Anno 7°

venerdì, 5 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Geonova torna in campo contro l'Olimpia Legnaia

giovedì, 10 gennaio 2019, 10:40

Le vacanze sono ormai terminate, per la Geonova è l'ora di indossare di nuovo la casacca da gara per presentarsi al Palatagliate sabato 12 gennaio alle ore 21 per l'ultima del girone di andata.

Sul parquet lucchese arriveranno i ragazzi dell'Olimpia Legnaia, una squadra che veleggia a centro classifica e che ancora non l'abbiamo "inquadrata" benissimo, è stata artefice di buone performance, ma anche di alcune "debacle" inaspettate, ha in Scali, Bandinelli, Mascagni e Conti, buone garanzie realizzative, sono giocatori abituati a raggiungere una corposa doppia cifra.

La vera incognita di questa partita sta tutta nel tipo di approccio che la squadra avrà una volta scesa in campo, come ha ben chiaro il coach Giuseppe Piazza.

"La prima partita al rientro dal periodo di sosta è sempre un imprevisto è sempre difficile da affrontare, specialmente da un punto di vista mentale, molto spesso si verificano sorprese nella prima partite di gennaio.

C'è da aggiungere che l'Olimpia Legnaia rispetto allo scorso anno è molto cambiata ha una struttura molto più solida, più profonda, con qualità in diversi giocatori, i risultati sono stati un po' altalenanti per loro, ma con delle prestazioni molto buone contro le migliori squadre, basta citare la vittoria ottenuta sul campo dell'Agliana, unica squadra fino ad adesso averlo fatto.

Noi dovremo fare una partita molto attenta, e mettere in campo quelle che sono state sempre le nostre armi, soprattutto l'aggressività vista con Castelfiorentino dovrà essere riprodotta anche in questa gara."

Appuntamento al Palatagliate per sabato 12 Gennaio alle ore 21.

 

 

 

 

Video Geonova torna in campo contro l'Olimpia Legnaia


Questo articolo è stato letto volte.


tambellini

tuscania

esedra

toscano

auditerigi

il casone


Altri articoli in Sport


venerdì, 5 giugno 2020, 09:25

Arianna De Cicco lascia il volley dopo anni di amore e successi con Nottolini e Pantera

Questa volta è ufficiale e la sua decisione l'ha resa nota a La Gazzetta di Lucca: Arianna De Cicco ha dato l'addio al volley. Alla base i troppi problemi fisici che hanno rallentato la recente carriera della giocatrice centrale


mercoledì, 3 giugno 2020, 08:27

Dopo Renieri anche Salvestrini e Migliorini lasciano Capannori. La Bionatura riparte dalla B2

La Nottolini, che a giorni potrebbe avere la riconferma dello sponsor principale Bionatura, anche se il suo titolare Pietro Riccomini al momento non ha ancora messo nero su bianco, scende di categoria per continuare a sposare un progetto ambizioso che però riparte da una categoria inferiore


prenota_spazio


lunedì, 1 giugno 2020, 16:08

Libertas: un mix di esperienza e gioventù per crescere divertendosi

In attesa che venga diramato il protocollo per come far ripartire anche il volley, i dirigenti della Libertas Ponte a Moriano stanno valutando tutte le priorità ad iniziare dal campionato che verrà affrontato nella prossima stagione


lunedì, 1 giugno 2020, 12:08

L'A.S.D. Montecarlo parte con il nuovo settore giovanile

Varato il progetto per riorganizzare la scuola calcio per i ragazzi dal 2003 al 2015, un settore che mancava da ben quindici anni. Tutta l'attività avrà la supervisione del Genoa cfc Club, con il cui settore tecnico è stato formalizzato un accordo di collaborazione per la crescita tecnica dei ragazzi


venerdì, 29 maggio 2020, 12:17

Aperto e in grande spolvero il tennis club Il Poggio a S. Anna

Dopo quasi tre mesi si torna a calcare i campi da tennis del club Il Poggio di S. Anna in via del Tiro a segno. Il tennis è uno sport che date le distanze fra giocatori è tra i più sicuri in assoluto


giovedì, 28 maggio 2020, 16:19

Lorenzo Puschi è il nuovo vice allenatore del Basket Le Mura Lucca

Il Gesam Gas e Luce Le Mura è lieto di comunicare di aver raggiunto l’accordo per la stagione 2020-2021 con Lorenzo Puschi, nuovo assistant coach di Francesco Iurlaro. Toccherà al giovane tecnico pisano, classe 1991 ma con già dieci anni di esperienza alle spalle, raccogliere l’eredità di Michele Staccini, approdato...