Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Ego Women Run, il parco fluviale si dipinge di rosa

venerdì, 15 marzo 2019, 14:15

di gabriele muratori

Presentata questa mattina presso la palestra "Ego Wellness Resort" di Sant'Alessio, la quinta edizione della Ego Women Run, la tradizionale corsa non competitiva, tutta al femminile, che si svolgerà domenica 31 marzo presso il parco fluviale con partenza e ritorno dal piazzale della palestra. La manifestazione in programma, che vede aumentare di anno in anno le iscrizioni, è voluta per finalità benefiche, rivolte in particolare al mondo della salute e della donna. Il ricavato raccolto con la vendita dei pettorali, sarà infatti interamente devoluto all'associazione Silvana Sciortino, impegnata a sostenere la lotta contro il tumore al seno, e alla A.C.C.A Lucca Onlus, che si occupa della prevenzione e cura dei disturbi alimentari e dell'obesità, le quali da anni portano avanti le loro missioni con particolare successo. Dagli onori di casa fatti dalla content manager Ego Debora Pioli, hanno avuto voce gli ospiti presenti, che hanno manifestato il proprio interesse per l'utile iniziativa.

"Come spesso accade a Lucca, sport e solidarietà s'intrecciano" – commenta l'assessore comunale Stefano Ragghianti  - "Alla palestra Ego dobbiamo un grande ringraziamento per un evento che lascerà il segno". "La nostra marcia è una manifestazione di allegria e solidarietà che procede di pari passo con altri eventi organizzati dalla Ego" – commenta Marina Malfatti – "La nostra palestra infatti è già presente da tempo nel palco della beneficienza con eventi già realizzati in passato. Non per ultimo, gli esami gratuiti mammografici eseguiti dal senologo dottor Aroldo Marconi, che recentemente abbiamo messo a disposizione presso la nostra sede verso le nostre iscritte". Decisamente soddisfatta anche la vice presidente dell'associazione Silvana Sciortino, sig.ra Rita Lazzari.

"Siamo molto lieti di essere protagonisti di questa manifestazione. I fondi raccolti serviranno a sostenere quella che possiamo definire come prevenzione secondaria, ovvero ad aiutare le persone colpite da tumore durante appunto il ciclo della cura. Ma la nostra associazione lascia fondamentale importanza anche alla prevenzione primaria, ovvero alla cura della salute, quindi sul modo di alimentarsi e muoversi prevenendo appunto eventuali cause tumorali. Tra i nostri scopi poi, è presente anche il sostanziale aiuto monetario verso le famiglie con malati che si trovino in difficoltà economiche anche per pagare le comuni bollette delle utenze".

Molte altre poi le iniziative dell'associazione Sciortino che necessitano di continuo lavoro. "E' infatti importante per noi anche la cura costante del giardino dell'Hospice del San Cataldo, come poi il portare avanti i corsi di yoga e il servizio biblioteca sempre verso i malati tumorali". Eguale impegno da parte dell'altra associazione coinvolta, la A.c.c.a Lucca Onlus, rappresentata da Simona Piraino. "La nostra missione è rivolta alla cura alimentare, fornendo servizi d'informazione e consulenza, fino al servizio clinico vero e proprio con l'ausilio di specialisti del settore. Chiedere sostegno ad associazioni come le nostre è di fondamentale importanza" – continua la presidente – "Generalmente guarisce da disturbi alimentari solo chi chiede aiuto concreto". E con l'occasione, dalla serata di oggi fino a domenica prossima, Porta Elisa, si colorerà di Lilla, il colore dedicato ai disturbi alimentari. Presente anche Francesco Rosi, di Lucca Marathon, che darà un contributo tangibile per la buona riuscita della marcia.  Un grande spirito di partecipazione, quindi dietro alla Ego Women Run, organizzata dalla palestra ego con l'appoggio di numerosi sponsor, collaborazioni e partner, e con il patrocinio di comune, provincia, Confcommercio e azienda Asl. Una manifestazione tutta rosa, quella di domenica 31 marzo, per la quale sono già tanti i pettorali venduti on-line. La marcia, ludico motoria e non competitiva, sarà riservata solo alle donne che potranno correre o camminare con passeggini o con i propri animali domestici.

Appuntamento quindi domenica 31 marzo ore 8 nel piazzale della Ego. Costo pettorale 10 euro. Percorsi 6/10 km, ristoro lungo il cammino, pacco gara per tutte le donne all'arrivo.

Per ogni informazione, www.egowellness.it, tel 0583.342570.

 


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


giovedì, 21 marzo 2019, 16:49

Antonio Zullo: finalmente è arrivato il momento di sperare

Finalmente tra poche ore Antonio Zullo entrerà nell’Ospedale di Bologna, dove il professor Dante Dallari e la sua equipe medica compirà il delicato intervento di protesi del femore. Purtroppo un operazione obbligatoria per l’atleta laziale che ultimamente non riesce nemmeno a camminare dai forti dolori


giovedì, 21 marzo 2019, 09:49

Cmb e Summer Soccer insieme per una grande estate

Come ogni anno di questi tempi al Centro Minibasket Lucca si comincia a lavorare sulla preparazione dei campi estivi per i ragazzi dai 4 ai 14 anni


prenota_spazio


giovedì, 21 marzo 2019, 08:51

A Cascina un altro appuntamento con il pugilato

Sabato 23 marzo a Cascina, in Via Norvegia, un altro appuntamento con il pugilato: sul ring il professionista Giustini e il debuttante Ruffo, ricco sottoclou con gli “Elite“ per l‘organizzazione Pugilistica Cascinese e Pugilistica Lucchese


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:31

Ottimi risultati per la Ritmica Lucca alla seconda prova individuale Silver FGI

Le prime ginnaste lucchesi a scendere in pedana sabato sono state Vittoria Martinelli, che ha condotto un’ottima gara conquistando il terzo posto nella categoria A2 LB, Agnese Di Mauro e Giulia Susulete, che hanno ottenuto rispettivamente il 5^ e 7^ posto, entrambe penalizzate da alcuni errori nell’esercizio con l’attrezzo


mercoledì, 20 marzo 2019, 10:17

Tre rugbiste lucchesi nelle selezioni regionali giovanili

Crescono bene le giovani del Rugby Lucca che domenica scorsa (17 marzo) hanno partecipato a una bellissima giornata di rugby femminile


mercoledì, 20 marzo 2019, 08:53

Baseball e softball, si torna in campo

Al compimento del decimo anno di età (esattamente ottobre 2019) le Nuove Pantere confermano la loro vocazione sportiva portando in campo più di 60 atleti schierati in ben sei campionati