Anno XI

lunedì, 20 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Andrea Lanfri socio onorario del Panathlon Club di Lucca

martedì, 26 febbraio 2019, 14:12

Serata speciale per il Panathlon Club di Lucca all’Antica Trattoria Stefani, “da Benedetto”, a S. Lorenzo a Vaccoli.

Nel corso della conviviale, infatti, Andrea Lanfri ha fatto il suo ingresso ufficiale nel club come socio onorario ed ha illustrato le sue esperienze sportive più recenti ed i prossimi traguardi.
Andrea è rientrato da poco dalle Ande, dove ha scalato il vulcano Chimborazo, la più alta vetta dell’Equador, e si sta preparando ad affrontare l’Everest. Per l’atletica,  punterà alle  Olimpiadi di Tokyo 2020, dopo aver “sfiorato” nel 2016 quelle di Rio de Janeiro.
Già il Panathlon di Lucca aveva organizzato lo scorso 15 dicembre 2018 la presentazione del suo libro "Voglio correre più veloce della meningite", un’autobiografia in cui l’atleta paralimpico lucchese racconta la sua “seconda” vita, dopo essere rimasto vittima, all’età di 29 anni, di una forma violenza di meningite che gli ha fatto perdere entrambe le gambe e sette dita delle mano ed evidenzia che lo sport  lo ha salvato due volte: la prima in ospedale durante la malattia, quando la sua buona forma fisica gli ha permesso di superare questa difficile prova; la seconda volta quando, uscito dall’ospedale, è ripartito da zero ed è riuscito con il tempo a riconquistare “tante piccole grandi cose”.

La serata è stata anche l’occasione per presentare, anche attraverso alcuni filmati, l’attività dell’associazione Villaggio Tennis Tavolo Lucca: il presidente Claudio Frediani, insieme ad altri dirigenti ed atleti, ha descritto questa importante realtà sportiva lucchese, i risultati conseguiti ed i progetti  futuri.
L’interessante dibattito ha permesso di approfondire le peculiarità di questa società e di uno sport davvero “per tutte le età” e di discutere anche di alcune difficoltà oggettive, in particolare quella della penuria di spazi di gioco a Lucca. Questa problematica è già da tempo all’attenzione del presidente del Panathlon Club di Lucca Arturo Guidi che, insieme ai suoi collaboratori, si sta impegnando per contribuire a trovare soluzioni adeguate.

Il Club ha poi festeggiato il grande Dino Petri  per i suoi 60 anni celebrati con la disputa di una partita ufficiale di campionato al “Palatagliate”.
Tanti gli applausi, nel corso della serata Panathlon, per questo autentico mito del basket lucchese, che anche in questa occasione si è confermato uomo esemplare di sport e di vita.



Questo articolo è stato letto volte.


tuscania

lamm

auditerigi

prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px

il casone


Altri articoli in Sport


aics


domenica, 19 settembre 2021, 17:31

Basketball Club Lucca, Matteo Benigni traccia il bilancio e la strada da seguire

Di progetti per riportare in alto in nome di Lucca nella pallacanestro maschile ce ne sono tanti e l’entusiasmo traspare dalle parole del numero del club


domenica, 19 settembre 2021, 17:25

Alessandro e Irene volano a Rotterdam per i campionati del mondo di danza sportiva Under 21

Alessandro e Irene dopo la conquista della medaglia di bronzo ai campionati italiani assoluti 2021, hanno di nuovo ottenuto la convocazione nella nazionale danza sportiva categoria Under 21


prenota_spazio


domenica, 19 settembre 2021, 13:06

Lucca Chess Fest, 115 campioni da tutta Italia si sono riuniti a Lucca

Grande successo a Lucca per la seconda edizione "Lucca Chess Festival". Grazie all'organizzazione e all'impegno dei soci del Circolo Scacchistico Lucchese, il Foro Boario, già luogo d'eccellenza di ritrovo e comunità dei giovani della città, ha ospitato il torneo di scacchi che richiamato a Lucca ben 115 scacchisti provenienti da...


sabato, 18 settembre 2021, 21:37

Gesam cede alla Virtus Bologna in precampionato

Nel secondo test del proprio precampionato il Basket Le Mura Lucca viene superato per 72-49 dalle padrone di casa della Virtus Segafredo Bologna in una partita cha ha visto affrontarsi due squadre incomplete


sabato, 18 settembre 2021, 14:07

Lo spettacolo della natura in onda con il trail running di Melania Hristache

Da quando nel 2004 la rumena Melania Hristache è approdata a Lucca, scegliendo la nostra città per lavorare (lo fa presso un salone di parrucchiera ndr) e per vivere con la sua stupenda famiglia, è sempre riuscita a coltivare la sua grande passione sportiva


venerdì, 17 settembre 2021, 18:22

Basketball Club Lucca 'promossa' nel test di Altopascio

Ennesima amichevole per il Basketball Club Lucca: è un "tour de force" bello tosto, quello a cui coach Tonfoni sta sottoponendo la sua squadra