Anno 7°

giovedì, 27 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Davide contro Golia: il Vorno batte il Grosseto sul campo del Porta Elisa

lunedì, 14 gennaio 2019, 00:53

di barbara ghiselli

1-0

VORNO: Angeli, Lencioni (50′ st Coselli), Degli'Innocenti (33′ st Frugoli), Carusio, Dell'Orfanello, Riccomini, Battaglia (24′ st Granucci), Brondi, Taddeucci, Gamba, Antoni (45′ st Aufiero). A disposizione: Brocchini, Granucci, Del Ry, Tabarrani, Catania, Haoudi. All. Cardella.

GROSSETO: Nunziatini, Cantore (33′ st Fratini), Lepri, Cretella, Ciolli, Gorelli, Luci (18′ st Boccardi), Zagaglioni, Andreotti, Pierangioli (23′ st Molinari), Vanni. A disposizione: Cipolloni, Sabatini, Pizzuto, Del Nero, Raito, Bianchi. All. Magrini.

ARBITRO: Falleni di Livorno (Pacini e D'Amico di Empoli)

RETI: 15′ st Taddeucci 

 

Davide ha vinto su Golia, è proprio il caso di dirlo, infatti allo stadio Porta Elisa di Lucca nella seconda giornata di ritorno, il Vorno ha battuto il Grosseto, squadra capolista della categoria di Eccellenza girone A, per 1 a 0.

Nel primo tempo le squadre si sono studiate e non ci sono state grandi occasioni. E' solo al 15' del secondo tempo, su un calcio di punizione battuto in area da Gamba, che il pallone è finito sui piedi di Taddeucci che ha saputo sfruttare l'occasione e di tacco è riuscito a beffare il portiere del Grosseto facendo gol e portando quindi il Vorno in vantaggio. L'unica vera occasione per il Grosseto si è presentata al 28' del secondo tempo quando Pierangioli ha tirato in porta ma ha trovato un pronto Angeli a bloccare il tiro e a deviarlo in angolo. Altre due occasioni per il Vorno nel finale di partita si sono presentate al 42' con Granucci e al 47' con Lencioni ma i tiri hanno colpito entrambi il palo, finendo quindi in un nulla di fatto. Ed è dopo cinque minuti di recupero che è terminata la partita con la vittoria del Vorno, una vittoria sicuramente meritata che ha consegnato alla squadra tre punti preziosi in classifica. Il Vorno infatti ha giocato molto di tattica e, sapendo che il Grosseto giocava a rombo, mister Cardella ha utilizzato le fasce e le ha sapute sfruttare al meglio mettendo la squadra avversaria in difficoltà, come dimostra anche il risultato finale.

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


mercoledì, 26 giugno 2019, 22:41

Primavera di soddisfazioni per lo Skating Club Lucca

La squadra lucchese dello Skating Club Lucca di pattinaggio artistico ha partecipato a numerosi gare e trofei durante questi mesi primaverili sia a livello provinciale che regionale per le numerose categorie della Libertas, dell’Aics e della Uisp


mercoledì, 26 giugno 2019, 21:21

Scudetto Giovanissimi Elite: il Tau Calcio Altopascio è in finale nazionale

La finale nazionale è realtà: i Giovanissimi Elite del Tau conquistano l'accesso alla finalissima per lo scudetto, che si giocherà venerdì 28 alle 19 allo stadio di San Marino


prenota_spazio


mercoledì, 26 giugno 2019, 14:34

4° Gran Torneo Centro Minibasket Lucca

Sono pochi anni che ha preso il via il Gran Torneo del Centro minibasket, ma è già diventato un appuntamento imperdibile, quattro squadre composte da tutti atleti del settore giovanile si daranno battaglia per vincere l'ambito trofeo


mercoledì, 26 giugno 2019, 12:00

Le Mura Spring quinte alle finali nazionali 3 contro 3

Finisce con un ottimo quinto posto l'avventura alle finali nazionali delle U16 Spring Elisabetta Azzi, Beatrice Caloro, Lavinia Cibeca e Vittoria Farnesi. Ottimo risultato, ma che lascia un po' di amaro in bocca vista la prova di forza, tecnica e potenza dimostrata nelle prime due giornate con 7 vittorie consecutive...


mercoledì, 26 giugno 2019, 09:45

Baseball e softball: campi estivi per bambine e bambini della DRK

Continua incessante la fase di recruiting della DRK sport in ambito baseball e softball. La società sportiva nata nel 2018 si e' spostata dalle scuole ai campi estivi di Lucca e Capannori per continuare la fase di divulgazione del batti e corri e la costruzione di un settore giovanile


mercoledì, 26 giugno 2019, 08:46

Finale nazionale pugilato giovanile “Coppa Italia”: a Latina trionfo lucchese

Ancora una conferma a livello giovanile del pugilato lucchese che irrompe a Latina nella finale nazionale del pugilato giovanile e fa sue due categorie su quattro