Anno 7°

sabato, 23 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

ughi sport

Sport

Gabriele Lucchesi al Rally del Ciocco in S1600

mercoledì, 13 marzo 2019, 08:55

Sei mesi di pausa che si interromperanno al prossimo Rally del Ciocco, tra una settimana, per Gabriele Lucchesi, che ha deciso di tornare al volante dopo la sua ultima apparizione agonistica al Rally Abeti dello scorso settembre (coincisa con un ritiro per un guasto).

Con l'attività ridotta ai minimi termini per seguire al meglio il figlio Christopher prossimo a tornare in azione nel Campionato Italiano (anche lui dal Ciocco), l'esperto pilota di Bagni di Lucca, uno dei rallisti toscani più redditizi degli ultimi anni, torna a stringere un volante da corsa, quello della Renault Clio S1600 della Rally Experience, per i colori della Scuderia Rally Revolution+1, affiancato dall'amico Pietro Checchi, con cui farà coppia per la prima volta.

I due, con il sostegno del Giannecchini & Salotti Team Rally  correranno la parte della gara riservata al Campionato Regionale, puntando certamente al podio assoluto con una vettura che Lucchesi ha guidato nel passato con risultati di alto livello, come la vittoria a Lucca di tre anni fa, oltre a numerosi altri piazzamenti di vertice.

"Provo a tornare al volante da "vecchietto" - dichiara il pilota - senza dannarmi troppo, ma cercando comunque una soddisfazione, insieme all'amico Pietro Checchi. Ho ridotto drasticamente l'attività per favorire quella di mio figlio Christopher, che ci sta dando molta soddisfazione e che quest'anno tornerà a correre nel CIR. Ci troveremo a correre nella stessa gara, anche se con obiettivi diversi. Il problema sarà quando vedremo i tempi delle prove speciali, non vorrei arrivare a sfigurare troppo! Secondo come va, potrei decidere seriamente di prendere la pensione!".

E' ridotto, il chilometraggio del rally Il Ciocco e Valle del Serchio valido per il Campionato Regionale, che dopo avere disputato, venerdì 22 marzo, la prova spettacolo a Forte dei Marmi, disputerà altre otto prove speciali al sabato, per un totale di quasi settantadue chilometri, partendo dal secondo passaggio su "Massa Sassorosso" e concludendo poi l'impegno insieme al rally "maggiore".


Questo articolo è stato letto volte.


vicopelago tennis club


lagazzetta_prenota2


esedra


prenota grande  - Dimensioni 400 x 120 px


q3


lagazzetta_prenota2


il casone


Altri articoli in Sport


giovedì, 21 marzo 2019, 16:49

Antonio Zullo: finalmente è arrivato il momento di sperare

Finalmente tra poche ore Antonio Zullo entrerà nell’Ospedale di Bologna, dove il professor Dante Dallari e la sua equipe medica compirà il delicato intervento di protesi del femore. Purtroppo un operazione obbligatoria per l’atleta laziale che ultimamente non riesce nemmeno a camminare dai forti dolori


giovedì, 21 marzo 2019, 09:49

Cmb e Summer Soccer insieme per una grande estate

Come ogni anno di questi tempi al Centro Minibasket Lucca si comincia a lavorare sulla preparazione dei campi estivi per i ragazzi dai 4 ai 14 anni


prenota_spazio


giovedì, 21 marzo 2019, 08:51

A Cascina un altro appuntamento con il pugilato

Sabato 23 marzo a Cascina, in Via Norvegia, un altro appuntamento con il pugilato: sul ring il professionista Giustini e il debuttante Ruffo, ricco sottoclou con gli “Elite“ per l‘organizzazione Pugilistica Cascinese e Pugilistica Lucchese


mercoledì, 20 marzo 2019, 14:31

Ottimi risultati per la Ritmica Lucca alla seconda prova individuale Silver FGI

Le prime ginnaste lucchesi a scendere in pedana sabato sono state Vittoria Martinelli, che ha condotto un’ottima gara conquistando il terzo posto nella categoria A2 LB, Agnese Di Mauro e Giulia Susulete, che hanno ottenuto rispettivamente il 5^ e 7^ posto, entrambe penalizzate da alcuni errori nell’esercizio con l’attrezzo


mercoledì, 20 marzo 2019, 10:17

Tre rugbiste lucchesi nelle selezioni regionali giovanili

Crescono bene le giovani del Rugby Lucca che domenica scorsa (17 marzo) hanno partecipato a una bellissima giornata di rugby femminile


mercoledì, 20 marzo 2019, 08:53

Baseball e softball, si torna in campo

Al compimento del decimo anno di età (esattamente ottobre 2019) le Nuove Pantere confermano la loro vocazione sportiva portando in campo più di 60 atleti schierati in ben sei campionati