Anno 7°

mercoledì, 24 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Sport

Trasferta insidiosa sul campo del Geas Sesto San Giovanni

venerdì, 8 febbraio 2019, 15:19

Domenica 10 febbraio, palla a 2 alle ore 18, la Gesam Gas & Luce porterà visita al Geas Sesto San Giovanni.

Trasferta da prendere con le molle per le biancorosse che sono chiamate a confermare quanto di buono fatto nell'ultimo match perso contro la forte Passalacqua Ragusa.

Le lombarde sul proprio parquet sono particolarmente temibili, San Martino di Lupari, Broni e Napoli sono uscite senza punti dal PalaCarzaniga.

La formazione di coach Zanotti può contare su un terzetto di straniere ben assortito dove Williams (15,5 punti a partita) e Loyd (11,6) sono chiamate a garantire punti e fisicità nei ruoli di guardia e ala piccola e Brunner (ex Torino) presenza a rimbalzo (5,6 a partita).

Anche le italiane garantiscono il giusto equilibrio tra fisicità, tecnica e pericolosità offensiva.

Sotto canestro le lombarde presentano un duo di ex lucchesi, Nicolodi (5,6 punti e 4,7 rimbalzi di media) e Ercoli (6,9 punti e 5,2 rimbalzi), nei ruoli di play/guardia Arturi, Galbiati ma sopratutto la classe 99 Costanza Verona (6,8 punti e 2 assist di media) danno moltissime soluzioni diverse alla panchina lombarda.

Menzione a parte per una delle giovani più interessanti del campionato Ilaria Panzera, classe 2002, 178 centimetri di altezza, destò una grande impressione nel precedente del PalaTagliate, quando chiamata a difendere su Vaughn costrinse l'americana a soli 10 punti (peggior prestazione stagionale), realizzando 8 punti e catturando 5 rimbalzi in 29 minuti di utilizzo.

Al PalaTagliate Gatti e compagne vinsero per 70 a 55, ma rispetto a quella gara il Geas potrà contare domenica anche sulla svedese Loyd e su Barberis play/guardia di grande temperamento.   

A presentare la partita il vice coach del Basket Le Mura, Michele Staccini “Con il Geas per noi è una partita importante in ottica piazzamento playoff, andiamo ad affrontare una squadra che nelle ultime partite ha recuperato tutte le infortunate e quindi sarà al completo, contando anche su un fattore campo importante. Noi abbiamo avuto una buona settimana di lavoro, con l'inserimento di Nene e il recupero di Reggiani che si è allenata e giocherà con la maschera protettiva, quindi credo che le ragazze si faranno pronte a dare il meglio in un campo difficile come quello del Geas.”

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


auditerigi


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


mercoledì, 24 aprile 2019, 11:12

Dai ghiacciai al deserto: Andrea Lanfri pronto a una nuova sfida

L’atleta paralimpico partirà tra pochi giorni per il Marocco e parteciperà al reality-avventura “L’Isola sono io” che nel suo cast ha concorrenti disabili. Lanfri: «Sarà un allenamento in previsione della conquista dell’Everest»


martedì, 23 aprile 2019, 17:09

"Non mollate!!! Forza Rossoneri!!!"

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, questo comunicato congiunto dell’atletica Virtus Lucca, il lucchese Club Camigliano e l’Italiana Assicurazioni a sostegno della Lucchese


prenota_spazio


lunedì, 22 aprile 2019, 11:29

Nadia Centoni torna in azzurro: sarà team manager e preparatrice atletica della Nazionale B

Sicuramente avrà pesato, nella scelta della Fipav, la sua grande carica e il suo amore per la maglia azzurra, dimostrata in ben 312 presenze con la massima rappresentativa pallavolistica italiana


sabato, 20 aprile 2019, 13:18

Pro Cycling: Pasquetta in Veneto

Nessuna pausa pasquale per la Pro Cycling Fanini che nella giornata del Lunedì dell'Angelo sarà impegnata nel Gran Premio "Città di Monselice" (Padova). Il team lucchese, però, prenderà parte a questa trasferta senza l'atleta di punta Marzia Salton Basei (22 anni) infortunata


sabato, 20 aprile 2019, 09:35

Una bella giornata per le Nuove Pantere

Oggi gran bella giornata per appassionati e per gli sportivi della nostra provincia! Anche se siamo alla vigilia della Santa Pasqua le Nuove Pantere schierano in campo due squadre


venerdì, 19 aprile 2019, 12:07

Sconfitta per Le Mura Spring nei play-out di serie B, Florence allunga la serie

Gara 2 di Playout di serie B con Lucca che aveva l'occasione di portare a casa la salvezza ed invece è Florence che vince e riesce ad allungare la serie