra Tra e Acquacalda. Gara decisa da palle da fermo. Dopo un primo tempo finito sullo zero a zero, a rompere l'equilibrio una bella punizione all'incrocio dei pali di Lunardini


domenica, 17 febbraio 2019, 17:08

Trionfo lucchese alla Scarpinata il Granocchio

La gara ha visto la vittoria del lucchese Alessanndro Ristori (Olucca Marathon) che ha percorso i 13 chilometri della gara nel tempo di 45'49'', seguito da Ibrahima Sidibe (Gruppo Sportivo Pieve a Ripoli) e di 26'' Andrea Brachi (I Brapidi Enjoy Prato)


domenica, 17 febbraio 2019, 09:48

Andrea Lanfri entra in SuperAbile

Il 33enne di Lucca, rimasto senza gambe e dita delle mani per una meningite con sepsi meningococcica, ha accettato l’invito di portare la sua testimonianza, il suo modello di vita nelle scuole italiane


sabato, 16 febbraio 2019, 23:37

Geonova battuta in casa dai Pino Dragons

I due punti in palio vanno ai fiorentini al termine di una partita lottata e sempre in bilico che ha appassionato e divertito il pubblico del Palatagliate